Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

«(R)innoviamoci!»: a Casa de Gentili si parla di giovani e comunicazione del territorio nell’era digitale

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

SANZENO – In un mondo in cui le idee corrono veloci, i giovani e gli strumenti digitali assumono un ruolo sempre più centrale nella comunicazione di noi stessi, del territorio e delle sue risorse.

Venerdì prossimo, 19 gennaio 2018 alle ore 18, il Centro Culturale d’Anaunia a Sanzeno ospiterà la serata conclusiva del progetto di rete dei Piani Giovani di Zona della Val di Non “Idea… Loading!”, con la partecipazione di relatori importanti nel settore della comunicazione, del turismo e del marketing di territorio, oltre ai ragazzi partecipanti che avranno modo di raccontare l’esperienza svolta nel corso del 2017 a contatto con diverse aziende della valle.

«IDEA… LOADING!» COMUNICARE IL PRESENTE PER COSTRUIRE IL FUTURO – “L’impegno nelle politiche giovanili non può prescindere dal considerare il tema “lavoro” tra i più importanti e strategici da affrontare, specie in questo momento” sostiene Gianluca Barbacovi, assessore alle politiche giovanili della Comunità della Val di Non.

Pubblicità
Pubblicità

In tal senso, già a partire dal 2016 il Tavolo di Rete dei Piani Giovani di Zona della Val di Non ha attivato uno speciale progetto dal titolo “Idea…Loading”, che ha voluto offrire ai giovani più creativi e dinamici, usciti da poco dal percorso scolastico superiore o universitario e alla ricerca di un primo impiego, strumenti qualificati per specializzarsi e diventare competitivi sul mercato in tema di comunicazione digitale e social.

Un settore, questo, dinamico e in continua evoluzione, grazie anche al contatto diretto con realtà e imprese di eccellenza della valle.

Dopo aver affrontato nel primo anno di attività un mini-corso di comunicazione, nel secondo anno il progetto è entrato nel vivo attraverso un percorso di alta formazione seguito da “Natourism”, nato nel 2014 come incubatore di imprese del Turismo e dell’Ambiente per sostenere la nascita e lo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali in campo turistico e la crescita sostenibile delle destinazioni turistiche.

Pubblicità
Pubblicità

La prima parte del corso si è focalizzata su comunicazione e auto imprenditorialità, analizzando temi quali sharing economy, nuovi trend del turismo, analisi dei competitor, bisogni del cliente e sua centralità nella comunicazione, story e video telling e molto altro ancora.

La seconda parte invece è stata pensata per concretizzare il concetto dell’imparare-facendo e quindi per offrire la possibilità ai partecipanti di dare applicazione ai concetti e alle competenze acquisiti in sede teorica.

Accanto alla formazione in aula il progetto ha visto il coinvolgimento di tre diverse aziende del territorio per ciascuna delle quali i partecipanti, divisi in gruppi, hanno lavorato in team con i responsabili aziendali.

Il primo progetto, elaborato in collaborazione con Lucia Maria Melchiori, si è incentrato sulla promozione di un nuovo prodotto commerciale che l’azienda si sta preparando a lanciare: una birra artigianale nonesa al 100% (prodotta in zona e con sole materie prime del territorio).

Si è poi cercato di lavorare sulla creazione di un’immagine efficace per l’azienda, che possa raccogliere sotto un unico cappello l’intera sua gamma di prodotti.

Il secondo progetto, proposto dall’ApT Val di Non, è consistito in un lavoro con un’accezione più turistica: i ragazzi hanno lavorato sul tema “Val di Non e castelli”, elaborando una proposta per mettere in rete e valorizzare castelli e strutture nobiliari di proprietà privata presenti sul territorio.

Partendo dal positivo caso di Castel Valer, aperto al pubblico lo scorso aprile e gestito direttamente dall’ApT (primo caso di gestione di un bene privato in termini di valorizzazione in chiave turistica da parte di un’ApT), sono stati contattati i proprietari delle strutture per verificare la possibilità di dar vita a una rete di castelli.

Al momento sono state create una pagina Facebook e una Instagram dedicate “Val di Non – Castelli” con relativo logo.

Il terzo progetto ha riguardato invece la valorizzazione di una fattoria didattica-agriturismo di proprietà dell’azienda Cova Cucine.

La ditta possiede circa 80 ettari di terreno in provincia di Monza Brianza, che intende valorizzare e declinare in un’ottica turistico-didattica indirizzata soprattutto alle scuole, con un forte legame con il territorio trentino (vendita di prodotti tipici trentini, produzioni agricole seguite dalla Fondazione E. Mach).

Lo scopo del lavoro dei ragazzi è stato lo sviluppo di un prodotto “didattico”, nonché l’elaborazione di alcune proposte su come impostare i profili social e il sito web della struttura.

Al termine del progetto i ragazzi hanno partecipato, a Londra, alla World Travel Market, la più importante fiera del turismo a livello europeo.

I partecipanti si sono detti molto entusiasti e soddisfatti di aver preso parte all’iniziativa per le nuove competenze acquisite, per aver dato un contributo allo sviluppo aziendale e del territorio, per le opportunità che la partecipazione stessa potrebbe offrire loro in futuro.

Legare i giovani ai valori e ai prodotti del territorio significa investire sul futuro della valle affinché le loro preziose risorse non vadano disperse, ma impiegate dentro e per il territorio” commenta in conclusione Gianluca Barbacovi.

Di seguito il programma dell’evento che si terrà venerdì 19 gennaio 2018 alle ore 18 presso il Centro Culturale d’Anaunia – Sanzeno (TN)

(R)INNOVIAMOCI Giovani e comunicazione del territorio nell’era digitale

  • SALUTI: Benvenuto e introduzione da parte di Gianluca Barbacovi, assessore alle Politiche Giovanili Comunità della Val di Non;
  • Presentazione del PROGETTO “Idea… Loading!”: Maura Gasperi, fondatrice e amministratrice di Natourism – Turismo al naturale, e Paolo Grigolli, direttore Scuola management turismo e cultura di tsm;
  • Il FOCUS: Intervento di Fabio Sacco, direttore ApT Val di Sole e socio Digital Tourism Think Tank Italia;
  • Le IDEE: I partecipanti al progetto di rete dei Piani Giovani della Val di Non “Idea… Loading!” raccontano l’avventura di Formazione, Ideazione e Progettazione nel mondo della comunicazione in partnership con Apt Val Di Non, Cova Cucine e Lucia Maria Melchiori;
  • Gli OSPITI: Carlo Cassillo e Mariano De Tassis, ideatori e fondatori di Miscele d’aria Factory, azienda di produzione di spettacoli, eventi , percorsi sensoriali in cuffia;
  • A SEGUIRE: presso Osteria Casa de Gentili – Sanzeno (TN) Apericena & Dj Set con Miscele d’Aria – Spettacoli Sensoriali in Cuffia.
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport8 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana9 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento9 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano10 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza10 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare10 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento10 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento11 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza