Connect with us
Pubblicità

Sport

Pressano sul tetto d’Italia! Bolzano al tappeto, la Coppa è giallonera

Pubblicato

-

A coronamento di una favola, la Pallamano Pressano CR Lavis compie l’impresa della propria storia al Pala San Giacomo, vincendo la Coppa Italia contro i Campioni d’Italia del Bolzano.

Dopo anni di lavoro e successi sfiorati, arriva il primo titolo in 42 anni di esistenza che ha un sapore incredibile: i gialloneri hanno infatti sfoderato la prestazione dell’anno proprio nel momento più importante.

Maturità, rabbia agonistica e spettacolo sono le tre costanti della finalissima che Giongo e compagni hanno meritato ampiamente. Una gara che manco a dirlo resterà negli annali della società trentina: oggi Pressano lo può dire, è sul tetto d’Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Pochi lo avrebbero immaginato alla vigilia ma la squadra di Dumnic capisce l’occasione che ha di fronte; una chance rara nella storia, dopo 3 finali perse proprio contro Bolzano. E che ci sia l’occasione di portare a casa il tanto agognato primo titolo lo si capisce alla presentazione delle squadre: il boato del Pala San Giacomo accoglie i giallonei ed in particolare gli eroi ex Conversano Di Maggio, Sampaolo e Dumnic.

I fischi avvolgono un Bolzano stremato dalle due partite precedenti, vinte entrambe ai rigori contro Fasano e proprio Conversano ma in avvio giocano solo gli altoatesini. I gialloneri soffrono terribilmente in attacco: zero reti in 11 minuti, un record negativo, consentono ai biancorossi di Fusina di portarsi sul 4-0.

Uno score netto che spaventa Pressano ma proprio nel momento del bisogno i trentini mostrano le unghie. Spariscono tutti i timori reverenziali e grazie ad una difesa straordinaria la squadra di Dumnic reagisce, eccome. Parziale pazzesco di 7-1 con capitan Giongo sugli scudi, a coronare una carriera di 25 anni all’inseguimento di una medaglia d’oro. Proprio il capitano scuote i compagni da verocondottiero e la squadra lo segue: Bolzano non rientrerà più in partita.

Senta, Dallago e Bolognani regalano spettacolo: Volarevic nulla può ed i biancorossi arrancano. Un continuo crescendo di Pressano porta tutto sul 14-9 di fine primo tempo e nella ripresa una timida reazione in superiorità di Bolzano rimette in discussione la partita. Nulla da fare, Pressano è superiore: l’attacco funziona a meraviglia e salgono in cattedra proprio i due fenomeni di casa: Di Maggio inventa numeri a ripetizione, fa impazzire il proprio pubblico mentre Sampaolo dimostra la propria serata positiva chiudendo tutto.

Gli uomini di Fusina si arrendono, Pressano è campione. Per la prima, storica volta. Il coronamento di decenni di impegni è compiuto: lacrime negli occhi dei tanti ragazzi gialloneri, sempre costretti ad inseguire ed oggi campioni.

Pubblicità
Pubblicità

Tutto ora guardano dall’alto, dal Presidente Giongo al Direttore Sportivo Chistè: quarant’anni di sacrifici ripagati con gli interessi. L’eroe della serata, a casa propria, è Adriano Di Maggio, natìo di Conversano: una storia incredibile. “Ce l’abbiamo fatta, non ci credo ancora – commenta l’ala destra – Abbiamo disputato una partita clamorosa contro un avversario fortissimo come il Bolzano. Oggi ha prevalso il nostro cuore ed il cuore della mia Conversano che non dimenticherò mai. Un’impresa sportiva pazzesca: vincere un titolo è qualcosa di straordinario ed il Pressano oggi ha fatto qualcosa di impensabile. Forse siamo solo all’inizio!

Pressano – Bolzano 26-20 (p.t. 14-9)
Pressano: Facchinelli, Dallago 4, Moser M, Bolognani 1, Chistè 1, D’Antino 4, Di Maggio 5, Giongo 5, Bertolez 1, Sampaolo, Alessandrini 1, Folgheraiter, Senta 4, Moser N. 1. All: Branko Dumnic
Bolzano: Volarevic, Moretti 4, Sonnerer 2, Riccardi, Dapiran 7, Waldner, Mittersteiner, Kammerer, Stricker 3, Sporcic 1, Gufler, Pescador, Mbaye, Gaeta 1, Innerebner 1, Turkovic 1. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Simone – Monitillo

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]

Categorie

di tendenza