Connect with us
Pubblicità

Trento

È aperta la nuova area sosta camper in via Fersina

Pubblicato

-

In tempo per la fiera di Santa Lucia la nuova area camper potrà accogliere i turisti che si recheranno a Trento per l’occasione. L’area destinata alla sosta degli autocaravan sarà composta da 33 piazzole dotate di ogni comfort, dei servizi accessori; sarà gestita da Trentino Mobilità e presidiata da un addetto che si occuperà della cassa, della pulizia, della manutenzione delle piante e del piccolo parco previsto nella zona est.

I lavori – iniziati ad aprile 2017 e realizzati dall’impresa INCO di Pergine – si sono ora conclusi per in costo totale di 566.641 euro.
La località Ghiaie si colloca in una posizione strategica in quanto servita sia da una pista ciclo pedonale, che da mezzi pubblici con una fermata posta a circa 500 metri in direzione sud lungo via Fersina e una collocata lungo via Degasperi a circa 700 metri.

L’area di sosta camper sarà gestita da Trentino Mobilità che ha affidato il presidio, le pulizie e la cura del verde alla Cooperativa Le Coste.
La gestione prevede:
• tariffa diurna o notturna: 12 €
• tariffa 24 ore: 20 €
• Permanenza massima: 48 ore.
• orario di apertura: accesso consentito dalle 7 alle 22.

Pubblicità
Pubblicità

L’area inoltre dispone dei seguenti servizi:
• servizi igienici con docce calde
• allacciamento elettrico per ciascuna piazzola
• camper service
• carico acqua potabile
• accesso controllato, area recintata
• videosorveglianza
• collegamento diretto con pista ciclabile

L’ingresso all’area sosta camper sarà consentito sia a veicoli che a pedoni attraverso due ingressi indipendenti. Il primo avverrà tramite una rampa larga 7 metri con pendenza del 10%, in modo che sia accessibile sia ai veicoli dei servizi d’emergenza sia ai mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco.

Il secondo garantirà un accesso diretto alla pista ciclo-pedonale esistente tramite rampe sbarrierate (larghezza 1,50 metri e lunghezza 10 metri) con pendenza del 7% e con una scala in cemento armato. Sono state realizzate 33 piazzole (8 metri x 5 metri) pavimentate in asfalto, dotate di colonne per allaccio alla rete elettrica. Per quanto riguarda l’illuminazione sono stati posati pali di altezza 7 metri lungo i viali principali e paline di altezza inferiore, pari a 4,10 metri lungo il viale pedonale.

Pubblicità
Pubblicità

La viabilità interna è organizzata secondo strade a senso unico di marcia pavimentate in asfalto. Le stesse hanno larghezza di 5 metri lungo le vie di accesso e di 6 metri per quanto riguarda le strade di collegamento. Tale scelta progettuale trova motivazione nella necessità di garantire maggior spazio per consentire le manovre di accesso da parte dei conducenti dei camper, altresì per destinare parte della carreggiata ad un percorso pedonale di collegamento tra piazzole materializzato a terra tramite idonea segnaletica orizzontale. Il percorso convoglierà i pedoni al viale principale posto a collegamento dell’ingresso con la zona servizi

. Affiancata alla zona sosta camper è stata realizzata la zona camper service per carico acqua potabile e scarico liquami, delimitata da siepi di mascheramento, munita di colonnina per l’approvvigionamento di acqua potabile con un rubinetto anti-contaminazione destinato al solo lavaggio di serbatoi e un rubinetto per il solo carico dell’acqua. Nelle immediate vicinanze dell’ingresso trovano collocazione sia una zona destinata alla raccolta dei rifiuti, completamente recintata e accessibile tramite un cancello pedonale, che un parcheggio con 3 stalli di cui uno destinato a persone disabili.

Per questioni di sicurezza l’intera area è stata recintata mediante recinzione di altezza pari a 2 metri e l’ accesso nonché l’uscita dalla stessa è previsto tramite cancelli a due battenti automatizzati. L’intera struttura è stata dotata di idoneo impianto di videosorveglianza atto al controllo degli accessi e delle uscite.

All’interno dell’area di sosta camper è prevista la realizzazione di un edificio prefabbricato in materiale cementizio in cui troveranno ubicazione i servizi igienici. Nello stabile saranno collocati un locale deposito con zona munita di lavabo per stoviglie, 2 bagni differenziati per genere completi di docce e lavandini e un servizio completamente sbarrierato completo di doccia. Tale struttura sarà collegata alle piazzole tramite un viale alberato di larghezza 3 metri.

Grazie anche alla collaborazione diretta con l’Ufficio Parchi e Giardini del Comune di Trento, nella progettazione si è analizzata accuratamente la sistemazione a verde del lotto per garantire privacy e zone d’ombra. Si è infatti disposta la piantumazione di 57 piante ad alto fusto tra cui magnolie, aceri, faggi e platani, la realizzazione di siepi di varia essenza tra piazzole attigue, lasciando la zona est del lotto destinata a parco, per una superficie di circa 700 metri quadri.

Data la vastità della zona destinata a verde, circa 2400 metri quadri l’area è stata dotata di impianto di irrigazione con un sistema misto di irrigatori a goccia e pop-up. La zona di ingresso è stata completata dall’intervento di Trentino Mobilità che, in quanto ente gestore, si è attivata per la posa di un elemento prefabbricato, con caratteristiche costruttive simili alla zona servizi, quale guardiola delle dimensione di 2,50 metri per 4 metri.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza