Connect with us
Pubblicità

Politica

«Ennesima figuraccia di un centrosinistra ormai allo sbando»

Pubblicato

-

«Nella giornata di ieri in Consiglio regionale si è consumata l’ennesima farsa di cui si è reso protagonista un centrosinistra ormai politicamente in stato comatoso»la denuncia è del consigliere Rodolfo Borga.

Dopo due anni di lavoro, anche grazie al senso di responsabilità mostrato dalle minoranze che hanno agevolato il percorso del disegno di legge, ieri la maggioranza non è stata in grado di portare in aula i 36 consiglieri necessari per l’approvazione del Codice degli enti locali.

Ed ancora una volta soltanto il senso di responsabilità di larga parte delle minoranze ha permesso l’approvazione di un testo cui gli uffici hanno lavorato per un paio d’anni. «Una maggioranza irresponsabile ha mostrato una volta di più quale sia l’attenzione riservata nei fatti per i nostri enti locali. Un testo unico atteso da anni,  – aggiunge Borga – che per essere approvato ha dovuto contare sui voti della minoranza. Politicamente parlando una vergogna».

Pubblicità
Pubblicità

La stessa «tragedia» politica si è consumata da li a poco quando in Commissione, stante l’assenza dei rappresentanti del PATT, la maggioranza non aveva neppure i numeri per garantire il numero legale.

In discussione era il disegno di legge n. 107, avente ad oggetto la tutela delle minoranze linguistiche cimbra, ladina e mochena della nostra Regione.

«Un tema su cui il centrosinistra non manca mai di fare una puntuale propaganda, – ricorda ancora Borga – come se il tema della tutela delle minoranze fosse “cosa loro”. Orbene, dopo la figuraccia di ieri, oggi i sedicenti autonomisti hanno replicato».

Pubblicità
Pubblicità

Alla fine il disegno di legge è stato, infatti, approvato soltanto grazie alle minoranze, che non soltanto hanno garantito il numero legale, ma hanno anche espresso il proprio voto favorevole. «Politicamente parlando un’altra vergogna» – conclude Borga.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza