Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Liverpool – Roma: tifoso in fin di vita, arrestati due giovani romanisti

Pubblicato

-

Due giovani di 21 e 29 anni entrambi arrivati a Liverpool da Roma per l’andata della semifinale di Champions, sono stati fermati con l’accusa di tentato omicidio dopo il grave ferimento di un fan del Liverpool, il 53enne irlandese Sean Cox, avvenuto fuori dallo stadio prima del match. Oltre ai due, sono stati fermati altri 7 italiani per danneggiamenti, possesso di droga, armi offensive e altro.

Si chiamano Filippo Lombardi di 21 anni e Daniele Sciusco di 29 i due ultras romanisti arrestati con l’accusa di tentato omicidio in relazione al ferimento del tifoso del Liverpool, ora in fin di vita.

Pubblicità
Pubblicità

I due, secondo quanto si è appreso, sono stati identificati dagli agenti della Digos della Questura di Roma inviati in Gran Bretagna per collaborare al dispositivo di sicurezza messo in atto dalla polizia inglese. In particolare, la polizia italiana ha richiamato l’attenzione dei colleghi inglesi sulla presenza del gruppo dei ‘Fedayn’ in arrivo da Manchester alla stazione ferroviaria di Liverpool: è stato proprio dopo l’arrivo di questi ultras a ridosso dello stadio che si sono verificati i violenti incidenti in cui il tifoso dei Reds è stato gravemente ferito alla testa.

I poliziotti italiani, giunti sul posto, hanno individuato il gruppo dei Fedayn, che è stato bloccato dagli agenti inglesi. Si tratta di una quarantina di persone, che dopo essere state riprese con video e identificate, sono state comunque fatte entrare nello stadio. Durante il primo tempo, gli uomini della Digos hanno visionato i filmati e hanno identificato Sciusco e Lombardi, entrambi già noti alla polizia come appartenenti al gruppo ultras, come due dei responsabili degli incidenti del pre-partita. Successivamente i due sono stati bloccati sempre da parte della Digos e poi sottoposti a fermo. Nei tafferugli che si sono verificati dopo l’incontro all’esterno dello stadio sono stati fermati altri sette ultras.

Pubblicità
Pubblicità

E’ intanto arrivata a Liverpool dall’Irlanda la moglie di Sean Cox. Secondo quanto riferisce l’Irish Independent, i due hanno due figli grandi rimasti a casa in attesa di notizie. Le ultime notizie dal Centro neurologico Walton Hall parlano di “gravi lesioni cerebrali”.

Momenti di guerriglia vicino e fuori Anfield prima della semifinale d’andata di Champions League tra Liverpool e Roma. I primi scontri nei pressi del pub Albert (ritrovo dei tifosi Reds), poco distante dallo stadio, dove un’ottantina di ultrà giallorossi ha messo in atto un assalto. Successivamente gli scontri si sono verificati davanti alla Kop, la storica curva dei Reds.

A farne le spese soprattutto un 53enne irlandese, Sean Cox, colpito con una coltellata e immediatamente trasportato all’ospedale Walton Neurological Centre. L’uomo è in coma e sta lottando fra la vita e la morte. Intanto emergono nuovi dettagli sugli incidenti che hanno preceduto la partita. “La vittima era a Liverpool con il fratello per vedere la partita ed è stato aggredito durante uno scontro tra tifosi circa alle 19.35 – ha detto l’ispettore di polizia Paul Speight – . Testimoni hanno detto che la vittima è stata colpita da una cintura prima di crollare a terra. Curato sul posto, è stato successivamente trasportato in ambulanza al Centro Neurologico di Walton per un trauma cranico”, ha aggiunto. Subito avvertiti i famigliari.

Tra gli oggetti rinvenuti sui luoghi dei disordini ci sono cinte e addirittura un martello. Tensione anche nel post partita con le forze dell’ordine costrette ad alcune cariche di alleggerimento per disperdere dei tifosi del Liverpool in cerca di vendetta.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Spotify crea playlist personalizzate per i propri animali domestici: l’obiettivo è alleviare stress e ansia
    A casa durante le pulizie o sotto la doccia, in palestra mentre ci si allena e si fatica, ed in macchina alla radio con i brani preferiti: la musica sembra accompagnare e addolcire da sempre le giornate, diventando spesso colonna sonora di momenti importanti ed indimenticabili della nostra vita. In molti casi, le canzoni a […]
  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]

Categorie

di tendenza