Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

UPT e Consorzio Cles Iniziative: prosegue il sodalizio

Pubblicato

-

Martedì 6 marzo è stato presentato a Cles nella sede della Scuola delle Professioni per il Terziario UPT il nuovo progetto realizzato dagli studenti della classe 3a A di questo Istituto per conto del Consorzio Cles Iniziative.

A questa conferenza sono presenti il Presidente del Consorzio Marco Cattani, il Direttore Walter Iori, l’esperta Lucia Barison e i sette studenti selezionati per occuparsi direttamente di questo progetto e cioè Usman, Damir, Maria, Mirko, Greta, Miriam e Asdra, e che consiste nel “restiling” della pagina Facebook del Consorzio.

Ci spiega il Direttore Walter Iori: “Questi giovani ragazzi alla fine di quest’anno scolastico conseguiranno il titolo di operatori ai servizi di vendita, e, se proseguiranno gli studi, l’anno venturo otterranno la specializzazione di tecnico commerciale.

Pubblicità
Pubblicità

Per praticare la professione di commesso, attualmente non servono solo doti comunicative, bravura nel vendere e nel contatto col pubblico, ma servono capacità nelle vendite online, in web marketing e content marketing; oggi questi sono gli standard richiesti, sia in ambito commerciale che amministrativo.

In passato abbiamo avuto altre collaborazioni con il Consorzio, e ci ha fatto molto piacere ricevere questa richiesta per rinverdire una pagina FB non utilizzata attivamente.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo aver valutato il lavoro, i ragazzi hanno analizzato la pagina esistente e implementato la stessa con informazioni sul consorzio e sulla sua attività; successivamente si sono recati personalmente presso le aziende associate; sono così venuti a contatto con le realtà lavorative, anche per farsi conoscere ed imparare. Hanno così documentato con fotografie e filmati commercianti ed artigiani nello svolgimento delle proprie mansioni per poi realizzare una serie di “post” da inserire che da oggi vivacizzeranno quotidianamente la pagina di Facebook; tutto ciò è denominato “compito di realtà”: proprio per differenziarlo dai normali compiti a casa, questi vengono invece svolti sul campo. I ragazzi saranno valutati per questo lavoro, e ai due che risulteranno più competenti verrà data l’opportunità di lavorare in estate presso una delle attività consorziate, ottenendo anche una retribuzione.

Ora siamo in un periodo di crisi, e bisogna valorizzare il più possibile le realtà commerciali locali cercando di avvicinare i compratori al territorio, anche tramite il web, i social e i media, perchè anche chi possiede un prodotto di nicchia può esporre le sue merci ed i suoi lavori in una vetrina virtuale ed essere così visibile in tutto il mondo semplicemente con un click”.

Interviene il Presidente Marco Cattani: “Ringrazio l’Istituto per la costante e continuativa collaborazione, studenti ed insegnanti. Questo progetto è rilevante per il Consorzio perchè porterà maggiormente in risalto ed a conoscenza commercianti  ed artigiani, i gruppi, le associazioni e gli enti che ne fanno parte, e non solamente per il fattore intrattenimento come le manifestazioni estive (Fiori e Colori, Cantacles ecc.). Queste sinergie sono necessarie per andare incontro alla gente, affrontando la concorrenza. Daremo più visibilità alle attività periferiche presentandole al pubblico tramite questo social.

Noi consorziati siamo “vecchi” non letteralmente, ma cioè in senso che non siamo istruiti in fatto di informatica, social e media. Adesso, un po’ per pigrizia, per mancanza di voglia e di tempo, abbiamo trascurato la nostra pagina FB: diamo spazio alla nuova generazione che con dinamismo, idee e freschezza stanno rivitalizzando questa pagina da troppo tempo in stand-by”.

Parla ora l’esperta Lucia Barison: “Abbiamo pensato di costruire un modulo che raggruppasse tutte le strutture commerciali, artigianali e del terziario in un unica pagina sistemando la situazione attuale, utilizzando la foto della passata edizione di Fiori e Colori per la Home Page della pagina.

E’ stata poi inserita una storia riassuntiva del Consorzio, la cui “mission” è sempre stata che l’unione fa la forza, conglobando il centinaio di aziende associate.

Gli studenti hanno visitato le strutture ed hanno imparato ad utilizzare i loro telefoni cellulari come strumento di lavoro anzichè di svago; successivamente trasferendone i contenuti hanno costruito i primi otto post programmati che da oggi saranno visibili fino al 19 marzo, e già da domani si occuperanno di realizzare i prossimi altri.

Questi post inerenti alcuni negozi contengono foto e video, e sono stati sviluppati in modo da ottenere le massime preferenze tramite hashtag #, contenuti taggati, video boomerang, emoticon al posto delle parole, e like, dando così modo di interagire a tutti coloro che visiteranno la pagina.

Come novità è stato introdotto il blog “Quiz Cles” dove saranno inserite alcune foto storiche e verrà chiesto di indovinare a quale attività si riferiscono.

Più avanti daremo modo ai consorziati di aggiornare i propri post con le ultime notizie, foto e novità riguardanti la loro attività, inviando il materiali ai ragazzi per elaborarli”.

Alcuni dei ragazzi descrivono le loro esperienze: “Siamo stati accolti sempre calorosamente; tutti hanno collaborato con noi molto volentieri dandoci spiegazioni, rispondendo alle nostre domande e richieste. Alcuni di noi conoscevano già queste realtà avendo svolto in precedenza stage e tirocini presso alcuni negozi, sicuramente questo è stato un bel vantaggio”.

Potrete quindi ammirare la pagina Facebook del Consorzio nella sua nuova veste:

https://www.facebook.com/clesconsorzioiniziative/?ref=br_rs

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]

Categorie

di tendenza