Connect with us
Pubblicità

Trento

Spesi 76 mila euro di visori notturni che da due anni sono inutilizzati.

Pubblicato

-

Un nuovo capitolo si aggiunge alla saga dell’elisoccorso in Provincia di Trento.

Dall’aprile 2016 i visori notturni costati alla provincia complessivamente oltre 76 mila euro, giacciono inutilizzati.

Il consigliere pentastellato Filippo Degasperi nel question time di oggi in aula del consiglio ha chiesto al presidente della Giunta quale sia la situazione dell’impiego dei visori notturni per i piloti del Nucleo elicotteri, il costo, la data del loro acquisto e le ragioni per le quali ne è stato ritardato l’utilizzo.

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore alla protezione civile Mellarini ha ricordato che la Provincia ha acquistato in tutto cinque visori notturni. “Purtroppo il procedimento autorizzativo da parte di Enac è ancora in corso” e se ne attende a breve la conclusione.

Nel frattempo, ha concluso Mellarini, gli elicotteri sono stati abilitati all’uso dei visori e si è provveduto anche alla formazione del personale dei mezzi.

Degasperi, pur soddisfatto della risposta dell’assessore, ha espresso stupore per i due anni di attesa per poter utilizzare i visori che altrove sono invece già stati installati sugli elicotteri di soccorso. Se la responsabilità fosse solo di Enac, sarebbe strano ed evidentemente dietro il ritardo si nasconde qualche inghippo.

Pubblicità
Pubblicità

Degasperi si chiede anche come mai in Lombardia i visori sono utilizzati dal 2016, in Alto Adige e Toscana dal 2017 e in Emilia dal febbraio 2018.

«Il Trentino che si erge spesso a capoclasse d’Italia e che dovrebbe essere l’eccellenza nell’elisoccorso, – dichiara Degasperi – unico a disporre di una flotta di sua proprietà, si trova a dover affannosamente rincorrere gli altri. L’utilità del visore è enorme, perchè permette di atterrare la notte direttamente sul luogo del sinistro, senza bisogno di spostarsi da piazzola a piazzola».

«La Provincia, –  conclude poi –  patria dei primati vaneggiati e spesso inesistenti, viene anche stavolta smentita dai fatti. Denaro della collettività è stato speso (o meglio, sprecato) per l’acquisto di oggetti divenuti magari obsoleti. A chi imputare le colpe?»

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza