Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

8-9 marzo: da tutta Italia 300 giovani scienziati a Rovereto per la finale della First LEGO League

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Giovedì 8 e venerdì 9 marzo a Rovereto si svolgerà la FINALE della FIRST® LEGO® League Italia, il campionato di scienza e robotica a squadre per ragazzi dai 9 ai 16 anni che propone ogni anno una sfida a carattere scientifico su tematiche di grande interesse generale, ecologico, economico, sociale.

L’ inaugurazione sarà alla Campana della Pace, alle 10.30 di giovedì 8 marzo. Le premiazioni si svolgeranno invece in Piazza Rosmini a Rovereto venerdì alle 17.00.

La Fondazione Museo Civico di Rovereto è anche quest’anno il referente organizzatore e Operational Partner per l’Italia.

Pubblicità
Pubblicità

L’ACQUA è stato il grande tema di attualità su cui hanno lavorato i ragazzi, che erano moltissimi. Quest’anno c’è stato infatti un record di partecipazione che ha contato 2500 giovani scienziati e robotici da tutta Italia (e 300 mila in tutto il mondo per la sfida HYDRO DYNAMICSSM della FIRST® LEGO® League).

Rovereto sarà “invasa” da giovani scienziati e robotici provenienti da tutto il Paese, i migliori selezionati durante le gare eliminatorie di Reggio Emilia, Udine, Firenze, Napoli, Catania, Genova, che si sfideranno a colpi di mattoncini Lego, di acume scientifico e di fair play al Palazzetto dello Sport di via Piomarta.

Pubblicità
Pubblicità

Il Comune ospiterà quindi 32 squadre finaliste, più di 500 partecipanti tra ragazzi, coach, accompagnatori e giurie qualificate che vedono nomi importanti del mondo accademico e della ricerca. Si preannuncia come un appuntamento da non perdere per  coloro che desiderano vedere al lavoro le ‘giovani leve’, che hanno saputo nel corso dell’anno, trovare soluzioni ai problemi legati all’utilizzo, alla mobilitazione e alla tutela di una risorsa tanto preziosa e fragile come quella idrica.

In foto: giurie

«Siamo orgogliosi di dire che la nostra Fondazione continua ad avere un ruolo molto importante per quanto riguarda la formazione dei giovani – afferma il Presidente della Fondazione Museo Civico Giovanni Laezza e prosegue la sua mission, in questo caso con un’attenzione particolare all’ambiente, mantenendo fede alla sua storia e con uno sguardo verso il futuro».

«Da qualche anno ormai sosteniamo la First Lego League  – sottolinea Flavio Tosi, presidente di Trentino Sviluppo, main sponsor – perché avvicina i giovani alla meccatronica. In questo modo i ragazzi diventano consapevoli del funzionamento dei nuovi dispositivi tecnologici, si abituano a pensare e progettare in modo integrato e combinando diverse discipline tra loro, preparandosi a diventare dei validi professionisti di domani. Per questo la competizione rappresenta anche una sorta di anticipazione, in forma ludica e didattica, di ciò che sono Polo Meccatronica e la manifattura avanzata».

«Proprio perché il tema di questa finale è l’acqua, risorsa tanto importante e fragile, il Consorzio Bim Adige di Trento ha aderito convintamente alla manifestazione» afferma il Presidente del Consorzio Giuseppe Negri.

La manifestazione gode del Patrocinio della Provincia autonoma di Trento, e del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) che riconosce alla Fondazione Museo Civico un ruolo di rilievo nella robotica educativa e nella valorizzazione delle giovani eccellenze scientifiche.

Importanti anche le collaborazioni con il Comune di Rovereto, l’APT di Rovereto e Vallagarina, Media Direct Srl, la Società Museo Civico di Rovereto, l’Istituto “Don Milani” di Rovereto, e la partecipazione dell’Associazione Nazionale Presidi, della Fondazione Campana dei Caduti, della Fondazione Rita Levi Montalcini e dell’Istituto Rainerum di Bolzano.

PROGRAMMA2018_4p

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro8 minuti fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina10 minuti fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Alto Garda e Ledro13 minuti fa

Arco, sospetti bocconi avvelenati in via San Sisto

Val di Non – Sole – Paganella23 minuti fa

Orso, diversi avvistamenti a Spormaggiore: le raccomandazioni del sindaco Pomarolli

Val di Non – Sole – Paganella41 minuti fa

Brucia una legnaia nella notte in Paganella: i danni sono ingenti

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Chiuso l’Hotel Des Alpes di Serrada di Folgaria: l’impianto antincendio non funzionava correttamente

Spettacolo4 ore fa

Per Olivia Newton John funerali di Stato in Australia

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Si terranno sabato 13 agosto a Lonigo i funerali di Willy, il 17 enne annegato nel lago di Lavarone

Io la penso così…5 ore fa

«Body shaming»: una discriminazione quotidiana che passa sotto silenzio

Trento5 ore fa

Circonvallazione ferroviaria, non si ferma il cantiere pilota

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

La festa dell’Assunta in mano ai giovani della Proloco di Villa Lagarina

Trento5 ore fa

Maltempo: Coldiretti, 1140 eventi estremi nell’estate bollente

Italia ed estero5 ore fa

Scioperi del personale Ryanair e EasyJet: disagi e voli a rischio fino a gennaio

Arte e Cultura5 ore fa

Sfruz: «L’arte del calore – il calore dell’arte»

Italia ed estero6 ore fa

Ryanair: è finita l’Era dei voli a 10 euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza