Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Taglio alberi Rovereto: L’ Enpa scrive a Valduga e alla giunta

Pubblicato

-

L’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) opera nel campo della tutela degli animali e dell’ambiente.

L’ente  – in un nota – accoglie e fa proprie le preoccupazioni manifestate da molti cittadini ed esperti nel campo, relativamente a tagli e abbattimenti di alberi effettuati a Rovereto.

Ne chiedono l’immediata sospensione, in osservanza alle norme comunitarie e nazionali che tutelano l’avifauna selvatica, ricordando che il disturbo/danneggiamento/uccisione delle specie avifaunistiche in periodo della nidificazione può integrare gli estremi di reato o violazioni di carattere amministrativo.

Pubblicità
Pubblicità

In tal senso L’Enpa ricorda una nota del 2011 di Carla Rocchi, presidente ENPA:La primavera e l’estate coincidono con una delle fasi più delicate per la vita degli animali selvatici: la riproduzione. Un periodo particolarmente tutelato da normative nazionali ed europee, che impongono il massimo rispetto con espliciti divieti: leggi che sono ignorate da molte amministrazioni cittadine, le quali continuano ad effettuare tagli e potature proprio in questo periodo, distruggendo nidi e uccidendo piccoli uccelli”.

Per questo Carla Rocchi ha inviato una lettera all’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) chiedendo al presidente di intervenire per fermare tagli e potature indiscriminate e intempestive, ripristinando quindi la legalità. “Ogni anno assistiamo alla violazione della legge nazionale 157/92 sulla tutela della fauna, che vieta non solo la distruzione dei nidi, delle uova e dei piccoli, ma anche ogni forma di disturbo biologico nella fase di riproduzione. Non si tratta, quindi, di una questione solamente etica“, dichiara la presidente nazionale dell’Enpa, che continua: “i cittadini si rivolgono sempre più spesso alla nostra associazione per chiederci di intervenire, e le cronache dei giornali denunciano continuamente questi abusi. Abbiamo più volte sollecitato i comuni a fermare tagli, potature e sfalci in questa stagione, ricorrendo anche a diffide: registriamo con rammarico che molte volte non hanno neanche risposto.”

Recentemente, il clima si è inasprito e molte associazioni sono pronte a denunciare la situazione anche all’Unione Europea ed a segnalare coloro che autorizzano tagli e potature in questa stagione.

Pubblicità
Pubblicità

L’Enpa chiede che gli interventi di tagli e potature siano programmati in autunno e in inverno.

Per l’Ente si tratterebbe di una scelta sensata anche per tutelare la salute stessa degli alberi e delle siepi, che sono in riposo vegetativo e quindi nella fase più idonea per gli interventi.

Il verde urbano rappresenta un elemento fondamentale per l’ecosistema della città e per la biodiversità, ma anche per la nostra salute: è giunto il momento, per le amministrazioni locali, di considerarlo quale elemento fondamentale per la nostra stessa vita e non come un problema da gestire.

Ente Nazionale Protezione Animali pertanto sollecita il Comune di Rovereto a sospendere immediatamente tagli e potature in periodo di nidificazione, nel rispetto delle norme comunitarie e nazionali, e per tutelare gli animali, l’ambiente, i cittadini.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza