Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Gardolo celebra Frida Kahlo attraverso il teatro

Pubblicato

-

È quasi impossibile distinguere Frida Kahlo artista dal personaggio Frida.

Tra le donne più amate e fotografate del suo tempo, è diventata oggi una figura di grande culto. Pittrice di grande talento, corteggiata dai surrealisti, amata da intellettuali ed artisti, ricercata da Picasso e Kandinskij.

Una vita, la sua, intensa e crudele, caratterizzata da tormenti e forti emozioni.

PubblicitàPubblicità

Ma la sua arte è testimonianza di un successo raggiunto che la salva dall’essere considerata sia una “vittima” che un’“icona con disabilità”, a dispetto di una cultura patriarcale, di un marito infedele e di un orribile incidente che la devastò per tutta la vita.

Fin dagli esordi la sua arte ha rispecchiato un’analisi lucida e minuziosa delle sue passioni e della propria identità femminile. Con tenerezza, rabbia e dolcezza, allo stesso tempo, ha intrecciato i temi del corpo, della malattia e del dolore per tutta la vita, trasformando la sofferenza in arte. Frida disegna l’intensità e la debolezza del genere umano. I numerosi autoritratti, inusuali e pieni di colore, ci fanno percepire quanto questo corpo di donna ferita, sia stato centrale nella sua arte e nella sua esistenza.

Frida era una donna con una forza speciale, probabilmente necessaria per dover affrontare sia i problemi di salute che quelli più strettamente personali. L’essersi sottoposta a più di trenta operazioni chirurgiche,  o l’accanimento con cui cercò di portare a termine ben quattro gravidanze, senza riuscirvi, mostra la determinazione nel voler superare la barriera del suo corpo fragile, ritenuto un ostacolo per la sua forte personalità e l’enorme sete di vita.

Pubblicità
Pubblicità

Anche la relazione con il celebre pittore Diego Rivera, vissuta tra feroci delusioni e sconfinata gioia, fa emergere l’intensa passionalità con la quale seppe affrontare le derive frustranti dove la portò questa straordinaria unione.

Nelle pagine del suo Diario, tenuto negli ultimi dieci anni di vita, Frida dichiara la sua passione senza riserve nei confronti del marito e solamente dopo l’amputazione della gamba destra, un anno prima di morire, appare l’ineluttabile sconforto che la fa sentire inadeguata e desiderosa di andarsene.

La Circoscrizione di Gardolo ha voluto omaggiare questa grande donna con la Compagnia teatrale “Appunti e scarabocchi” che porta in scena l’arte, la vita, la poesia e le sue frasi celebri per continuare ad alimentare il mito di Frida Kahlo. Lo spettacolo andrà in scena sabato 10 marzo a partire dalle 20.30

Con Vito Basiliana, che ha curato anche la regia, ci saranno anche Cristina Franzoi, Alessandra Cervone e Beatrice Ricci, accompagnati dal mandolino di Franco Giuliani e dalla chitarra di Tiziano Rossato. A completare la performance sono previste la proiezione di immagini della grande artista e delle sue opere più famose, nonché l’esecuzione dal vivo di alcune musiche del suo tempo.

PubblicitàPubblicità

Arte e Cultura

Street art: i murales dei giovani per rendere più bella Trento

Pubblicato

-

Il Tavolo street art, coordinato dall’ufficio politiche giovanili del comune di Trento, è uno spazio di confronto “aperto” con soggetti che si occupano di espressione artistica, di inclusione sociale giovanile e di educazione alla legalità attraverso la forma artistica dei murales. (altro…)

PubblicitàPubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

fashion

Michael Kors compra Versace per 2 miliardi

Pubblicato

-

Immagine The Daily Beast

Accordo fatto tra il miliardario Michael Kors e Versace.  (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Musica

Il coro della Sosat spopola in Sardegna

Pubblicato

-

Il pubblico del teatro Eliseo di Nuoro in piedi ad applaudire per molti minuti il Coro della Sosat, diretto dal maestro Roberto Garniga e chiedere il bis, dopo l’appassionata e intensa esecuzione della famosa e struggente canzone sarda: “No potho reposare”. (altro…)

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

  • PubblicitàPubblicità

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it