Connect with us

News dalle Valli

Tre nuovi funzionari per la Questura di Trento

Pubblicato

-

Presentati ieri al Commissario del Governo i tre nuovi funzionari della Polizia di Stato assegnati alla Questura di Trento.

Si tratta del Commissario Capo Valentina Scognamillo, 29 anni, del Commissario Capo Matteo De Bonis, di 29 anni e del Commissario Capo Lucio Valerio Barbagallo, di 28 anni. Tutti provenienti da Roma.

I funzionari, qui assegnati in servizio, dopo essersi laureati in Giurisprudenza ed aver superato il concorso per Commissario nel 2015, hanno frequentato il 106° corso di formazione biennale presso la Scuola Superiore di Polizia a Roma, al termine del quale hanno conseguito un Master di II Livello in Scienze della Sicurezza presso l’Università “La Sapienza” di Roma e sono quindi stati assegnati in servizio presso la Questura della Provincia Autonoma di Trento.

PubblicitàPubblicità

La dott.ssa Valentina Scognamillo sarà il nuovo dirigente dell’Ufficio Immigrazione, che gestisce una consistente realtà locale connessa con l’accoglienza e la gestione degli stranieri. Il dott. Matteo De Bonis, che ha assunto l’incarico di dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, si occuperà del controllo del territorio, con particolare attenzione all’attività di prevenzione e repressione dei reati e in special modo di quelli definiti “predatori”. Il dott. Lucio Valerio Barbagallo, in veste di vice dirigente DIGOS si occuperà delle tematiche inerenti l’ordine pubblico e delle forme di devianza sociale.

I tre giovani commissari capo, vanno a completare l’organico in seno alla Questura, a seguito anche del trasferimento del dott. Alessandro Sestito presso la Direzione Centrale Polizia di Prevenzione e il dott. Antonio Concas presso la Questura di Crotone, si sono da subito dimostrati carichi di entusiasmo e desiderosi di contribuire a mantenere efficace l’attività della Polizia di Stato nella città di Trento, avendo espresso la richiesta di essere qui assegnati a fine corso

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Le piazze di Ville d’Anaunia simpaticamente invase dalle due ruote

Pubblicato

-

Per una settimana intera piazze invase dalle due ruote a Ville d’Anaunia. Il Comune e la Scuola di ciclismo fuoristrada delle valli del Noce lanciano la terza edizione di “Bi-ci en piazza”, iniziativa itinerante promossa nelle frazioni. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Smarano, l’Accademia d’Organo celebra la grande organista spagnola Montserrat Torrent Serra

Pubblicato

-

Giovedì prossimo, 23 agosto 2018 alle 20.45, nella Sala Concerti dell’Accademia di Smarano la decana degli organisti Montserrat Torrent Serra (Barcellona, 1926) sarà insignita del Premio alla Carriera dell’Accademia Internazionale d’Organo di Smarano (prima edizione) per alti meriti artistici nel campo della musica antica per tastiera. (altro…)

Pubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Alto Garda e Ledro

Al «Mandrea Music Festival» di Arco segnalati 10 giovani per consumo di droga

Pubblicato

-

Segnalati al prefetto di Trento per detenzione e consumo di droghe 10 giovani provenienti da fuori provincia, fermati nel corso di controlli effettuati dai carabinieri di Arco durante la manifestazione musicale .

In località Padaro sono state controllate 56 auto, 147 persone, e sono state eseguite 21 perquisizioni di cui 10 con esito positivo.

I carabinieri, assieme all’unità cinofila di Laives, hanno trovato e sequestrato marijuana e hashish per 25 grammi e materiali per il loro consumo.

PubblicitàPubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it