Connect with us

Musica

È morto Giorgio Lenzi, il re dello «Jodler»

Pubblicato

-


È morto ieri mattina, 2 gennaio 2018, all’età di 74 anni, Giorgio Lenzi, (vero nome Giorgio Libardi) la «Voce delle Dolomiti», conosciuto per uno degli stili interpretativi della musica folk, il  cosi detto «Jodler». 

Lenzi ebbe il suo momento di massimo splendore negli anni 70 e 80 proprio grazie al suo innovativo stile musicale che sfugge a qualsiasi definizione  e che ha costituito nel tempo un’assoluta novità. Dotato di una voce particolare con una notevole estensione, Giorgio Lenzi ha coltivato la passione per lo Jodler, canto tipico delle Dolomiti. Oltre ad essere appassionato cantante, Giorgio Lenzi è stato anche albergatore e valente cuoco.

Lunghissima la sua carriera che lo ha visto presente in numerose trasmissioni televisive. (qui il celebre duetto con Renato Pozzetto) Nella sua lunga carriera di artista, Giorgio Lenzi ha ricevuto numerosi riconoscimenti:  Diploma di Benemerenza e Medaglia D’Oro dall’ ENIT si Roma per Valori Artistici;  Medaglia d’Oro della Provincia Autonoma di Trento per aver portato il “Genere Musicale Dolomitico” oltre Oceano,  Premiazione giornalistica “VOGUE” a Milano come “ Personaggio dell’Anno nel settore Folk Dolomitico” , Riconoscimento Internazionale “Foyer des Artistes” 1996 consegnato il 01/03/1996 nell’Aula Magna dell’Università di Roma, Riconoscimento di Benemerenza da Presidente del Consiglio della Provincia di Trento, Signor Alessandrini.Giorgio Lenzi: Voce originale dello Spott Pubblicitario della “VOLVO”.

PubblicitàPubblicità

Non sempre però chi ha successo oltre i confini è profeta in patria. Giorgio Lenzi infatti in Trentino per anni è stato snobbato. Famosa una sua intervista rilasciata ad un media Trentino dove il cantante minacciò di andarsene dal Trentino. «Io – sbotta – che amo le Dolomiti e che le ho pubblicizzate come nessun altro, cantando le melodie che ne esaltano la loro bellezza ed unicità, mi sento umiliato da questi governanti che dimenticano i loro talenti. Perciò sto meditando di trasferirmi altrove, visto che qui non sono apprezzato». – dichiarò allora.

Giorgio Lenzi era nato a Levico Terme e grazie al suo diploma di “Chef di cucina” e alla conoscenza di diverse lingue aveva  gestito per anni l’albergo ristorante Aurora di Levico Terme

IL CAMMINO ARTISTICO – Giorgio Lenzi si è fatto notare con la trasmissione radiofonica Settimana Corta, condotta da Pippo Baudo alla RAI di Milano … Successivamente in tournèe con Lara Sait Paul e Tony Renis, Registrazioni di varie puntate di “ Batto Quattro” condotta dal Grande Gino Bramieri. Alla RAI TV “ IL POETA E IL CONTADINO” con Renato Pozzetto e “AZZURRO CICALE VENTAGLI” condotta da Sergio Leonardi. “CANZONISSIMA” condotta da Pippo Bauto e Paola Tedesco, “FANTASTICO” condotto da Beppe Grillo, Heather Parisi e Lotetta Goggi. PIANCAVALLO SPECIAL” condotto da Luciano Minghetti a TV Capodistria. “TOMBOLA TELEVISIVA SVIZZERA” con il Quatretto Cetra. “PANORAMA MUSICALE ITALIANO” alla televisione tedesca, “SI RIDE SULLE DOLOMITI” con Barbara Boncompagni a RAI DUE. “FOLK ITALIA” condotto dallo stesso Lenzi alla RAI di Torino. Partecipazione al “FESTIVAL DI SPALATO” insieme ad Al Bano, I nuovi Angeli, Roberto Vecchioni con un ottimo piazzamento. Ospite al Festival Internazionale “MILANO POESIA”, “SE” Special da Napoli, condotto da Nino Castelnuovo.”SALTINBANCHI SI MUORE” con Enzo Jannacci alla RAI, “ 3 – 2 – 1 CONTATTO” su RAI UNO. “ITALIANISSIMA SERA” presso la Rai Corporation di Toronto a New York. Partecipazione al “GRANDE GIOCO DELL’OCA” condotto da Gigi Sabani. “ PRIMA CHE… IL CALCIO” con Fazio e Bartoletti su RAI TRE ( 18/12/1994), “ DOVE SONO I PIRENEI” condotto da Rosanna Cancellieri ( 13/12/1994), “UNO MAIINA” 13/01/1995, “DOVE SONO I PIRENEI” condotto da Rosanna Cancellieri (12/04/1995) “LA STANGATA” con Lorella Cuccarini e Jacchetti su CANALE 5 (12/5/1995).”IL MEGLIO DELLA STANGATA” su CANALE 5 ( 07/07/1995). “UNO MATTINA” ( 29/11/1995) “LA RUOTA DELLA FORTUNA” canale5 ( 01/04/1996 ). “MILANO ‘97” rai tre ( 23/03/1997 ) “SONNTAGSKONZERT” ZDF Germania ( 20/04/1997 ), “SCHERZI A PARTE” 29/09/1997. “ SEI DEL MESTIERE” con Claudio Lippi 18/8/1997 ANTEPRIIMA DI SCHERZI A PARTE” con Gene Gnocchi 19/9/1997, “SCHERZI A PARTE” con Lopez e Arena 17/10/1997, “QUELLI CHE IL CALCIO” con Fabio Fazio 15/02/1998. Dal 1/12/1999 al 16/4/2000 partecipa come Ospite Fisso a “BUONA DOMENICA” con Maurizio Costanzo Canale 5, Ostite RAI 3 di “ALPE ADRIA” 19/11/2000. Ripetuti passaggi su “BLOB” RAI 3; fra questi “ POETA E CONTADINO CON POZZETTO”; BUONA DOMENICA con Maurizio Costanzo, LA RUOTA DELLA FORTUNA” con Mike Buongiorno; “ FANTASTICO” con Beppe Grillo.

 

 

 

PubblicitàPubblicità

Musica

I “Suoni delle Dolomiti” hanno ricordato Paolo Manfrini

Pubblicato

-


Oggi in Val di Fiemme sulle praterie alpine di Passo Lavazé, si è tenuto un concerto – omaggio ai grandi nomi del jazz; protagonista lo Yamanaka Electric Female Trio della pianista Chiriro Yamanaka, affiancata al contrabbasso da Ilaria Capalbo e alla batteria da Karen Teperberg. (altro…)

PubblicitàPubblicità

PubblicitàPubblicità
Continua a leggere

Musica

Venerdì al Papa Joe’s di Egna parte il «Summer Music Festival»

Pubblicato

-


Venerdì 13 luglio inizia ad Egna presso il Papa Joe’s il «Summer Music Festival», una tre giorni all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento con la musica al centro dell’attenzione.

Si parte subito con il «botto».

Dalle 22.00 di venerdì infatti spazio alla musica afro – Brasiliana e caraibica grazie all’«opening party» che vedrà protagonisti alla consolle Dy Pio Leonardelli e Dj Henry insieme alle percussioni di Armandino Drums

PubblicitàPubblicità

L’affascinante ed intrigante viaggio nella musica latina caraibica continuerà sabato 14 con i «Pirati dei Caraibi».

Sul palco la zumba dello scatenato Lenny Santana pronto a far impazzire i numerosi affezionati con una lezione di fitness musicale di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, combinati con i movimenti tradizionali dell’aerobica

Poi alle 22.00 a farla da padrone saranno due ragazzi cubani «doc»: «Dj Javi De Cuba» e il mitico «Voice Alan Hernandez» che offriranno una serata ad alta adrenalina con lo spettacolo dedicato al  «Reggaeton»

Domenica 15 si parte alle 14.00  con «Bambini in festa» il mini club animato direttamente dalle bellissime Jey e Deborah che con il loro programma dedicato ai laboratori estivi faranno divertire i più piccoli. Il pomeriggio di concluderà con il classico «Nutella Party».

Dalle 17.00 torna protagonista la musica grazie ad una puntata speciale di «Eventualmente protagonista» che ospiteranno i The Feedback, la nuova formazione di Laura Bazzanella, apprezzata cantante vincitrice di numerosi premi.

Poi alle 21.00 il grande finale con «il grande Karaoke di Radioshow con Angelo Florio» 

Il trittico è stato organizzato dal «Carrozzone eventi» di Chiara Mazzalai ed è sostenuto da Radio Web Show  e La Voce del Trentino.

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Musica

Suoni delle Dolomiti, giovedi il grande jazz con Yamanaka Electric Female Trio

Pubblicato

-


Torna il grande jazz internazionale a I Suoni delle Dolomiti con Yamanaka Electric Female Trio che si esibisce in val di Fiemme, luogo simbolo del legame tra natura e musica per la presenza dell’abete rosso di risonanza utilizzato nella costruzione di casse armoniche. Sarà anche l’occasione per ricordare Paolo Manfrini, ideatore e co-direttore artistico del Festival, scomparso oggi dopo una lunga malattia (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Archivi

Categorie

Archivio

di tendenza

fortemalia inserto magazine

fortemalia.it