Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Rimborsi per la depurazione acque: si mette male per il comune di Peio

Pubblicato

-

Per il comune di Peio si mette male. Sembrano infatti replicarsi le richieste di indennizzo relative ai rimborsi per il servizio di depurazione delle acque.

Ci sono infatti altri proprietari di seconde case che chiedono a gran voce il rimborso, che come da sentenza della cassazione è obbligatorio. Si potrebbe andare quindi verso una «class action»,  secondo l’articolo 140-bis del Codice del Consumo.

Ma intanto il professor Gianni Porzi, colui che attraverso una lettera al nostro giornale per primo ha denunciato la cattiva gestione dell’assessore del comune di Peio Framba, rilancia ancora una volte, scrivendo e rispondendo colpo su colpo all’amministrazione del comune della Val di Sole.

Pubblicità
Pubblicità

LA LETTERA DI GIANNI PORZI -Il Sindaco di Peio, con una lettera inviata ad un quotidiano della provincia di Trento, sollecitata dal Direttore, seppure con una certa difficoltà, peraltro comprensibile, sembra essere in linea con certe perplessità sul “modo” in cui è stata veicolata l’informazione ai cittadini (relativa ai famigerati rimborsi) già emerse dalle dichiarazioni rilasciate dall‘assessore Framba nell’intervista del 17 gennaio a firma della giornalista Lorena Stablum.

Senza sollevare inutili polemiche in merito ad alcune insinuazioni più o meno velate da parte del Sindaco, perché non porterebbero da nessuna parte, e tanto meno servirebbero a far chiarezza sulla querelle relativa ai rimborsi, a mio avviso rimane evidente il fatto che non è stata data un’adeguata informazione neppure ai residenti, che infatti hanno “vivacemente” protestato, né, a maggior ragione, ai possessori di seconda casa.

Analoga contestazione permane sulla tempistica: l’ultima delibera della PAT risale al 19.7.2013 e il Comune pubblica nel proprio sito l’informativa relativa ai rimborsi solo 2 mesi prima della scadenza della presentazione della domanda, fissata per il 25.10.2017; per contro, il Comune di Fiavè informa i cittadini il 5.11.2013, cioè 4 anni prima.

Pubblicità
Pubblicità

Se il Sindaco, come afferma, non si cura del modus operandi di suoi Colleghi, i cittadini hanno comunque la libertà/diritto di valutare la grande differenza nella tempistica dell’informazione e trarne un giudizio politico. Resto convinto che il Comune non abbia fatto quanto necessario affinché la più vasta platea possibile dei residenti, e non, venisse a conoscenza delle delibere della PAT; volendo, si poteva fare molto di più e con un largo anticipo.

Il Sindaco poi, giustamente, ritiene deprecabile il comportamento dell’assessore Pretti, ma nello stesso tempo dice che si tratta dell’iniziativa di un privato cittadino. NO, dissento decisamente poiché nel momento in cui il sig. Pretti informava “alcuni” residenti in merito ad una pratica amministrativa di sua conoscenza, lo faceva in veste di assessore e non di comune cittadino perché è in qualità di assessore che aveva l’accesso a certe pratiche. Quanto accaduto ritengo sia grave sul piano politico, ma anche etico: in democrazia non esistono cittadini di serie A e di serie B.

Sembrerebbe tuttavia che il Sindaco non escluda possibili spazi di manovra i cui esiti positivi potrebbero porre fine alla sgradevole vicenda che ha scontentato molte persone.

In merito poi a certe “osservazioni” a me rivolte, vorrei puntualizzare la differenza esistente tra un politico che, una volta eletto, assume la carica di amministratore, per un tempo determinato, e un dipendente della PA che, assunto per concorso, ricopre il ruolo a tempo indeterminato. L’operato del primo, anche se rispettoso delle Leggi, proprio perché è un politico può essere soggetto a critiche di ordine politico e in certi casi anche etico (come ad esempio l’assessore Pretti); non solo l’onore, ma anche l’onere del ruolo.

Il secondo invece è soggetto, eventualmente, all’intervento della Magistratura qualora dovesse commettere un illecito amministrativo. Chiunque in democrazia ha il diritto di critica nel valutare l’operato di un politico/amministratore. Perfino le sentenze della Magistratura, che vanno rispettate, possono essere criticate qualora non condivise.

Gianni Porzi

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
    Chalet Pinocchio si trova a Brentonico, nel sud del Trentino, a 16 km dal centro di Rovereto e a 10 km dall’uscita autostradale di Rovereto sud. Situato in una piccola località montana che d’inverno diventa il centro ideale per accedere alla Ski Area Polsa San Valentino, con piste facili ideali anche per chi vuole imparare; d’estate, […]
  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]

Categorie

di tendenza