Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Predaia, l’orchestra Haydn in concerto per i bambini del Kenya

Pubblicato

-

TAIO – Musica e solidarietà. Saranno queste le parole d’ordine sabato 9 marzo 2018 a partire dalle 20.45, quando sul palco della sala convegni della Cocea, a Taio, salirà l’orchestra Haydn per un concerto dal sapore particolare.

“Sinfonie per il Kenya” è il titolo dell’evento dedicato ai 356 bambini dell’orfanotrofio Shalom Home di Mitunguu, che avrà un duplice obiettivo: offrire uno spettacolo unico e sostenere un’iniziativa solidale dal grande valore umano e sociale come quella portata avanti da MelaMango onlus.

Metà del ricavato del concerto sarà infatti devoluto all’associazione che si occupa di costruire un futuro migliore ai bambini dell’orfanotrofio gestito da padre Francis Gaciata in Kenya.

Pubblicità
Pubblicità

Si tratta di un’iniziativa caratterizzata da due elementi fondamentali che contraddistinguono Predaia – ha dichiarato il sindaco Paolo Forno aprendo la conferenza stampa di presentazione – uno è l’alto livello delle proposte, e questo credo sia uno degli eventi più prestigiosi dell’anno, l’altro la solidarietà. Il nostro è un territorio da sempre attento a questo settore”.

Come dimostrano ad esempio il nuovo centro per l’autismo “Casa Sebastiano” e la serie davvero infinita di proposte e associazioni che si impegnano quotidianamente per fare del bene.

Con in prima fila MelaMango, che si sta dando un gran daffare per i bambini del Kenya ma anche nel “coinvolgimento dei giovani – ha detto ancora Forno – per trasmettere loro valori importanti. Un’affluenza consistente al concerto sarebbe un’ulteriore conferma della grande sensibilità nei confronti di questi temi”.

Pubblicità
Pubblicità

Come ricordato anche dal sindaco, il prestigio e l’alto valore delle iniziative dipendono anche e soprattutto dalle associazioni e dai volontari e in questo l’associazione di promozione sociale “Monsignor Celestino Eccher” è la “punta di diamante” in un paese piccolo come Smarano.

Tra le varie proposte abbiamo pensato di sostenere un’iniziativa con un contenuto di carattere sociale – ha rivelato Giacomo Corrà, presidente dell’associazione e membro del consiglio d’amministrazione della Haydn per dieci anni –. L’orchestra ha accolto volentieri la proposta di spartire l’incasso al 50% con MelaMango”.

La famosa orchestra Haydn, affiancata dal contralto Delphine Galou e diretta dal maestro Ottavio Dantone, rappresentante tra i più qualificati di musica antica, proporrà musiche del ‘600-700.

Lo spettacolo durerà circa 70-75 minuti in un ambiente, quello della sala convegni della Cocea, acusticamente gradevole e adatto all’esibizione. Saranno interpretate musiche di Vivaldi, Händel, Gluck e Haydn.

Questa mattina alla conferenza stampa di presentazione dell’evento erano presenti anche l’assessore alla cultura Elisa Chini, Mauro Erlicher in rappresentanza del Consiglio di Predaia – di cui è presidente – e della Cocea e la presidente di MelaMango, Giuliana Cova, che ha voluto ringraziare l’amministrazione comunale di Predaia e l’associazione C. Eccher per la collaborazione, oltre alla Cocea per aver concesso gratuitamente la sala.

MelaMango si occupa di dare una speranza di vita migliore ai bambini del Kenya – ha spiegato Covae di offrire l’opportunità di vedere la vita come una bella esperienza”.

I bambini di Shalom Home, Kenya

Il riferimento e il tramite dell’associazione è padre Francis, che ha studiato in Italia e conosce bene la realtà italiana e nello specifico quella trentina.

Riesce a prendere il meglio della nostra società e di quella keniota – ha proseguito la presidente – fondendole insieme nell’orfanotrofio Shalom Home. Qui l’elemento in grado di fare la differenza è la formazione, ci sono degli insegnanti capaci di essere anche genitori, guide ed esempi per la crescita dei bambini”.

Non è un caso, infatti, che per il secondo anno di fila la classe 8a (la nostra 3a media) abbia ricevuto dei riconoscimenti a livello nazionale per i risultati ottenuti.

I ragazzi sono molto grati a chi li aiuta e li sostiene – ha detto Cova – per questo si impegnano al massimo. MelaMango si occupa sì di beneficenza, ma anche di investimenti perché questi ragazzi possano un giorno camminare con le loro gambe”.

In questo senso sono importanti gli investimenti in attrezzature (un trattore), terreni (ben 4 ettari) e strutture (un magazzino) per la coltivazione della terra.

Di particolare rilevanza è anche il progetto di MelaMango, realizzato in collaborazione con i Giovani Soci d’Anaunia e la Comunità della Val di Non, che consente ai ragazzi trentini – una sessantina finora – di vivere un’esperienza unica: dieci giorni a Shalom Home, a stretto contatto con i ragazzini kenioti e con una realtà capace di dare prima ancora di prendere.

Molti di loro, al ritorno, ritengono di essere diversi” – ha concluso Giuliana Cova.

Sarà dunque una serata dal duplice sapore, quella di sabato 9 marzo: si potrà assistere a un grande spettacolo facendo del bene.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza