Connect with us
Pubblicità

Trento

A Marco di Rovereto profughi in rivolta: «Oggi qui non entra nessuno»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Protesta dei richiedenti asilo stamane davanti al centro di accoglienza di Marco di Rovereto dove sono residenti circa 330 migranti in attesa del riconoscimento di status di profugo.

Ricordiamo che nel centro potrebbero essere ospitati massimo 130 richiedenti asilo. Il gruppo di migranti è piuttosto nutrito, circa un centinaio, e dalle prime ore del mattino impedisce l’accesso a chiunque. Lo slogan che i profughi continuano a scandire é «Libertà, libertà»

La protesta ha creato disagi ai fornitori che hanno dovuto fare dietrofront. Negato l’accesso anche agli operatori della Croce Rossa con i quali i migranti hanno avuto alcuni alterchi. Sul posto si sono subito recati gli operatori della Polizia di Stato e della Polizia Locale.  Sul posto a sorpresa è arrivato anche padre Alex Zanotelli che ha portato la propria solidarietà ai migranti.

Pubblicità
Pubblicità

I motivi della protesta,  si apprende,  sono legati alla sistemazione. I migranti infatti chiedono di poter lasciare i container, dove attualmente risiedono, per essere sistemati in soluzioni migliori come appartamenti o strutture meglio organizzate. (pare dormano in 15 ogni stanza) Altri lamentano malattie non curate e cibo scarso e scadente. Altri ancora di lamentano per i tempi lunghi riguardanti il riconoscimento dello status di profugo. In monti attendono la decisione da 2 anni. 

Non è il primo caso che succede a Marco. Oltre un anno fa infatti dovettero intervenire le forze dell’ordine, dopo grandi momenti di tensione imputabili ad una protesta da parte dei profughi per la mancata somministrazione di alcune porzioni di pollo, sostituite comunque subito dalle uova. (qui l’articolo)

La cosa era stata confermata anche dall’‘assessore Luca Zeni. L’assessore aveva confermato che di solito i momenti di nervosismo sono gestiti direttamente degli operatori interni, ma in quel momento essendo assenti si sono dovuti far intervenire le forze dell’ordine che hanno invitato i «rivoltosi» ad andare a dormire.

Pubblicità
Pubblicità

Nel momento del fatto dentro il campo profughi erano presenti 173 uomini, calati poi a 53, alcune infatti sono state spostate alle ex caserme Damiano Chiesa a Trento. Nessuna di queste persone risulta proveniente da zone dove sono presenti scenari di guerra.

Poi però altri migranti sono stati nuovamente ospitati presso il centro fino ad arrivare a quasi 330 unità. Nel febbraio del 2017 due profughi erano invece stati espulsi dagli agenti della polizia dopo alcuni episodi di violenza. Il fatto succede l’indomani del nuovo finanziamento deciso dal comune di Rovereto per il campo profughi di Marco. Sono infatti stati stanziati 203 mila euro per il 2018 e sono stati messi a disposizione 3 appartamenti in via Brigata Acqui. (qui articolo)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Incidente tra Dermulo e Sanzeno: un’auto si ribalta e finisce ruote all’aria

economia e finanza1 ora fa

Nuovo allarme dalla Bce, Lagarde: “2023 anno difficile, prevediamo nuovi rialzi dei tassi”

Musica2 ore fa

Lutto nel mondo della musica: morto Franco Berti uno dei fondatori dei «Randagi»

Italia ed estero2 ore fa

Elezioni 2022, le preferenze politiche in base all’età e al lavoro: l’analisi di SWG

Trento3 ore fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Una giornata di festa per i vigili del fuoco dell’Alto Garda e Ledro

Politica3 ore fa

Elezioni: il bilancio di Ugo Rossi

Arte e Cultura4 ore fa

Istituto Artigianelli: ieri la proclamazione e la consegna dei diplomi dell’Alta Formazione

Valsugana e Primiero4 ore fa

Levico Terme, al via la sistemazione delle intersezioni tra la provinciale 133 e le strade comunali

Italia ed estero4 ore fa

Fuori anche Lucia Azzolina la ministra dei banchi a rotelle: non l’ha votata quasi nessuno

Trento4 ore fa

Alessia Ambrosi e Sara Ferrari nominate deputate, bocciato invece Diego Binelli

Trento16 ore fa

Domani in aula la riforma sul Progettone

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Denno, muore mentre sta tagliando la legna: la vittima è Franco Berti di 70 anni

Io la penso così…17 ore fa

Enrico Letta: premio Nobel di “Harakiri politico”

Rovereto e Vallagarina18 ore fa

Grave incidente a Rovereto, si ferisce alla mano e all’addome mentre usa la mola a disco: un uomo elitrasportato a Trento

Trento5 giorni fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento2 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura2 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Dopo il nubifragio a Riva del Garda spuntano le tartarughe – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Trento3 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

Politica1 giorno fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

fashion1 settimana fa

La 24 enne trentina Virginia Stablum eletta nuova “Miss Universe Italy”

Politica3 settimane fa

Un clamoroso video denuncia le «truffe» elettorali del PD sugli elettori italiani all’estero

Trento3 settimane fa

Trento: arrestati gli ultimi due tunisini ricercati per l’operazione «Maestro»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza