Connect with us
Pubblicità

Speciale elezioni 2018

Renzi si dimette da segretario del PD: «niente inciuci con gli estremisti»

Pubblicato

-

Matteo Renzi lascia la guida del Pd. Alle 18.00 convoca una conferenza stampa al Nazareno e dice addio al PD.

Rivendica con orgoglio le cose fatte in questi anni  e dice no a qualsiasi inciucio con gli estremisti rivolgendosi a Lega e cinque stelle.

Ci sono almeno tre elementi che ci separano da Salvini e Di Maio – dice Renzi – l’anti europeismo, l’antipolitica e l’odio verbale che ha caratterizzato la loro campagna.

Pubblicità
Pubblicità

Renzi ammette l’errore principale nel non essere andati alle urne in «una delle due finestre del 2017, in cui si sarebbe potuta imporre una campagna sull’agenda europea». L’altro errore è stato essere stati in campagna elettorale «fin troppo tecnici, non abbiamo mostrato l’anima delle cose fatte e da fare».

Per la sostituzione di alla guida del partito sarà convocata l’assemblea Nazionale. Sarà ancora lui a gestire per il partito la fase delle consultazioni. Poi chiede ai suoi non un reggente «scelto dal caminetto» ma un candidato scelto con le primarie. «Non c’è nessuna fuga. Terminata la fase dell’insediamento del Parlamento e della formazione del governo, io farò un lavoro che mi affascina: il senatore semplice, il senatore di Firenze, Scandicci, Insigna e Impruneta».

Renzi è circondato da pochi fedelissimi: Guerini, Orfini, Lotti, Bonifazi, ormai quei pochi rimasti. Le urne hanno lasciato una scia di sangue difficile da assorbire, tutti i suoi ministri infatti non ce l’hanno fatta e sono stati penalizzati  e spariranno dalla scena politica. Ora si spera solo nel listino proporzionale.

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza