Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Cles, viaggio a Suzdal dal 6 al 13 agosto

Pubblicato

-

CLES – Il viaggio a Suzdal, per chi avrà voglia di lasciarsi affascinare da un luogo ricco di storia e di cultura, si farà nella settimana tra il 6 e il 13 agosto.

Un’occasione da non perdere per visitare un paese magnifico e così lontano. Oltre a godere per una settimana dell’ospitalità del Comune gemellato, si potrà poi proseguire il soggiorno e concludere autonomamente il proprio viaggio facendo tappa a Mosca e a San Pietroburgo.

Non c’è limite di età, purché maggiorenni e con passaporto valido. Ci sono ancora alcuni posti disponibili e chi fosse interessato e avesse bisogno di qualsiasi informazione può chiamare i numeri 0463-662091, 392-5317117 oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo cultura@comune.cles.tn.it.

Pubblicità
Pubblicità

Suzdal è una città di poco meno di 10 mila abitanti della Russia europea centrale (Oblast’ di Vladimir), ha un aspetto rurale con ruscelli e prati ed è situata sul fiume Kamenka 26 km a sudest di Vladimir.

Si tratta di un importante centro turistico dal fascino pittoresco, con molti esempi di antica architettura russa, i suoi cinque monasteri rimasti e un gran numero di chiese al suo interno.

Il gemellaggio con Cles viene firmato il 7 ottobre 1991 da Boris Loukachov, rappresentante della città di Suzdal, e da Giacomo Dusini, allora sindaco di Cles.

Pubblicità
Pubblicità

I rapporti tra le due cittadine hanno però radici ben più profonde, che fanno riferimento alla Seconda Guerra Mondiale e alla vita personale del compianto Giacomo Dusini.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo un’interruzione di qualche anno i rapporti tra le due cittadine sono ripresi negli ultimi tempi grazie a una visita di alcuni cittadini russi a Cles e a una lettera formale di invito da parte del sindaco Igor Kechter al sindaco clesiano Ruggero Mucchi nel luglio 2015.

Ha così avuto luogo una visita ufficiale in territorio russo da parte dello stesso Mucchi e degli assessori Fondriest e Girardi, con una toccante cerimonia in onore ai caduti e la deposizione di una corona di fiori al cippo loro dedicato.

È stato inoltre consegnato e letto un messaggio di saluto a tutta la cittadinanza da parte della signora Emilia Dusini, sorella di Giacomo, che ha visitato più volte quella terra insieme al fratello.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Grande successo per la stagione culturale di Ossana “Oltre le mura: tempo di viaggi, viaggi nel tempo”

Pubblicato

-

Il castello di San Michele, a Ossana, ha ospitato parecchi appuntamenti della rassegna "Oltre le mura"

La rassegna culturale “Oltre le mura: tempo di viaggi, viaggi nel tempo” che ha animato l’estate di Ossana e della Val di Sole, giunge ormai al termine con un grandissimo successo di pubblico. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Inaugurato a Santa Giustina il 28esimo punto vendita della Famiglia Cooperativa Val di Non

Pubblicato

-

Ieri pomeriggio l’inaugurazione, oggi l’apertura al pubblico del 28esimo punto vendita della Famiglia Cooperativa Val di Non in località Santa Giustina di Tassullo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

L’ultimo volo di Damljan, che amava “passeggiare” nel cielo

Pubblicato

-

Damljan amava volare. Era la sua grande passione. Appena poteva saliva su un paramotore e “passeggiava” nel cielo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza