Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

ASAT, Battaiola: «Cambiare la governance di Trentino Marketing e tassa di soggiorno sugli appartamenti privati»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si è svolta oggi a Molveno, organizzata in collaborazione con la locale Sezione degli albergatori, il Comune e la SITM (Società d’incremento turistico di Molveno), la 72a Assemblea annuale dell’Asat.

A porgere agli albergatori i saluti di Molveno è stato il sindaco della località turistica dell’Altopiano dell Paganella, Luigi Nicolussi e il presidente  della locale Sezione dell’Asat, Fabio Mori.

Il presidente dell’associazione, Giovanni Battaiola, insieme alla Giunta esecutiva, al Consiglio direttivo e alla struttura operativa guidata dal direttore Roberto Pallanch, dopo avere ricordato la figura di Luca Libardi, scomparso prematuramente all’inizio dell’anno, ha fatto il punto della situazione sulle attività svolte, soffermandosi soprattutto sulle aspettative degli albergatori e del turismo trentino, anche in vista delle prossime elezioni provinciali di ottobre, per le quali si faranno delle proposte sulla base delle istanze delle sezioni territoriali.

Pubblicità
Pubblicità

«Quando parliamo di turismo – ha evidenziato Giovanni Battaiola – intendiamo rappresentarlo come sistema, ossia come un insieme di attori con caratteristiche diverse e nello stesso tempo complementari. Ci piace pensare che “sistema turistico” significhi lavorare ognuno al meglio nel proprio ambito, ma con una comune e condivisa strategia di approccio al mercato».

Battaiola ha sottolineato come l’associazione ha cercato di costruire, anche in collaborazione con Federalberghi, un rapporto positivo di conoscenza, di confronto e di proposta con le istituzioni politiche e amministrative, perseguendo questo obiettivo in sede provinciale e nazionale.

Secondo il presidente in questo senso diventa strategico il sistema dell’organizzazione e della promozione turistica, intervenendo su alcuni temi, come l’imposta di soggiorno, per la quale l’Asat ha ribadito la sua contrarietà, pur rilevando il riversamento totale della stessa alle Apt.

Pubblicità
Pubblicità

«Ma a questo riguardo riteniamo doveroso ribadire che la tassa di soggiorno debba essere applicata anche agli appartamenti privati, per i quali è stata scelta la strada di un’imposta di tipo patrimoniale. Crediamo che questo problema, ancor prima di essere di tipo economico e finanziario, riguardi l’applicazione di regole uguali per chi opera nel mercato turistico» ha evidenziato Battaiola.

È arrivato anche un giudizio sostanzialmente positivo della politica turistica di questi anni ma ci sono delle criticità che devono essere affrontate come per esempio: «la governance di Trentino Marketing, – afferma Battaiola –  per la quale l’Asat chiede l’istituzione e la presenza in un Consiglio di amministrazione di propri rappresentanti per incidere e portare un contributo di idee, di condivisione e responsabilizzazione delle scelte; la necessità di ripensare l’organizzazione delle Apt territoriali che devono assumere le funzioni di agenzie di territorio per il coordinamento delle azioni turistiche, sganciandosi da logiche politiche e dai limiti imposti da rigidi confini amministrativi che in taluni casi ne condizionano l’azione».

Nella relazione del presidente è stata posta particolare attenzione alla politica sindacale dell’Asat, con azioni condotte in sede provinciale e nazionale anche tramite Federalberghi, a cui è stata espressa stima per il lavoro svolto e la costante collaborazione. È stato evidenziato, inoltre, il valore sociale del welfare che, se opportunamente pensato ed applicato, può costituire uno strumento di gestione delle crisi di mercato e occupazionali, nonché di sostegno dei consumi.

Infine Battaiola si è soffermato sulle infrastrutture per il turismo, «Servono infrastrutture fisiche e immateriali – ha spiegato il presidente – accessi rapidi al territorio, nonché un sistema di mobilità esteso con connessioni e scambi cadenzati tra i vari mezzi. E questo non solo nell’interesse degli ospiti, ma anche dei cittadini trentini. Questi aspetti presentano criticità che vanno affrontate in modo deciso e per le quali vanno trovate le necessarie risorse economiche e finanziarie, anche a livello europeo e all’interno del bilancio provinciale».

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento38 minuti fa

Via al Progetto EUVECA, una Piattaforma europea per la formazione di eccellenza delle professioni sanitarie

Trento14 ore fa

Coronavirus in Trentino: 126 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro14 ore fa

Crossodromo Ciclamino, centauro 17 enne trasportato al Santa Chiara

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

Miss Italia: a Folgaria vince il sorriso di Eleonora Lepore

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Il Comune di Campodenno compie 70 anni

Giudicarie e Rendena14 ore fa

Di ritorno dalla festa travolge con la moto un adolescente. 15 enne e 17 enne finiscono al santa Chiara

Giudicarie e Rendena14 ore fa

Frena per evitare un animale e viene tamponato. 2 persone finiscono in ospedale

Alto Garda e Ledro15 ore fa

Sbaglia atterraggio col parapendio e finisce sugli scogli del Garda

Le Vignette di Fabuffa15 ore fa

Claudio Garella, simbolo di un calcio giocato con umiltà

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Un nuovo automezzo logistico per i Vigili del Fuoco di Malé

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

Si rompe una tubazione a Molveno: immediato l’intervento degli operai comunali

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

A Sfruz la proiezione del film “La creazione del mondo”

Trento1 giorno fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Ortles – Cevedale: all’alba una montagna di voci inCantate

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Precipita lungo il pendio per 8 metri, biker di 24 anni elitrasportato al santa Chiara

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento5 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento1 giorno fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento6 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza