Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

L’omaggio alla dea bellezza dei corpi statuari di Zappalà

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo aver catapultato nel capoluogo trentino grandi coreografi e nomi di primo piano del panorama mondiale, si avvia al termine la stagione InDanza 2017/2018 del Centro Servizi Culturali S. Chiara. A chiudere la rassegna coreutica ci penserà la Compagnia Zappalà Danza, guidata e diretta dal coreografo catanese Roberto Zappalà, che porterà sul palco del Teatro Sociale di Trento “I am beautiful”, un pezzo dal grande impatto visivo dedicato alla più maestosa delle virtù: la bellezza.

«Sono bella, o mortali! Come un sogno di pietra». Rieccheggiano, quasi si perdono i versi di Je suis belle di Charles Baudelaire all’interno delle ampie sale di un museo dove, tra scultorea perfezione e movimenti ricercati, si dipana “I am beautiful”, ultima creazione Roberto Zappalà.

Figura di spicco nel panorama della danza contemporanea, il coreografo catanese non solo ha costruito nel corso degli anni un ensemble apprezzato e acclamato in tutta Europa, ma ha contribuito alla creazione, nella sua città natale, di un centro coreografico di prestigio – Scenario Pubblico – riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali come uno dei tre centri di produzione coreutica di interesse nazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Con la sua danza energica e dinamica, Zappalà porterà in scena al Sociale di Trento un omaggio alla bellezza, quella della danza, della poesia che questa emana e dei corpi che vi si lasciano travolgere, estasiati. I nove talentuosi artisti in calzamaglia verde si abbandoneranno, in un giubilo di beatitudine, in preda ad una musica a tratti primordiale, lasciandosi guidare con curiosità prima di scomparire dietro le quinte….

… Per poi rientrare in scena in processione, sulle note di uno Stabat Mater in salsa siciliana, per interpretare una serie di tableux vivants che, agli osservatori più acuti, ricorderanno sicuramente l’iconografia pittorica dei Fauves – in primis, la pennellata e il colore vivace di Matisse.

La speranza è quella di trascinare il pubblico, servendosi dell’energia e dell’anima che la danza è capace di sprigionare, in uno stato contemplativo rotto solamente dal monito del coreografo stesso, che farà esplodere l’ensemble in un gran finale da concerto rock con un ammonimento quasi profetico: «L’arte di guardare è una forma di preghiera che non si riesce a catturare».

Pubblicità
Pubblicità

Zappalà non nasconde la sua fascinazione per l’arte scultorea di François-Auguste-René Rodin, universalmente riconosciuto come il progenitore della scultura moderna, e come questa abbia inciso in maniera significativa su quest’ultima produzione coreutica. «Tutte le sculture di Rodin  –  spiega il coreografo – riecheggiano il movimento e la danza. In particolare al Museo Rodin di Parigi mi ha colpito Je suis belle, il cui titolo mi è sembrato particolarmente evocativo. Inoltre le sue sculture si proiettano in tal modo al di là dell’equilibrio che superano il concetto di staticità».

Effettivamente, l’impressione sarà quella di veder riprodotti e trasfigurati in scena quei corpi marmorei e statuari del Rodin, in particolare la sua Je suis belle, culmine dello spettacolo stesso. Una donna accovacciata, un uomo la sostiene. I due si cingono poggiando il mento l’una nell’altro ed ecco che quel blocco di marmo, improvvisamente, prende vita.

L’appuntamento per quest’ultimo spettacolo in cartellone è fissato per venerdì 20 aprile alle ore 20.30 al Teatro Sociale di Trento. La MM Contemporary Dance Company porterà in scena lo spettacolo dal 17 al 20 aprile anche nelle piazze di Vipiteno, Merano, Brunico e Bressanone.

Si segnala inoltre che la performance “I am beautiful” sarà preceduta alle ore 18.30 nel Foyer del Teatro Sociale da un incontro di introduzione all’opera della Compagnia Zappalà Danza, condotto dall’esperta di danza Paola Carlucci, alla presenza del coreografo Roberto Zappalà. L’incontro, ad ingresso libero, è realizzato dal Centro Servizi Culturali S. Chiara in collaborazione con CID – Centro Internazionale della danza di Rovereto.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Alessandra de Camilli
Fiemme, Fassa e Cembra2 minuti fa

Strage Marmolada: il dolore di chi si è salvato, “Ti amo Tommaso. Sempre e per sempre” scrive Alessandra De Camilli

Rovereto e Vallagarina18 minuti fa

Ala: venerdì inizia Città di Velluto

Alto Garda e Ledro25 minuti fa

Arco: tampona autoscala dei Vigili del Fuoco e scappa, si cerca un camper bianco

Italia ed estero43 minuti fa

Molestie all’adunata degli Alpini: chiesta l’archiviazione dell’indagine

Giudicarie e Rendena1 ora fa

Porte Rendena: ecco la conta dei danni della Tempesta del 28 giugno

Bolzano1 ora fa

Alto Adige, precipita per 400 metri: alpinista muore sull’Ortles

Michele vaia
Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

È recentemente mancato il 28 enne Michele Vaia: lascia moglie e figlia piccola

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Sonia Bonizzi: l’ex giocatrice di hockey salvata dalla paura, “una volta ai piedi del ghiacciaio, ho scelto di non andare su”

economia e finanza3 ore fa

Cresce l’inflazione e frenano i consumi: gli italiani preferiscono il risparmio

Arte e Cultura3 ore fa

“Una dama, una farfalla… Storie di sogni e d’amore”: le artiste Fidapa espongono ad ‘Ala città di velluto’

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Strage Marmolada: la rabbia dei parenti delle vittime

Italia ed estero4 ore fa

Diplomazia energetica, Draghi rilancia la cooperazione con Ankara: “Italia e Turchia sono partner, amici e alleati”

Trento5 ore fa

38 enne accoltellato per strada a Mattarello. Bloccato l’aggressore

Trento5 ore fa

Strage Marmolada, Procura di Trento: «Evento imprevedibile, nessuna negligenza o imprudenza»

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Improvvisamente prende fuoco lo scooter, salvo il conducente

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza