Connect with us
Pubblicità

Speciale elezioni 2018

Il vento del nord spinge il centrodestra oltre la barriera del 40%

Pubblicato

-

Conto alla rovescia a sei giorni dalla data del voto che vede i candidati impegnati in tutte le regioni d’Italia.

Continua l’avanzata del centrodestra che è lanciato inesorabilmente verso la soglia fatidica della maggioranza al Senato e alla Camera.

Già gli ultimi sondaggi pubblicati prima della mannaia imposta dalla legge avevano disegnato una mappa dell’Italia abbastanza chiara: da Nord fino al Centro il colore azzurro era in netta prevalenza, compreso il Friuli Venezia Giulia, dove il Pd, con la Serracchiani, ancora conserva il governo della Regione.

Pubblicità
Pubblicità

Il conteggio dei seggi sviluppato da Youtrend sui collegi uninominali aveva poi lasciato poche speranze ai dirigenti dem: alla Camera ci sarebbero stati 232 parlamentari di centrodestra, 116 al Senato.

Un andamento confermato anche dalla simulazione del prof. Salvatore Vassallo, ordinario di Scienze politiche all’Università di Bologna che su Repubblica ha ipotizzato come in Emilia-Romagna, storica roccaforte rossa, il centrodestra potrebbe vincere in 6 collegi su 17, anche grazie alla trazione leghista che in quei collegi può sparigliare le carte.

Anche in Trentino Alto Adige la situazione sarebbe incertissima. In Trentino, data per scontata la vittoria della Lega Nord nel collegio della Valsugana, negli altri due collegi la situazione sarebbe molto incerta.

In provincia di Bolzano la discesa in campo «Forzata» di Maria Elena Boschi oltre a spaccare completamente il PD, con la conseguente fuori uscita di 14 elementi, potrebbe allineare le posizioni politiche portando ad una volata che potrebbe rilevare risultati clamorosi.

Pubblicità
Pubblicità

È anche giusto ricordare che in un altro famoso giorno 4, quello di dicembre 2016, dove si votò per il referendum sul titolo V in Trentino la maggioranza di centro sinistra prese una «scoppola storica» perdendo la battaglia con il 61 % dei consensi che si rivoltarono contro ad Ugo Rossi, Panizza e compagnia.

In quel caso andarono a votare oltre il 70% degli elettori, che per il periodo rappresentò un piccolo record. Il vento quindi potrebbe cambiare anche in Trentino, che rimane una delle poche regioni rosse rimaste

Che il vento soffi più che favorevole per il centrodestra in generale poi lo dimostrano le partecipazioni massicce a ogni evento pubblico in cui compaiono Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni

Da piazza Duomo al teatro Manzoni, l’elettorato di centrodestra, solitamente restio ad affollare le piazze, ha gremito gli spazi con entusiasmo che sembrava perso fino a pochi mesi fa.

Nella foto Maurizio Fugatti, Andrea de Bertoldi e Donatella Conzatti, i tre candidati del centrodestra in Trentino nei collegi uninominali del Senato in Valsugana, Trento e Vallagarina

Pubblicità
Pubblicità

Speciale elezioni 2018

Elezioni provinciali, ultimi controlli prima dell’inizio della nuova legislatura

Pubblicato

-

Concluse le operazioni di spoglio delle schede, relative alle elezioni provinciali tenute domenica in Trentino, vi sono ora alcuni passaggi formali a cui adempiere prima che la nuova legislatura possa concretamente iniziare. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Speciale elezioni 2018

Il centrodestra festeggia in piazza a Trento: “Risultato storico”

Pubblicato

-

Il centrodestra trentino ha brindato in piazza Cesare Battisti alla vittoria del nuovo presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Speciale elezioni 2018

Elezioni Provinciali, Fugatti esulta: “Grande orgoglio e grande responsabilità dai trentini”

Pubblicato

-

“Un risultato che ci dà molto orgoglio e ci responsabilizza per il forte mandato popolare che abbiamo avuto. I trentini hanno ricordato le battaglie che abbiamo fatto sul territorio. La storia ci ha dato ragione”.

Così Maurizio Fugatti, nuovo presidente della Provincia Autonoma di Trento, commenta i risultati elettorali del voto del 21 ottobre. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza