Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ritorna sulle rive del Lago di Molveno la “Natural Obstacle Race”

Pubblicato

-

Dopo il successo dell’anno scorso ritorna al Lago Molveno la “X-WARRIORS Natural Obstacle Race”, la gara a ostacoli che sfrutta gli ambienti naturali e mette alla prova le abilità tecniche degli appassionati in Italia.

Una gara che costringe l’atleta a sfidare se stesso in diversi ambiti, dall’arrampicata, al nuoto, oltre a mettere alla prova particolari abilità di equilibrio nell’attraversare ruscelli, cascate, gole, tra pozzanghere, fango, funi e reti.

Il tutto nella magnifica cornice del lago di Molveno che è l’ambiente naturale ideale per determinare il percorso e gli ostacoli della “X-Warriors Natural Obstacle Race”.

Pubblicità
Pubblicità

L’appuntamento è quindi al Lago di Molveno, in Altipiano della Paganella, sabato 26 e domenica 27 maggio 2018.

Una gara in cui ci si potrà entusiasmare insieme agli atleti in gara nell’avventura della “X-Warrior Natural Obstacle Race” e vedere chi vincerà l’ambito titolo di “X-Warrior Titan”, oltre a chi si classificherà per i campionati regionali ed europei OCR.

Due le gare previste a Molveno la “X-LITE” di circa 6,8 km più 22 ostacoli naturali, tappa del Campionato Regionale e Italiano OCR, valida anche per la qualificazione al Campionato Europeo OCR. E la “X-FULL” di 16,2 km più 50 ostacoli naturali che è una vera e propria prova di forza, resistenza e determinazione contro madre natura. Le gare saranno animate da ostacoli naturali di vario tipo: cascate, corse lungo il letto del fiume e nel cuore del bosco, ostacoli in acqua, arrampicata sulle reti e sulle pendenze in argilla, appendersi a strutture, saltare, nuotare e molto altro.

Pubblicità
Pubblicità

Le gare di sabato saranno occasione per prendere le misure del percorso e domenica per puntare al titolo di “X-Warrior Titan”. Chiuderà la manifestazione la cerimonia di premiazione X-WARRIOR prevista per domenica 27 maggio 2018 con tanto di giudici della Federazione Italiana OCR.

Vedrà premiati i primi cinque atleti assoluti della categoria “competitiva” in entrambe le gare e i primi tre atleti e i primi tre team in gara. E per tutti gli atleti che prenderanno parte alla gara “non competitiva“ verrà redatta una lista con il proprio tempo di arrivo.

Per l’edizione numero 1 della “X-WARRIORS Natural Obstacle Race” di Molveno sono previsti più di 400 atleti, senza calcolare i visitatori e amici che arriveranno in Altipiano della Paganella in occasione di questo importante evento sportivo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza