Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Il caso Frassilongo – Telecom finisce sui banchi del governo di Roma

Pubblicato

-

Il caso che ha scatenato la guerra tra il comune di Frassilongo e il gestore telefonico di rete fissa e mobile Telecom Italia finirà anche sui banchi del parlamento di Roma.

Tutti i parlamentari della lega infatti depositano un’interrogazione al Ministro dello sviluppo economico chiedendo come mai da quindici giorni gli abitanti di tutto il territorio comunale di Frassilongo sono impossibilitati ad utilizzare le linee telefoniche su rete fissa.

Nei giorni scorsi, Bruno Groff, il sindaco del paese della valle dei Mocheni che conta 345 abitanti e che da ben 15 giorni si trova nella situazione di non poter comunicare con il mondo esterno, a causa di un guasto sulla linea telefonica si era scatenato contro la Telecom.

Pubblicità
Pubblicità

Il Sindaco attraverso i media aveva portato avanti le istanze degli abitanti infuriati che mettevano in evidenza la noncuranza di Telecom, rea di non aver preso in considerazione i reiterati avvisi e le lettere inviatele per segnalare il grave disservizio, oltre che il pesante danno economico e di immagine arrecato al comune e alla cittadinanza.

Dalla società, infatti, pare non sia mai arrivato alcun riscontro, ne nessuna squadra tecnica è stata inviata sul posto per le verifiche del caso.

Il comune e le sue frazioni sono anche una zona turistica, che conta svariate attività commerciali, ristorative e alberghiere, ovviamente con tutte le esigenze di comunicazione e informazione correlate.

Pubblicità
Pubblicità

Groff inoltre, aveva denunciato l’atteggiamento di totale indifferenza e inefficienza mostrata dal gestore di rete italiano nei confronti di un’intera comunità, ignorando, a suo dire, intenzionalmente i ripetuti messaggi di segnalazione di avaria e di richiesta di intervento inviati a Telecom sia dal primo cittadino che dagli abitanti del paese.

A peggiorare ulteriormente la situazione, c’è il fatto che la linea telefonica supporta il lavoro dei computer, rendendoli in parte inutili senza la connessione internet, rendendo così impossibile la gestione della posta elettronica e altre funzionalità, disagio questo che coinvolge anche lo stesso municipio con i suoi uffici, che forniscono servizio al pubblico.

«È inaccettabile che, ai nostri giorni, – si legge nella premessa del  documento interrogativo della lega – ci siano centinaia di cittadini costretti ad un completo isolamento telefonico: il fatto risulta particolarmente grave per le persone anziane che vivono sole e crea gravi disagi dal punto di vista economico alle attività commerciali, soprattutto alle strutture ricettive e quelle di ristorazione; i cittadini e le imprese esigono che, a fronte del regolare pagamento delle utenze telefoniche versato all’azienda, sia prevista una squadra di intervento per le emergenze, in grado di risolvere i problemi nel più breve tempo possibile; la società Telecom Italia, mettendo a disposizione solo lo sportello telefonico per la denuncia di guasti e disservizi, rende assolutamente impersonale il rapporto fra l’utente in difficoltà e il gestore telefonico, producendo una situazione in cui l’utente si trova a spiegare ad ogni chiamata il proprio problema ad un nuovo operatore».

La lega ha chiesto al ministro di intervenire subito per tutelare i diritti degli utenti del territorio comunale di Frassilongo che stanno subendo disagi nella propria vita personale e professionale a causa del grave disservizio della Telecom Italia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza