Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Diatec Trentino: De Pandis operato, domani arrivano i campioni d’Italia di Civitanova

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Mentre si attende la gara di domenica pomeriggio al PalaTrento contro i campioni d’Italia in carica della Cucine Lube Civitanova (che hanno sconfitto Trento in finale scudetto), ieri pomeriggio il libero di Trentino Volley Daniele De Pandis si è sottoposto, presso l’Ospedale Santa Chiara di Trento, ad un intervento chirurgico al menisco mediale del ginocchio destro recentemente lesionato.

De Pandis (foto copertina BonaLore) era uscito dal terreno di gioco del PalaTrento durante il riscaldamento pre-partita contro la Bunge Ravenna, domenica scorsa. L’operazione, realizzata dai Dott. Giorgio Benini e Stefano Deluca, è perfettamente riuscita. I tempi di recupero verranno valutati nelle prossime ore dallo staff medico e fisioterapico gialloblù.

Lorenzetti

Pubblicità
Pubblicità

Intanto l’allenatore della Diatec Trentino Angelo Lorenzetti. ha analizzato in conferenza stampa la difficile prova che attende i gialloblù. “Sarà una gara bellissima, da giocare e da vivere – ha spiegato ai giornalisti il tecnico – ; siamo reduci da nove vittorie consecutive ma al tempo stesso siamo consapevoli che ciò che abbiamo fatto può non bastare per avere la meglio anche in questo caso: servirà alzare il livello del nostro gioco per competere con una squadra forte come Civitanova”.

“Senza De Pandis – prosegue Lorenzetti – avremo sicuramente qualcosa in meno, perché Daniele nell’ultimo periodo aveva dimostrato perché fosse nelle precedenti stagioni costantemente fra i migliori ricevitori del campionato e avrebbe potuto darci una grande mano contro una squadra che ha nel servizio uno dei suoi punti di forza. Al tempo stesso possiamo però offrire un’occasione significativa a Matteo Chiappa nel ruolo di libero; deve viverla con addosso la massima tranquillità perché accanto ha compagni di squadra esperti e pronti ad aiutarlo”.

Matteo Chiappa (BonaLore)

Pubblicità
Pubblicità

“Giocando il Mondiale per Club la Lube è sicuramente cresciuta – osserva Lorenzetti – molto sia nella fase di cambio palla sia in quella di break; esiste ancora una distanza apprezzabile fra le due squadre, dovremo quindi essere bravi a sfruttare le occasioni che ci verranno concesse e a proporre con continuità il nostro gioco. Siamo in costante rincorsa e se vogliamo dare una svolta alla nostra regular season dobbiamo necessariamente centrare risultati di alto profilo, non solo in casa ma anche in trasferta dove dobbiamo crescere a livello di personalità. Il recupero di Kovacevic procede bene; Uros si sta allenando sempre con la squadra ma è ovvio che dal punto di vista tecnico sia ancora un po’ indietro rispetto agli altri perché ha meno allenamenti nelle gambe. Juantorena? Al di là di tutto quello che si possa pensare, io spero che giochi perché voglio confrontarmi contro avversari al massimo e perché per quello che ha fatto con Trentino Volley merita di scendere ancora in campo al PalaTrento. Non dovesse farcela, credo comunque che Civitanova abbia una rosa all’altezza per sopperire all’assenza di qualsiasi titolare”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza