Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

“Treno dei Sapori delle Donne in Campo” il 15 aprile a Rovereto

Pubblicato

-

E’ stata presentata in questi giorni la seconda edizione di “Una domenica al parco“, promossa con successo dal Comune di Rovereto nel corso della edizione 2017 di Educa quando ai Giardini Perlasca richiamò circa 3000 persone, e soprattutto famiglie con bambini. La proposta, pensata per favorire le relazioni, sostenere le imprese locali e l’attrattività cittadina è cresciuta.

Quest’anno l’evento che si terrà domenica 15 aprile ai Giardini Perlasca (anche questa volta al margine di Educa), vede impegnate le Donne in Campo Trentino in forma molto più massiccia rispetto al debutto dello scorso anno.

Lo hanno spiegato alla conferenza stampa la vicesindaco e assessore all’istruzione Cristina Azzolini e la presidente di Donne in Campo Trentino Chiara March che in Bondone. Era presente anche Alessandro Macchiella in rappresentanza dei Custodi Forestali del Comune di Rovereto che saranno presenti per le attività didattiche.

Pubblicità
Pubblicità

«Si tratta di una manifestazione coerente con i contenuti del Educa» ha dichiarato la vicesindaco Cristina Azzolini che ha sottolineato l’importanza dell’impegno profuso dalle aziende femminili. «L’agricoltura oggi richiama molte donne ed anche molti giovani laureati. Questo ritorno alla terra, ad un mondo atavico e viscerale, non è però un ritorno nostalgico ma consapevole e forte di nuove competenze. L’amministrazione comunale quindi appoggia con convinzione questa manifestazione che si svolge nel contesto dei Giardini Perlasca e che pone in evidenza anche la capacità femminile di fare gruppo e fare impresa».

La presidente Chiara March ha spiegato che la qualità espressa dal Gruppo delle Donne in Campo Trentino è riassunta nel loro stesso logo: un papavero e una spiga di grano.

«Il papavero è un fiore delicatissimo, bello finché resta nel campo, ma sfiorisce appena colto. Il grano è invece dotato di grande resistenza. Ecco, la donna è proprio questo: capacità di essere delicata e forte allo stesso tempo» ha esordito Chiara March. «Il nostro lavoro chiede competenza, siamo e ci riteniamo Custodi della natura, arriviamo a Rovereto molto motivate perché questa iniziativa ci consente di comunicare il prodotto, gli animali, la vita a contatto della Terra. Le donne quindi sono felicissime di ripetere questa manifestazione, unica nel suo genere a livello regionale, andata benissimo già nel suo numero zero».

Pubblicità
Pubblicità

In foto: Chiara March

Durante l’evento i bamnini potranno godere della compagnia di vari animali, ma la vera novità  è il percorso gastronomico con il “Menu della Terra“,  biologico e a km. ‘0’ preparato dalle Donne in campo con utilizzo di ingredienti naturali. «Una delle aziende del Lomaso coltiva il farro in appezzamenti dove ha creato corridoi ecologici per consentire agli ungulati di passare nei propri poderi senza arrecare danni alle coltivazioni ed evitando di finire nel mirino dei cacciatori» ha spiegato Chiara March.

Le degustazioni, servite porzionate, saranno proposte a prezzo accessibile a tutti: si va dal vassoio con tre degustazioni a euro 2,50 fino al percorso intero a €12 che prevede 18 diverse degustazioni (in 6 distinti vassoi) e vino incluso. Ma è possibile anche scegliere la merenda tipica o la degustazione di tre vassoi (9 degustazioni) a 6 euro vini esclusi.

Sarà presente anche Maso Zandonai di Sant’Ilario di Rovereto che proporrà laboratori sui prodotti della terra destinati ai bambini e gratuiti.

Le ditte coinvolte: Azienda Agricola Biologica Al Masserem Trambileno, Azienda Agricola La Fonte – Mezzomonte Folgaria, Maso Al Sole – Civezzano, Rifugio Casarota “Livio Ciola S.A.T.” – Altopiano Della Vigolana, Agritur Odorizzi –  Ville D’anaunia, Agritur Dalaip Dei Pape – S. Martino Di Castrozza, Aneghe Taneghe S.S.A. – S. Michele A/Adige, Azienda Agricola G.A. Manci –  Trento, Maso Martelo S.S.A –  Predaia, Azienda Agricola March Chiara –  Monte Bondone, Azienda Zootecnica Amaltea  – Dro, Azienda Agricola Profumi Di Campagna – Cimone, Maso Zandonai Sant’ilario – Rovereto.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza