Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ieri mattina la consegna delle chiavi per altre 11 famiglie Itea in via Unione a Rovereto

Pubblicato

-

Le 11 famiglie assegnatarie degli alloggi a canone sostenibile, questa mattina, hanno fatto il loro ingresso in uno dei due edifici del nuovo complesso del quartiere San Giorgio, che solo qualche settimana fa ha accolto le 16 famiglie provenienti, invece, dalla graduatoria per la locazione a canone moderato.

Per l’assegnazione delle nuove abitazioni di via Unione a Rovereto, che ospita complessivamente 27 alloggi, è stata adottata, infatti, la formula del mix sociale, un’offerta diversificata che risponde ai diversi fabbisogni abitativi espressi dalla comunità.

La vicepresidente di Itea, Michela Chiogna, accompagnata dal consigliere di amministrazione, Fabio Margoni, e dai tecnici, ha aperto la cerimonia di consegna degli alloggi portando innanzitutto i saluti del presidente della Società, Salvatore Ghirardini, e dell’assessore provinciale Carlo Daldoss, entrambi assenti per sopraggiunti impegni istituzionali.

Pubblicità
Pubblicità

Nel dare il benvenuto alle famiglie presenti la vicepresidente Chiogna si è soffermata sull’aspetto sociale e sulla qualità realizzativa del nuovo complesso  «Oggi portiamo a compimento un percorso, condiviso con la Provincia e con la Comunità di valle, che con la consegna degli ultimi alloggi di questo complesso ci consente di dare risposte di qualità ad una “domanda abitativa diversificata”, attraverso la locazione a canone moderato e a canone sostenibile e di garantire al tempo stesso confort abitativo a chi vi risiederà».

La tipologia costruttiva dell’intervento, le finiture ed in particolare le sistemazioni esterne sono state improntate ponendo la massima attenzione alla sostenibilità ambientale, al risparmio energetico e alla qualità dell’abitare interno ed esterno.

Oltre alla qualità architettonica, il nuovo complesso ha raggiunto degli elevati standard energetici: le classi energetiche degli alloggi variano infatti da una classe B a quella A e sono in grado di garantire un risparmio sia per l’ ambiente che per i nuclei che vi abiteranno. 

Pubblicità
Pubblicità

Presente al taglio del nastro l’assessore della Comunità della Vallagarina, Roberto Bettinazzi, che nell’augurare un buona abitazione alle famiglie assegnatarie degli 11 alloggi ha voluto sottolineare come è in momenti come questi, quando vediamo persone felici che ricevono le chiavi di quelle che saranno le loro nuove abitazioni, che l’impegno speso da parte della Comunità di valle viene pienamente ripagato.

Il complesso residenziale è costituito da due edifici di tre piani ciascuno, uno a pianta rettangolare, posto lungo l’asse dello strada pubblica che, a partire da oggi, ospiterà le famiglie in locazione a canone sostenibile e l’altro con pianta ad “L”, dove si sono già insediate le famiglie a canone moderato, si affaccia su una corte interna destinata a verde comune, attrezzata con dei giochi per i bambini. «Ci auguriamo che questa piccola area giochi realizzata al centro dei due edifici possa simbolicamente rappresentare un punto di incontro tra le due realtà e allo stesso tempo un punto di partenza per intessere relazioni positive tra chi vi abita». Sono state le parole che la vicepresidente Itea ha rivolto alle famiglie presenti ricordando loro come la cura ed il rispetto dell’alloggio e degli spazi comuni sono elementi indispensabili per assicurare una buona convivenza all’interno degli stabili messi a loro disposizione.

I lavori sono stati seguiti dal team tecnico di Itea Spa che ha curato: la progettazione preliminare e definitiva, redatta dall’arch. Ivo Zanella e dal geom. Ivan Michelon, la direzione lavori, affidata all’arch. Claudio Martinelli, l’assistenza cantiere, curata dal geom. Maurizio Stefani e per la parte impiantistica dal p.ind. Patrizio Cesarini Sforza.

L’incarico della progettazione esecutiva è stato affidata all’arch. Giulia Robol. L’impresa appaltatrice che ha portato a termine i lavori è la Mak Costruzioni Srl con sede a Lavis (TN).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza