Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Telefonia: gli italiani trascorrono in media 4 ore al giorno al cellulare

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Le abitudini di oggi, in Italia, sono naturalmente il frutto di una crisi economica che ha lasciato il segno: tante famiglie oramai sono abituate a risparmiare, anche se il peggio pare essere oramai alle spalle.

Nonostante questo, esistono alcune eccezioni che stonano con questo trend: nel mondo degli smartphone e della telefonia, ad esempio, gli italiani non badano a spese.

Questo è quanto emerge da una ricerca avente come oggetto di studio il rapporto italiani-telefonino: per lo smartphone sono concesse delle deroghe, perché oramai rappresenta un device indispensabile per molti cittadini della Penisola. Tanto da assorbire in media 4 ore al giorno, e da comportare una spesa di circa 60 euro mensili.

Pubblicità
Pubblicità

IN ITALIA IL 25% DEL TEMPO DEDICATO AGLI SMARTPHONE – In base ai dati raccolti da questo studio sugli italiani e sui telefonini, è emerso che nel nostro Paese chi ne possiede uno lo utilizza per almeno 4 ore al giorno: in sintesi, circa il 25% delle ore diurne viene speso utilizzando questo device, per gli scopi più disparati. Dalle telefonate alla navigazione, passando per le app e lo svago, al momento non è assolutamente concepibile pensare all’assenza di questo dispositivo nelle nostre giornate. Chiaramente questa abitudine ha anche un suo costo, ma questo è sempre più basso: oggi esistono operatori che propongono offerte di telefonia mobile molto basse come Kena Mobile, consentendo di risparmiare non poco sulle spese mensili legate allo smartphone. Infatti, il consumatore oggi senza fatica può trovare soluzioni che offrono tanti minuti gratis al mese a partire da pochi euro.

ITALIANI E SMARTPHONE: LA SITUAZIONE A LIVELLO GENERALE – Fare di tutta l’erba un fascio, come sempre, non serve a molto: se le medie nazionali da un lato sono molto interessanti, dall’altro non rendono mai una idea davvero compiuta. Lo studio in questione, però, ha avuto il merito di approfondire anche la situazione delle varie regioni, in termini di utilizzo dello smartphone. Qual è la situazione nella nostra regione? In Trentino/Alto Adige i consumatori non parlano tanto al telefono: anzi, in Italia nessuno usa così poco le chiamate sullo smartphone. Al contrario noi siamo gli utenti più voraci di traffico dati, visto che consumiamo svariati GB al mese.

UTILIZZO DEL TELEFONINO: ALTRI DATI INTERESSANTI – Nell’analisi regionale del binomio utente-smartphone, qual è la regione che più di tutte lo usa per telefonare? È l’Abruzzo, che “spende” quasi 700 minuti in chiamate ogni mese per utente: con una media di 683 minuti, questa regione si colloca ben al di sopra della media nazionale, corrispondente a 544 minuti. Per quanto concerne gli SMS, invece, è la Valle d’Aosta a conquistare la prima posizione nella classifica della Penisola (circa 280 SMS inviati ogni mese): la Basilicata, invece, dimostra di saperne fare a meno, data la scarsa media di 97 SMS mensili.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro6 ore fa

Si allontana dai proprietari e rimane bloccato nella vegetazione: cagnolino salvato dai Vigili del Fuoco

Piana Rotaliana7 ore fa

Tamponamento sulla provinciale 235 a Lavis, coinvolti 3 veicoli

Valsugana e Primiero7 ore fa

Cade lungo il sentiero alla Cascata del Lupo: escursionista finisce al santa Chiara

Giudicarie e Rendena8 ore fa

Paura per il gasolio finito nel Sarca. I vigili del fuoco limitano i danni

Politica8 ore fa

Meloni contro Borne: «Siamo uno Stato sovrano, è finita l’era delle ingerenze»

Trento9 ore fa

Torna la «Mala movida» in centro città, l’appello dei cittadini: «Così non si può continuare»

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Sabato a Nago pietre, dipinti, musica e coperte rosse

Musica9 ore fa

Ecco «Volume One», il nuovo progetto di Heterogene

Trento9 ore fa

Energia, ecco le direttive della Provincia per il risparmio

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Riapre l’ambulatorio di fisioterapia alla Casa di Riposo di Cles con un nuovo laser

Trento10 ore fa

Coronavirus: 744 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Arte e Cultura13 ore fa

«Saranno rosse le mie scarpe»: il debutto letterario della trentina Angela Rossi

Trento14 ore fa

Il presidente Fugatti incontra il generale Riccardi, nuovo comandante dei Carabinieri della Legione Trentino Alto Adige

Italia ed estero15 ore fa

Approvato il decreto con limiti per il riscaldamento: 19 gradi per le abitazioni e 17 per industria. Previste alcune deroghe

Italia ed estero16 ore fa

Ue, al vertice di Praga si inaugura “un’Europa allargata” a 44 Stati: Italia e altri 3 Paesi difendono l’idea del price cap dinamico

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento7 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Trento4 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura4 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento3 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Trento4 giorni fa

Sette tornanti: giovane agganciato dall’alettone di una macchina – IL VIDEO

Politica2 settimane fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…1 settimana fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza