Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Villa Lagarina: approvato il bilancio di previsione

Pubblicato

-

Il Consiglio comunale di Villa Lagarina, nella seduta dello scorso lunedì 26 marzo, ha dato il via libera al bilancio 2018 e al documento unico di programmazione (Dup) che copre il triennio fino al 2020, dunque fino al termine dell’attuale mandato amministrativo.

Allo scontato voto favorevole dei consiglieri di maggioranza, quest’anno dopo tre dinieghi di fila degli anni scorsi, è arrivata l’astensione di entrambi i gruppi di minoranza che, pur con qualche naturale distinguo, hanno riconosciuto la bontà della programmazione proposta dall’amministrazione guidata da Romina Baroni. «Mi ha fatto piacere l’apertura delle minoranze, il contesto generale rimane difficile ma pur con risorse limitate continuiamo a tenere fede al nostro programma di consiliatura – afferma soddisfatta la sindaca che ha anche le competenze del bilancio – i nostri sforzi si confermano nel campo delle politiche sociali, del sostegno alle famiglie, ai giovani e agli anziani, così come prosegue l’attenzione all’ambiente, al risparmio energetico, alla mobilità sostenibile e all’economia circolare».

Il documento contabile pareggia, per quanto riguarda il 2018, a 6 milioni, 372 mila 556,77 euro. Di questi, 3.206.330,77 serviranno a coprire le spese correnti, 1.239.230 saranno invece spese in conto capitale. 192.930 euro serviranno quali rimborso di prestiti accesi negli anni passati; 800.000 sono a bilancio come anticipazioni da istituto cassiere/tesoriere; 934.066 sono spese per conto terzi e partite di giro.

Pubblicità
Pubblicità

Tra i progetti più interessanti per il 2018 ci sono la ristrutturazione della palestra e l’efficientamento energetico dell’ala vecchia della scuola media, il completamento del parco di Pedersano, l’avvio del piano per la mobilità sostenibile con i percorsi ciclo-pedonali, il rallentamento dei veicoli sulle strade urbane, l’arrivo di una nuova stazione del bike sharing e l’installazione di una colonnina per la ricarica veloce dei veicoli elettrici in via Pesenti.

Il Comune valorizzerà, anche per il 2018, il proprio impegno per giovani e anziani, famiglie e disoccupati, nuovi cittadini e attività economiche. Spazio di primo piano avranno, come sempre, cultura, turismo e politiche ambientali in particolare nel contesto della Rete di riserve Bondone, mentre prosegue e si rafforza l’impegno nella gestione associata coi comuni di Pomarolo e Nogaredo.

Confermato quindi il sostegno economico e logistico a molte iniziative culturali, Villa Lagarina rilancia anche quest’anno il proprio impegno nel settore. Continuerà a partecipare attivamente a manifestazioni di ampio respiro come: Lagarina jazz festival, Aperitivi in musica, Festival Mozart, Settimana mozartiana, Sipario d’oro,  Palazzi Aperti, Castelfolk, Festival Più Piano, El nos nadal. Invariato l’impegno sulla sede museale di Palazzo Libera.

Pubblicità
Pubblicità

Già dall’anno scorso il Comune di Villa Lagarina adotta il Dup, Documento unico di programmazione, pur nella sua versione semplificata, che manda in pensione la relazione previsionale e programmatica ed è la guida strategica e operativa degli enti locali. Il Dup fornisce in forma schematica un’analisi di contesto, le linee programmatiche del mandato, quindi gli indirizzi generali di programmazione e gli obiettivi operativi.

Rispetto al tema energia, nel 2018 Villa Lagarina aderirà alla convenzione tra Consip Spa e Rti Consorzio Stabile Energie Locali Scarl per l’affidamento del “Servizio luce e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni”, inoltre, si inizieranno a sostituire i corpi illuminanti, eliminando quelli con maggiore consumo e installando quelli con tecnologia a led.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza