Connect with us
Pubblicità

News dalle Valli

Molveno come Sanremo per la prima edizione di “Florigrafie”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La primavera è finalmente arrivata e per festeggiare il suo arrivo il paese di Molveno vestirà le vie e il centro del paese di fiori e piante, nella prima edizione di “Florigrafie – a parlare sono i fiori”, protagonista nel prossimo week end che va dal 28 aprile al 1 maggio 2018. Una grande novità per Molveno e per l’Altipiano della Paganella che pone al centro la primavera e la montagna, nell’obiettivo di animare il paese e valorizzare un titolo che ormai ottiene da qualche anno, quello di “Comune Fiorito”. Protagoniste non saranno solo le vie del paese di Molveno, ma anche le vetrine e i menù dei ristoranti dove i fiori saranno il condimento principale.

Una manifestazione “Florigrafie” che cambierà l’aspetto del paese, grazie al tripudio di fiori e piante che decoreranno le vie e le vetrine del borgo e all’installazione “Lettere floreali”, in piazza San Carlo, del progettista di aree verdi Lorenzo Bacca. Oltre a ciò non mancheranno gli eventi collaterali come il “Market dei maker”- il Mercatino dei creativi dei prodotti fatti a mano – che sabato 28 e domenica 29 aprile 2018, in piazza della Chiesa vedrà protagonisti illustratori, designer e  artigiani con le loro creazioni. Oltre a ciò vi sarà la possibilità di conoscere il mondo delle piante officinali con una piccola escursione organizzata dall’azienda agricola “erbevive”. Infine per tutta la settimana si potranno degustare menù a base di piante e fiori di stagione nei ristoranti e hotel del paese.

Ma il clou della manifestazione sarà martedì 1 maggio 2018 con il “Pranzo Florigrafico”, per il quale il centro storico di Molveno si trasformerà in una grande tavola imbandita dove saranno serviti piatti a base di erbe e fiori di stagione. Si potranno trovare la pizza coi fiori, la focaccia ai fiori di campagna, i tagliolini al pesto di tarassaco e fiori di primula, le scaloppine ai fiori di zucca e, per dolce, la crostata con farina di canapa e marmellata di fragole. Non mancherà l’accompagnamento musicale del concerto acustico di Francesco Camin, cantautore e amante della vita verde che con la sua musica ha piantato nuovi alberi in Africa e in Sud America. Una storia, la sua, che non mancherà di essere raccontata a Molveno per “Florigrafie”, nell’incontro “Semina le note. Da una musica che cresce, un albero che nasce”.

Per informazioni sull’evento “Florigrafie – a parlare sono i fiori”, organizzato dal Comune di Molveno in collaborazione con Impact Hub Trentino, Molveno Holiday  e Molveno SIT, la pagina facebook dell’evento o il sito web: http://www.molveno.it/it/florigrafie-a-parlare-sono-i-fiori, https://trento.impacthub.net/event/florigrafie/

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento1 giorno fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena6 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza