Connect with us
Pubblicità

Trento

Parco Adamello Brenta sotto inchiesta della Corte dei Conti.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si torna a parlare del Parco Adamello Brenta che torna sotto le lente d’ingrandimento del consigliere provinciale Claudio Cia. 

Il consigliere provinciale nella giornata di ieri ha presentato infatti un’ interrogazione nella quale viene ipotizzata una presunta inchiesta della Corte dei Conti di Trento, cosa di cui in valle peraltro si vociferava da settimane.

La questione riguarda ancora una volta l’assunzione del dottor Silvio Bartolomei, persona fortemente voluta dal presidente Masè.

Pubblicità
Pubblicità

Con deliberazione n. 111 di data 3 ottobre 2016 la Giunta del Parco Adamello Brenta, presieduta dall’avv. Joseph Masè, deliberava di affidare un incarico per una non meglio definita formazione del personale alla Società Californiana (USA) Six Second. Nella medesima seduta si affidavano a società e consulenti provenienti dalla zona di Padova ulteriori commesse ed incarichi per un totale che si aggirava sui 70.000 Euro.

Come recita la delibera 111 l’incarico era affidato alla società Six Second sulla base della proposta del dottor Silvio Bartolomei (proveniente da Padova), ai tempi consulente di riferimento italiano della medesima Six Second. E’ noto che poche settimane dopo il dr. Bartolomei Silvio, fortemente voluto dal Presidente Masè, assumeva il ruolo di Direttore del Parco Adamello Brenta. Nel vicino gennaio 2017 il dottor Silvio Bartolomei lasciava l’incarico con una scia di polemiche, accuse di rilevanza penale e di contenuto contabile, rivolte al Presidente del Parco ed alla sua Giunta.

«I danni di immagine causati al Parco Adamello Brenta ed al “sistema Trentino” dalla vicenda Bartolomei e da altre che hanno negativamente visto esposti i responsabili dell’Ente Parco, sono ampiamente noti tanto da aver portato il presidente Masè, in una recente intervista, ad una pubblica assunzione della responsabilità sulla scelta del Direttore Bartolomei e degli inevitabili problemi gestionali di questo ultimo anno» – si legge nella premessa dell’interrogazione di Claudio Cia

Pubblicità
Pubblicità

Cia punta il dito sul danno d’immagine «che tutti abbiamo potuto valutare e, purtroppo, apprezzare», – aggiunge. Ora risulterebbe che la Corte dei Conti di Trento, proprio a seguito dell’incarico californiano deciso dalla Giunta a favore della Società Six Second abbia rilevato un danno erariale, causato all’Ente Parco, ed imputabile ai componenti la Giunta del Parco che conseguentemente sono condannati a pagare una congrua cifra per colmare il danno erariale causato e direttamente legato all’incarico californiano voluto dal Presidente Masè e dal futuro direttore Bartolomei.

Claudio Cia vuole sapere dalla giunta provinciale se è vero che gli amministratori del Parco sono accusati da parte della Corte dei Conti di Trento di danno erariale nei confronti dell’Ente Parco; se non ritiene che tale notizia debba essere tempestivamente portata a conoscenza dei componenti il Comitato di gestione dell’Ente Parco per una doverosa riflessione sul modo di agire della Giunta; se è a conoscenza dell’entità del danno causato all’Ente; se quanto viene imputato agli amministratori non debba portare la Giunta Provinciale ad una profonda riflessione sull’inadeguatezza e sull’incapacità degli amministratori del parco a condurre l’Ente nel segno della legittimità amministrativa e contabile; se quanto imputato agli amministratori del parco non rientri nelle previsioni della cosiddetta Legge Severino e comporti decadenza degli amministratori del Paco dalla carica pubblica rivestita e se oltre ai danni rilevati dalla Corte dei Conti e la multa conseguente, vi sia l’opportunità di risarcimento anche nei confronti del Parco stesso.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica5 ore fa

Ugo Rossi dice addio a Calenda

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Sorpresi dal temporale sulla ferrata dei Finanzieri: coppia salvata dal soccorso alpino

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Frana il terreno sopra l’abitato di Fontanazzo, 11 escursionisti salvati dal soccorso Alpino

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

In pensione la cuoca Gina Margoni, per 23 anni tra i fornelli della scuola materna di Vigo di Ton

Trento6 ore fa

Nella «giungla» di piazza Centa, entro agosto ricominciano i lavori

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

In 24 ore la Val di Fassa ripristina la viabilità e interviene sulle principali criticità dovute al maltempo

Trento7 ore fa

Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche: disponibili 25 posti per il corso biennale

Trento8 ore fa

Operativo il bando per il contributo FESR: «Investimenti in impianti fotovoltaici»

Arte e Cultura8 ore fa

Mercoledì 10 nel Giardino Juffmann a Cles Guido Smadelli presenta il suo libro “Dimmi di te”

economia e finanza8 ore fa

In Trentino le imprese giovanili aumentano del 2,4%

Hi Tech e Ricerca8 ore fa

Nasce a Rovereto in Smartpricing il miglior alleato dei receptionist

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Val di Sole, attivo il servizio medico per i turisti

Trento9 ore fa

Coronavirus: un decesso e 97 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento9 ore fa

Incidente in zona Castel Toblino, traffico paralizzato

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Doppio incidente stradale sulle strade dell’Alto Garda: un centauro ferito e traffico in tilt

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: le testimonianze di chi ha subito furti dal benzinaio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza