Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: introdotto il Metodo Caviardage® tra arteterapia e poesia

Pubblicato

-

L’Associazione Culturale “Il Furore dei Libri: amici della Biblioteca di Rovereto propone abitualmente incontri, attività e conferenze con lo scopo di attirare la comunità in quello che rimane indiscutibilmente uno dei più affascinanti mondi della cultura; l’editoria.

L’organizzazione trova la sua sede nella Biblioteca Civica di Rovereto G. Tartarotti e proprio qui, nella giornata di mercoledì 7 marzo, ha invitato l’insegnante certificata in Metodo Caviardage® Sonia Spallino per un incontro aperto alla comunità, e che sarà presto approfondito anche a Trento.

Non è un caso che l’evento si sia svolto di mercoledì, negli ultimi anni l’Associazione investe il suo tempo in un’attività organizzativa di successo programmando, tra le altre cose, i “Mercoledì del Furore”( incontri aperti che prevedono serate incentrate su poesia, narrativa, filosofia, ecc).

Pubblicità
Pubblicità

L’obbiettivo dell’appuntamento con Sonia, intitolato “Come farfalle: poesia in volo”, era quello di delineare i costrutti del Metodo Caviardage® a tutti gli interessati.

Questa particolare modalità di scrittura creativa poetica, che viene utilizzata anche in arteterapia, meditazione, nella didattica scolastica e nella relazione d’aiuto, deriva il suo nome dal verbo francese caviardier, che rimanda alla pratica di coprire con inchiostro scuro parti di testo scritto.

Tale pratica è stata reinterpretata da Tina Festa, la creatrice del Metodo Caviardage®, e posta alla base di un processo che enfatizza, paradossalmente, il suo contrario:“Illumina le parole che ti chiamano” è la frase di Tina Festa che racconta il processo creativo, processo che riprende e rivoluziona la dicotomia.

Pubblicità
Pubblicità

Una dozzina di partecipanti, riuniti nella sala multimediale della Biblioteca Civica di Rovereto, sono stati quindi guidati attraverso un percorso caratteristico ed emotivamente coinvolgente.

La formatrice Sonia Spallino ha preparato i presenti alla sperimentazione del Metodo, illustrandone i presupposti teorici essenziali e fornendo il materiale necessario a liberare la loro creatività poetica. Dopo aver strappato una pagina da alcuni libri da macero ed un semplice momento di centratura, i “caviardanti”,  hanno cercato la poesia nascosta, evidenziando parole per loro significative e componendole in un testo nuovo e assolutamente personale. Hanno poi proceduto alla cancellazione del resto: come stelle, quelle stesse parole brillavano nell’oscurità della pagina, che è stata poi “colorata” nella maniera più libera e sentita con la tecnica del collage.

Una volta terminato il laboratorio, i partecipanti si sono dichiarati emozionati e particolarmente rilassati.

Il Metodo Caviardage®, come ha più volte ribadito l’insegnante, non mira al risultato estetico, anche se ogni caviardage è un piccolo capolavoro, e non segue alcuna regola di tipo letterario.

L’obbiettivo è quello di accogliere, a partire da un testo già scritto, le parole che “si fanno sentire”, e che consentono di dar voce a sentimenti ed emozioni, cogliendone ed esprimendone la bellezza e la profondità. È proprio questa, probabilmente, la forza del metodo, che riconosce in ognuno la vocazione alla bellezza e alla poesia in tutte le sue forme, e che offre l’occasione di prendersi del tempo per connettersi con la propria interiorità, cavalcando l’onda dell’anima e scoprendo il valore e la ricchezza dell’istante.

Non è un caso che esso possa essere utilizzato anche nell’ambito della relazione d’aiuto: ci sono  grovigli interiori, forze nascoste e bisogni segreti che il Metodo Caviardage® può aiutare ad esprimere e sciogliere.

A questo proposito è importante sapere che il Metodo  può essere insegnato solo da insegnanti e formatori certificati e che può essere applicato nella didattica scolastica e nell’ambito della relazione d’aiuto solo da insegnanti e da operatori che hanno seguito corsi specifici.

Sonia Spallino, oltre che insegnante e formatrice in Metodo Caviardage®, è anche counselor biografico e formatrice biografica. Ha già proposto il laboratorio di scrittura creativa con il Metodo , “Il colore delle parole”, articolato in 4 appuntamenti. Sabato 7 aprile organizzerà a Trento un corso base di Metodo Caviardage® rivolto a tutti coloro che desiderano conoscerne e sperimentarne la bellezza.

La mappa del Metodo

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]

Categorie

di tendenza