Connect with us
Pubblicità

Sport

Pressano sul tetto d’Italia! Bolzano al tappeto, la Coppa è giallonera

Pubblicato

-

A coronamento di una favola, la Pallamano Pressano CR Lavis compie l’impresa della propria storia al Pala San Giacomo, vincendo la Coppa Italia contro i Campioni d’Italia del Bolzano.

Dopo anni di lavoro e successi sfiorati, arriva il primo titolo in 42 anni di esistenza che ha un sapore incredibile: i gialloneri hanno infatti sfoderato la prestazione dell’anno proprio nel momento più importante.

Maturità, rabbia agonistica e spettacolo sono le tre costanti della finalissima che Giongo e compagni hanno meritato ampiamente. Una gara che manco a dirlo resterà negli annali della società trentina: oggi Pressano lo può dire, è sul tetto d’Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Pochi lo avrebbero immaginato alla vigilia ma la squadra di Dumnic capisce l’occasione che ha di fronte; una chance rara nella storia, dopo 3 finali perse proprio contro Bolzano. E che ci sia l’occasione di portare a casa il tanto agognato primo titolo lo si capisce alla presentazione delle squadre: il boato del Pala San Giacomo accoglie i giallonei ed in particolare gli eroi ex Conversano Di Maggio, Sampaolo e Dumnic.

I fischi avvolgono un Bolzano stremato dalle due partite precedenti, vinte entrambe ai rigori contro Fasano e proprio Conversano ma in avvio giocano solo gli altoatesini. I gialloneri soffrono terribilmente in attacco: zero reti in 11 minuti, un record negativo, consentono ai biancorossi di Fusina di portarsi sul 4-0.

Uno score netto che spaventa Pressano ma proprio nel momento del bisogno i trentini mostrano le unghie. Spariscono tutti i timori reverenziali e grazie ad una difesa straordinaria la squadra di Dumnic reagisce, eccome. Parziale pazzesco di 7-1 con capitan Giongo sugli scudi, a coronare una carriera di 25 anni all’inseguimento di una medaglia d’oro. Proprio il capitano scuote i compagni da verocondottiero e la squadra lo segue: Bolzano non rientrerà più in partita.

Pubblicità
Pubblicità

Senta, Dallago e Bolognani regalano spettacolo: Volarevic nulla può ed i biancorossi arrancano. Un continuo crescendo di Pressano porta tutto sul 14-9 di fine primo tempo e nella ripresa una timida reazione in superiorità di Bolzano rimette in discussione la partita. Nulla da fare, Pressano è superiore: l’attacco funziona a meraviglia e salgono in cattedra proprio i due fenomeni di casa: Di Maggio inventa numeri a ripetizione, fa impazzire il proprio pubblico mentre Sampaolo dimostra la propria serata positiva chiudendo tutto.

Gli uomini di Fusina si arrendono, Pressano è campione. Per la prima, storica volta. Il coronamento di decenni di impegni è compiuto: lacrime negli occhi dei tanti ragazzi gialloneri, sempre costretti ad inseguire ed oggi campioni.

Tutto ora guardano dall’alto, dal Presidente Giongo al Direttore Sportivo Chistè: quarant’anni di sacrifici ripagati con gli interessi. L’eroe della serata, a casa propria, è Adriano Di Maggio, natìo di Conversano: una storia incredibile. “Ce l’abbiamo fatta, non ci credo ancora – commenta l’ala destra – Abbiamo disputato una partita clamorosa contro un avversario fortissimo come il Bolzano. Oggi ha prevalso il nostro cuore ed il cuore della mia Conversano che non dimenticherò mai. Un’impresa sportiva pazzesca: vincere un titolo è qualcosa di straordinario ed il Pressano oggi ha fatto qualcosa di impensabile. Forse siamo solo all’inizio!

Pressano – Bolzano 26-20 (p.t. 14-9)
Pressano: Facchinelli, Dallago 4, Moser M, Bolognani 1, Chistè 1, D’Antino 4, Di Maggio 5, Giongo 5, Bertolez 1, Sampaolo, Alessandrini 1, Folgheraiter, Senta 4, Moser N. 1. All: Branko Dumnic
Bolzano: Volarevic, Moretti 4, Sonnerer 2, Riccardi, Dapiran 7, Waldner, Mittersteiner, Kammerer, Stricker 3, Sporcic 1, Gufler, Pescador, Mbaye, Gaeta 1, Innerebner 1, Turkovic 1. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Simone – Monitillo

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza