Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

RiPiazza, a Cavareno la festa del riciclo creativo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

CAVARENO – Sta per aprirsi il sipario sulla 5a edizione di RiPiazza, la festa del riciclo creativo che avrà luogo come di consueto nella bella piazza di Cavareno nelle giornate di venerdì 25 e sabato 26 maggio 2018.

Un’edizione dedicata quest’anno al cibo, tra risorsa e spreco e che ospiterà numerose attività, laboratori per bambini, mostre interattive come quella proposta dall’APPA “Food Print. Quanto pesa la tua spesa?”.

Tantissime le scuole della Val di Non che hanno già prenotato il loro posto a RiPiazza per non perdersi, tra il resto, gli oltre 20 laboratori proposti da tante realtà e associazioni della Val di Non che si sono sbizzarrite nell’idearne di simpatici e a tema.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le tante cose che RiPiazza ospiterà ci saranno anche le installazioni realizzate nel corso dei mesi invernali e primaverili dai bambini di 16 scuole dell’infanzia della Val di Non in collaborazione con il MART di Trento e Rovereto.

La mostra si intitola “Le forme della natura” e prende le mosse dall’osservazione dell’ambiente e lo stimolo dalle opere dell’artista canadese Jules Vallès.

Pubblicità
Pubblicità

A fianco a queste ci saranno anche le opere d’arte dei bambini di alcune Scuole Primarie, come quelle realizzate in carta riciclata grazie alla collaborazione della cooperativa GSH.

Un’iniziativa possibile grazie al grande supporto offerto dal Comune di Cavareno, dall’assessore Raffaella Battocletti in particolare, e dal Comitato “Charta della Regola” guidato dalla presidente Francesca Malench, insieme a diversi altri volontari del paese dell’Alta Val di Non.

La piazza di Cavareno sarà dunque in festa per due giornate e arricchita dalla vivacità, creatività e fantasia dei tanti bambini attesi anche quest’anno con le loro famiglie.

Soddisfazione da parte dell’assessore all’Ambiente della Comunità della Val di Non, Gianluca Barbacovi, per essere riusciti negli anni a creare entusiasmo, aspettativa e desiderio di esserci, da parte di molti, a questa occasione che è sì momento di svago e di divertimento ma anche di formazione e sensibilizzazione circa il rispetto e la tutela dell’ambiente.

Questo evento vuole essere l’occasione per concludere idealmente i tanti progetti di sensibilizzazione che durante l’anno si propongono nelle classi di tutti gli Istituti Scolastici della valle – dichiara l’assessore –. Il ringraziamento va agli insegnanti che ci credono e che educano ogni giorno al rispetto dell’ambiente”.

Tra le opportunità offerte da RiPiazza vi è anche la possibilità, grazie alla collaborazione di Golden Car, di arrivare nel cuore dell’evento – da sempre attento allo sviluppo sostenibile dell’ambiente e quindi al risparmio energetico – a bordo di una comoda auto elettrica.

Si parte dalla stazione della ferrovia di Dermulo prenotando il proprio posto al numero 340-7050353 (Michele). Partenze ogni ora alle 9.00, 10.00, 11.00. Ritorno da Cavareno ore 14.00, 15.00, 16.00.

Alle 11.00 e alle 16.00 del sabato ci saranno anche i ragazzi di Melamango ONLUS ad accogliere i presenti con un aperitivo con lo scopo di sostenere i progetti in atto presso l’orfanotrofio di Shalom Home in Kenya, tra cui la costruzione di “Un pozzo di vita”.

In attesa dell’apertura di RiPiazza, giovedì sera al teatro parrocchiale di Fondo si vuole idealmente dare il la alla manifestazione con un’interessante Tavola Rotonda.

Sul piatto quest’anno il cibo, tra risorsa e spreco, che sarà oggetto di dibattito tra gli ospiti della serata: Mauro Fiamozzi, direttore di Coldiretti Trento, Armin Boschetto, direttore di produzione Food Markas srl, Adelmo Calliari di ACCRI, esperto in progetti di cooperazione internazionale, Hannes Parth, CEO di Frumat azienda produttrice di cartamela e pellemela dalle bucce scartate, e infine Mario Springhetti, vicepresidente della Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e Sole.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 settimana fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Trento1 giorno fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Trento5 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica6 giorni fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…3 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza