Connect with us
Pubblicità

Vetrina Immobiliare

Compravendite immobiliari, il mercato conferma il trend di crescita

Pubblicato

-

Anche nel primo quadrimestre del 2018 il mercato immobiliare trentino prosegue nel suo trend di crescita, per quanto il settore sia ancora distante – nei volumi e nei valori – agli anni pre-crisi.

Fimaa Trentino, l’associazione che riunisce gli agenti ed i mediatori immobiliari della provincia, ha tracciato stamattina, nella sede di Confcommercio Trentino, il consueto bilancio sull’andamento delle compravendite residenziali.

«La tenuta del mercato – ha spiegato Severino Rigotti, presidente Fimaa Trentino – è comunque una buona notizia. Anche la tenuta dei prezzi, dopo anni di “caduta libera”, che in qualche caso sta conoscendo anche una lieve crescita, è un ulteriore motivo di cauto ottimismo. Certo, rispetto agli anni 2007/2008, prima della crisi, i valori sono completamente diversi, ma quello è un mondo che non c’è più e che probabilmente non conosceremo mai più».

Pubblicità
Pubblicità

Agenzia delle Entrate e studio notarile sono i due “termometri” (che hanno – è opportuno ricordare – competenze diverse e quindi universi di riferimento differenti) che le agenzie immobiliari interrogano a cadenza quadrimestrale per avere maggiori dettagli sull’andamento del mercato.

Secondo i dati dell’Agenzia dell’Entrate, rappresentata stamattina da Paolo Borzaga e Luigi Del Rosso, le compravendite in provincia di Trento nei primi quattro mesi dell’anno sono cresciute del 9,77% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Gli atti registrati dall’Agenzia sono stati 1.402 nel periodo gennaio-aprile 2017 e 1.539 nello stesso intervallo di tempo del 2018. «Con un occhio ai cicli storici precedenti – ha chiosato Borzaga – sembrano esserci i presupposti per un futuro ottimista del settore».

Anche il notaio Arcadio Vangelisti, dello studio Notai Associati di Trento, ha registrato lo stesso fenomeno di crescita, seppur più contenuto nei numeri. Nel primo quadrimestre 2018 sono stati 244 gli atti di compravendita, con una crescita dell’1% rispetto al 2017.

Di questi, soltanto 11 riguardavano immobili commerciali, confermando la stagnazione di quel segmento. I mutui sono cresciuti del 7%.

«Da questi dati non è possibile tracciare un’analisi qualitativa – spiega Rigotti – anche se a livello empirico osserviamo una tenuta dei prezzi con anche alcuni aumenti, quasi esclusivamente nel nuovo. Ad ogni modo, il fatto che i prezzi abbiano rallentato se non addirittura terminato la loro discesa cominciata ormai dieci anni fa, è comunque un buon segnale. D’altra parte, in questi numeri manca il dato sulle aste: nel 2017 in Italia erano all’asta circa 270 mila immobili e ne sono stati aggiudicati 80 mila. Significa che c’è ancora una vasta offerta di queste tipologie che non transita dalle agenzie e che in qualche modo inficia il mercato».

Maggiore movimento, nel mercato trentino, si registra nelle zone ad elevata vocazione turistica: «Gli stranieri – spiega Rigotti – stanno tornando ad investire in Italia. A Riva del Garda, ad esempio, c’è un buon movimento; gli Stati di provenienza sono i soliti con l’aggiunta anche di qualche acquirente russo. Dopo decenni in cui la Rendena era la zona più prestigiosa e più attiva, oggi c’è un grandissimo interesse per le valli orientali, su tutte la Val di Fassa».

«Si tratta soprattutto di interventi di recupero di immobili già esistenti, per i quali vige la legge Gilmozzi sulle seconde case. Più in generale però quella del recupero dell’esistente è una tendenza provinciale, favorita sicuramente dagli incentivi statali e soprattutto provinciali. Sembra che le risorse stanziate per l’ultimo intervento a sostegno delle ristrutturazioni siano, a termini ancora aperti, quasi già esaurite. In tutti i casi, il periodo ante 2008 è un mondo a sé stante. Abbiamo avuto un calo fino al 50% sui prezzi dell’usato e una riduzione drastica delle compravendite: in Italia erano circa 850 mila nel 2008, l’anno scorso sono state 475 mila».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]

Categorie

di tendenza