Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Festival delle Lingue: domani l’apertura a Rovereto

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Saranno tre intensi giorni di eventi, con una carrellata di ospiti importanti, decine di scuole coinvolte e centinaia di studenti quelli che animeranno la Città della Quercia da giovedì 8 a sabato 10 marzo.

Con la terza edizione del Festival delle Lingue, Rovereto si conferma punto di riferimento in tema linguistico grazie ad un format ormai assodato di iniziative innovative e coinvolgenti, conferenze, eventi interattivi e trasversali destinati a molteplici target, ovvero docenti e educatori della scuola dell’infanzia e primaria, docenti ed educatori della scuola secondaria, studenti e genitori.

Domani l’apertura, con la cerimonia ufficiale in programma alle 14, nell’aula magna di Iprase con gli interventi del presidente della Provincia Ugo Rossi e del sindaco Francesco Valduga, nonché degli altri referenti coinvolti; quindi John Peter Sloan, attore, autore, stand-up comedian, presenterà al pubblico i tipici errori commessi dagli italiani che studiano l’inglese, mentre gli studenti del Liceo Linguistico Scholl di Trento porteranno il recital in più lingue “Come un passero sulla barra del doganiere”.

Pubblicità
Pubblicità

Chi sa tante lingue è più forte. Questo lo slogan che identifica l’importanza del pluirilinguismo a scuola. Perché il futuro non parla una lingua sola. In questo contesto si inserisce la terza edizione del Festival delle Lingue, Organizzato da Iprase Istituto provinciale per la ricerca e la sperimentazione educativa, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, il Comune di Rovereto, il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, e patrocinato dalla Commissione Europea. 

Al centro dell’attenzione, declinati secondo le parole chiave “territorio”, “scuola”, “giovani”, quest’anno vi sono l’impiego dei media digitali, i progressi delle neuroscienze in tema di apprendimento delle lingue, il CLIL, la validazione e la certificazione. Incontri, laboratori, workshop e conferenze si articolano nel ricco programma che individua tre target: docenti e educatori della scuola dell’infanzia e primaria, docenti ed educatori della scuola secondaria, studenti e genitori.

E tre sono anche le sedi principali, ovvero il Palazzo di Iprase, situato in via Tartarotti nella ex sede delle scuole Damiano Chiesa, lo storico palazzo Todeschi che aprirà il primo piano agli eventi della kermesse, e l’area espositiva collocata nel piazzale interno di Iprase, fra via Tartarotti e via Roma.

Pubblicità
Pubblicità

Quello del Festival delle Lingue è sicuramente un format innovativo e di dialogo, pensato per incrementare i livelli di performance linguistiche degli studenti e stimolare la discussione e la riflessione sul tema delle lingue oggi, partendo dai classici come greco e latino, per attraversare il mondo dei linguaggi contemporanei portando infine alle lingue parlate nel mondo, senza dimenticare gli approfondimenti sul Piano Trentino Trilingue Trentino.

Durante la tre giorni i visitatori avranno la possibilità di prendere parte a 150 differenti workshop tematico-linguistici e di informarsi presso stand di diverse istituzioni, su materiali e offerte relative alla lezione di lingua straniera in Italia.

In tal modo il Festival delle Lingue offrirà, non solo al corpo insegnanti e agli alunni, ma anche a genitori e parenti, un’occasione di entrare in un reciproco scambio costruttivo e di informarsi e condividere temi quali lo sviluppo della scuola e la lezione di lingua straniera.

Sarà anche una rassegna professionale, nella quale verrà dato spazio alle novità che, in tema di formazione linguistica, investono il mondo scolastico.
L’appuntamento è a Rovereto dall’8 al 10 marzo.

Info e iscrizionihttp://festivaldellelingue.iprase.tn.it/

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Bolzano17 minuti fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Arte e Cultura58 minuti fa

Dal 29 ottobre appuntamento al Teatro “S. Marco” con la 25ª edizione di «Palcoscenico Trentino»

Piana Rotaliana1 ora fa

A San Michele all’Adige un corso dedicato ai proprietari (e futuri proprietari) di cani per ottenere il patentino

Italia ed estero1 ora fa

Fuori pericolo la bimba picchiata, ferite devastanti sul suo corpo

Trento2 ore fa

Coronavirus: 1.013 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Folgariaski attacca Degasperi: «Nessun danno ambientale con la pista di downhill»

Trento2 ore fa

Oggi la benedizione della nuova Farmacia San Francesco a Trento

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Riva del Garda: torna la mostra micologica sotto i portici

Trento3 ore fa

È Massimo Travaglia il nuovo direttore di Confcommercio Trentino

Bolzano3 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Furti nei supermercati a Rovereto: nel mirino Poli, Aldi, IperOrvea e Dpiù

Arte e Cultura5 ore fa

Gli studenti del Liceo delle arti raccontano l’Autonomia: il via al progetto in sala Depero

Trento5 ore fa

Inclinato e pericolante: addio allo storico olmo di piazza Fiera

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

“Equivalenze”: a Casa de Gentili la mostra che regala esperienze (e sensazioni) incredibili

Trento7 ore fa

«Carta dei Valori della Ristorazione italiana»: l’impegno a lavorare assieme

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Trento3 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica1 settimana fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…5 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza