Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ala: inaugurato il murales a Chizzola

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Racconta di un tema universale – la vita e la rinascita – e racconta il territorio di Ala. È “Le età della vita”, il murales della street artist di fama internazionale Ale Senso, inaugurato oggi, domenica 6 maggio.

L’artista è arrivata nella piccola frazione alense grazie al gruppo culturale di Chizzola e a “Crescendo a Chizzola”, sostenute dal Piano giovani Ambra. L’artista nei giorni scorsi ha tenuto dei laboratori coi ragazzi, e oggi ha presentato la sua opera, davanti ad un numeroso pubblico.

Il solo fatto che tanti chizzolotti, di tutte le età, abbiano partecipato oggi all’inaugurazione del murales, significa che il progetto ha centrato il suo obiettivo.

Pubblicità
Pubblicità

L’opera d’arte abbellisce il muro delle ex scuole elementari del paese, e dà il benvenuto a chi entra a Chizzola.

Ha dei significati profondi, e nei particolari si celano dei riferimenti non solo alla storia di tutte le persone, ma anche al territorio di Ala. Il pubblico ha applaudito l’artista. «Eravamo un po’ preoccupati a dire il vero – ha detto il sindaco Claudio Soini – ci domandavamo, questa cosa piacerà a Chizzola? È un tipo di arte che magari non tutti capiscono. Abbiamo discusso, abbiamo detto di sì con convinzione, ed il risultato è fantastico: Chizzola ha un’opera d’arte unica. È stata creata da un’artista che ha lavorato a Barcellona, Amburgo, Berlino... e ora anche a Chizzola, coinvolgendo anche i giovani».

L’idea del progetto “Noi e la street art” è stata dell’architetta Stefania Pace, poi condotto dai gruppi Culturale e Crescendo a Chizzola. «Due erano gli obiettivi – ha detto Giampaolo Armani, del gruppo culturale – far conoscere le tecniche artistiche ai giovani, e abbellire il paese. Ci siamo riusciti, ora abbiamo dato splendore ad un muro prima vuoto e anonimo».

Pubblicità
Pubblicità

Questi motivi hanno fatto sì che il Piano giovani Ambra sostenesse con convinzione l’iniziativa. «Chizzola ha una grande ricchezza, nelle persone che sono riuscite a mettere assieme questo progetto – ha detto Michela Speziosi, assessora alle politiche giovanili del Comune di Ala e referente istituzionale del Piano giovani Ambra – i giovani di Ala hanno recepito la bontà dello strumento del Piano, tanto che nel nostro Comune ci sono ben cinque progetti».

Alessandra Odoni, nome d’arte Ale Senso, nativa di Bergamo e ora residente a Berlino, aveva scelto per il muro delle ex elementari di Chizzola il tema delle età della vita. Visitando il paese, Ala ed i dintorni, ha avuto nuove ispirazioni: per questo sono apparse delle foglie e dei rami di vite, e un baco da seta. «L’opera è divisa in tre parti, ciascuna con un colore diverso. A destra – ha spiegato l’artista – l’azzurro, dove un bambino (unico personaggio con gli occhi aperti) fissa un uovo, la figura perfetta, e di cui non si sa cosa potrà uscire. C’è un cuore, il battito, da cui nasce una vite. Gli altri personaggi hanno gli occhi chiusi, perché concentrati sulla vita. L’adolescenza è rappresentata da un angelo, inteso come essere che vuole volare. I due personaggi a sinistra, colore arancione, l’età matura, sono un uomo e una donna: nascono i legami intimi. Sono legati al muro: perché ognuno di noi trova delle difficoltà nel realizzare i propri progetti, le intenzioni si scontrano con quello che ci viene imposto. In basso, in grigio, non c’è la decadenza bensì la rinascita: la consapevolezza di aver visto tante cose, ciò è rappresentato dalla musica, in questo caso da un violino. Il fiore, la perla, il baco da seta che diventa farfalla: la vita continua, si può rigenerare».

Durante le due settimane di realizzazione del progetto ci sono stati due laboratori per ragazzi, condotti da Stefania Pace e Ale Senso.

Nel primo un gruppo di giovani ha disegnato su tela, un’opera che sarà esposta per i Comuni del Piano giovani e in Comunità di valle. Nel secondo, altri ragazzi hanno creato i loro graffiti sui muri del retro e del giardino del centro culturale.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento11 ore fa

Claudio Buriani «quasi» d’accordo con Claudio Cia: «Strutture ospedaliere obsolete, privato meglio che il pubblico»

Italia ed estero12 ore fa

Agenzia cyber: «Massiccio attacco hacker in tutto il mondo, decine di sistemi compromessi

Bolzano13 ore fa

Valanghe: fine settimana tragico, sale a 8 il bilancio delle vittime

Bolzano13 ore fa

Marlengo: 200 Vigili del Fuoco lottano per domare l’incendio – IL VIDEO

Bolzano13 ore fa

Drammatico scontro tra due sciatori in Val D’Ultimo, muore un 37enne

Trento14 ore fa

Tim down anche in Trentino, disservizi su mobili e fissi

Trento18 ore fa

Forte vento, ieri 30 interventi dei Vigili del fuoco sul territorio

Trento20 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Trento20 ore fa

A Palazzo Geremia il sindaco incontra il console generale americano Robert Needham

Val di Non – Sole – Paganella20 ore fa

Successo, grande partecipazione e importanti testimonianze a Castelfondo per l’evento «Respect»

Trento21 ore fa

A Trento costituito il Nucleo interforze per il controllo dei fondi del Pnrr

Trento22 ore fa

Sentieristica a misura di famiglia: ecco l’accordo tra Provincia, parchi naturali e Apt trentine

Bolzano22 ore fa

A fuoco il bosco sopra Marlengo, particolarmente difficili le operazioni di spegnimento a causa del forte vento

Val di Non – Sole – Paganella23 ore fa

In fiamme due canne fumarie a Commezzadura e in Primiero

Alto Garda e Ledro23 ore fa

Investito da un camion in rotatoria, gravissimo ciclista 42 enne

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento20 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena5 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza