Connect with us
Pubblicità

Sport

Giro d’Italia, Moser sulla crono Trento – Rovereto: “Dumoulin favorito, maglia rosa resta a Yates”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Quella in programma domani, fra Trento e Rovereto, sarà “una cronometro con un percorso adatto agli specialisti veri”.

Parola di Francesco Moser, uno che di sfide contro il tempo se ne intende davvero. L’ex recordman dell’ora a Città del Messico vinse un Giro d’Italia nel 1984, battendo proprio nell’ultima tappa a cronometro il francese Laurent Fignon e trasformando la passerella finale nell’Arena di Verona in una marcia trionfale.

“Il tracciato di domani è pianeggiante e si può sviluppare tanta velocità – le parole di Moser -. L’unico problema è che può esserci il vento: dopo pranzo soffia sempre contro. L’olandese Dumoulin è favorito certamente, ma difficilmente prenderà la maglia rosa”.

Al momento il simbolo del dominio della classifica generale è sulle spalle del britannico Simon Yates che ha già vinto tre tappe e guida con 2 minuti e 11 secondi di distacco sull’olandese Dumoulin e 2’28” sull’italiano Domenico Pozzovivo.

In occasione della corsa rosa saranno attive diverse modifiche alla viabilità sia a Trento che a Rovereto.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento31 minuti fa

Sergio Mattarella apre all’autonomia, Fugatti: “Ora risolvere i conflitti sull’interpretazione delle norme”

Trento32 minuti fa

Slot machine: il consiglio di Stato sospende l’ordine di rimozione

Trento37 minuti fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Ambiente Abitare53 minuti fa

COP27, la Conferenza ONU sui cambiamenti climatici: Tonina a confronto con la delegazione dei giovani trentini

Valsugana e Primiero1 ora fa

Frontale tra due vetture, una abbatte un palo telefonico: feriti i due conducenti

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

La Fondazione Ivo de Carneri raccoglie fondi per due nuovi progetti con regali solidali

Riflessioni fra Cronaca e Storia2 ore fa

Un appello al papa, per una tregua di Natale, come fece De Gasperi

Trento2 ore fa

Firmato il protocollo di intesa con il comparto Sanità – area della categorie

Trento13 ore fa

100 anni di Itea: concluso il concorso “Scuole in copertina”

Trento13 ore fa

A22, finanza di progetto: via libera del Ministero per 7,5 miliardi di euro di investimenti

Trento13 ore fa

Gruppo italiano interparlamentare, Ambrosi: «Mia elezione a vicepresidente grande onore e responsabilità»

Ambiente Abitare15 ore fa

Gli studenti, grazie a un fumetto, insegnano agli adulti come difendersi dalle alluvioni

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Attraversamento dell’abitato di Romallo, aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Mobilità sicura e scorrevole sulla statale 42 del Tonale: una rotatoria per lo svincolo Ossana-Peio

Giudicarie e Rendena16 ore fa

Giudicarie: fermato 3 volte in pochi giorni sprovvisto di patente

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento7 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza