Connect with us
Pubblicità

Trento

Scuola Mattarello, cittadini contro la giunta comunale: «calpesta i diritti dei disabili»

Pubblicato

-

Ieri è stata la giornata mondiale della disabilità. Ma pare che non tutti l’abbiano rispettata nel modo adeguato.

Deborah Trabalza ci segnala infatti un comportamento del comune di Trento piuttosto contraddittorio verso i diritti dei disabili. Tutto ruota sull’ampliamento della mensa scolastica di Mattarello verso nord.

«La giunta comunale di Trento calpesta i diritti e non ascolta le richieste dei disabili» – Esordisce Deborah Trabalza, che sta organizzando un comitato per cercare di rinforzare le sue tesi sulla questione.

Pubblicità
Pubblicità

«A Mattarello stiamo combattendo affinché soldi pubblici vengano spesi bene in un opera che va a favore dei bambini (ampliare una mensa senza togliere cortile) e mettere a norma una piscina per abbattere le barriere architettoniche. L’assessore Gilmozzi con la complicità di tutta la giunta comunale non ci ascolta e per ampliare una caserma dei pompieri (bucando il cortile della scuola) che dovrebbe spostarsi perché non è più funzionale in centro paese, calpesta i diritti dei bambini, degli insegnanti ma sopratutto dei Disabili che più volte hanno chiesto di intervenire sulla piscina. Domani decidono per modo di dire perché hanno già deciso. Questa non è politica. Tutti devono saperlo».

Il comitato ha pubblicato online anche una petizione (qui per firmare) dove la vicenda viene riassunta in modo preciso. Ma non solo, i cittadini hanno proposto un progetto alternativo dove verrebbero risparmiati la bellezza di 200 mila euro.

Da ricordare anche che la circoscrizione, tutte le commissioni della circoscrizione e il corpo insegnanti hanno bocciato il progetto «Gilmozzi» appoggiando insieme alle associazioni dei disabili un progetto alternativo che vede l’ampliamento verso nord, da realizzare a blocchi con un primo intervento sul’ampliamento mensa e poi il rifacimento degli spogliatoi della piscina, un magazzino richiesto da Asis e soprattutto l’abbattimento delle barriere architettoniche, utilizzando i soldi pubblici per dare dignità ai disabili che ora non possono accedere.

Pubblicità
Pubblicità

La struttura interessa tutti i sobborghi a sud. «Il nostro obbiettivo è raccogliere firme dopo aver informato, ad oggi su 500 famiglie raggiunte tutte concordano con l’ampliamento che coinvolga la piscina. Gilmozzi ribadisce invece che non vuole considerare il progetto a nord. Nonostante siano tutti contrari al suo» – spiega ancora il comitato.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza