Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Si è spenta a 74 anni Isabella Biagini

Pubblicato

-

E’ morta Isabella Biagini. L’attrice e showgirl, che aveva 74 anni, si è spenta questa mattina a Roma, all’Antea Hospice al Santa Maria della Pietà, dove era ricoverata da circa un mese.

Nel novembre scorso Isabella Biagini era stata colpita da un’ischemia dopo molte dure prove che l’hanno portata dal successo alla miseria attraverso continue depressioni.

Nel 2016 aveva rivelato di versare in pessime condizioni economiche, tanto che disse anche di voler morire.

Pubblicità
Pubblicità

A dicembre del 2016 dal suo appartamento, che era sotto sfratto giudiziario, in un palazzo di via Nomentana era partito un incendio ed era stata soccorsa dai vigili del fuoco. Da quel momento tutti ne avevano perso le tracce.

Attraverso la trasmissione Domenica Live Barbara D’Urso aveva tentato di aiutarla, aiuto che alla fine aveva lei stessa rimandato al mittente. A complicare le cose il difficile rapporto con la sua famiglia che l’aveva di fatto abbandonata da anni.

Nata nel 1943 a Roma, il suo vero nome era Concetta Biagini.

Pubblicità
Pubblicità

Negli anni Settanta ha recitato in numerose commedie.

Dopo l’esordio cinematografico diretta da Michelangelo Antonioni, Isabella Biagini è comparsa in tv in alcuni programmi di varietà che hanno fatto scuola nell’arco di tempo a cavallo tra gli anni ’60 e gli anni ’70. Ha receitato in alcune commedie quali Amore all’italiana di Steno a Boccaccio di Bruno Corbucci, Non cantare, spara con il Quartetto Cetra a Bambole, Non c’è una lira, e C’era una volta Roma.

In un’intervista all’Adnkronos del 2011 aveva raccontato perché, circa 35 anni prima, era stata messa per sempre da parte dalla tv: “La mia rovina – aveva confessato – fu il ‘mancato sfregamento dell’epidermide’ con due grandi boss del mondo dello spettacolo: non volli cedere alle loro avance”.

In realtà era genio e sregolatezza, che sulle scene e nel lavoro era molto indisciplinata.

Segnata da una vita sentimentale difficile e da due matrimoni falliti, ha avuto una figlia Monica, morta nel 1998. Ma solo pochi giorni fa era spuntato un altro figlio rimasto da sempre nell’ombra e riconosciuto da Isabella Biagini.

Lui è Damiano Stefano Caltagirone,  nato da una relazione durata 50 anni ma mai ufficializzata, che la Biagini ebbe con l’imprenditore edile Camillo Bellavista Caltagirone.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza