Connect with us
Pubblicità

Trento

Sait, con Fercam un progetto di ampio respiro

Pubblicato

-

SAIT prende posizione in merito alle notizie riguardanti la rottura della trattativa intercorsa tra il Consorzio e le aziende di autotrasporti Ruaben srl, F.lli Grisotto, Diego Cristoforetti, Lorenzo Telch, Dallavalle Carlo, Luigino Zadra che, fino al 30 novembre scorso, hanno effettuato parte dei servizi di trasporto per conto di SAIT.

Il Consorzio, anzitutto, ribadisce che, nel lungo iter che ha portato alla rottura della trattativa con tali trasportatori ed all’avvio della collaborazione con Fercam, ha sempre cercato di coniugare la propria esigenza di riorganizzazione dei servizi di trasporto e logistici con gli interessi delle suddette aziende.

La scelta di instaurare la partnership con Fercam deriva dalla necessità – nell’ambito di un progetto logistico di più ampio respiro – di collaborare con una società che sia in grado, non solo di effettuare i trasporti richiesti, ma anche di affiancare il Consorzio nella riorganizzazione complessiva dei propri servizi logistici.

Pubblicità
Pubblicità

SAIT sottolinea peraltro che per consentire a questi trasportatori di partecipare al processo di riorganizzazione del servizio, ha impostato la negoziazione con Fercam nell’ottica di garantire agli stessi condizioni di fatto equivalenti a quelle riconosciute dal Consorzio.

“Siamo fermamente convinti – afferma il presidente Renato Dalpalù – che anche questi trasportatori, partecipando al progetto, come hanno fatto altre aziende di autotrasporti che già collaboravano con il Consorzio, ne avrebbero potuto ricavare i benefici, derivanti dalla possibilità di collaborare con un operatore leader del settore qual è Fercam. Purtroppo gli sforzi profusi – prima da Sait e poi da Fercam – per tentare di convincere detti trasportatori della bontà del progetto, si sono rivelati vani; pertanto, dopo una lunga e delicata negoziazione, SAIT, legittimamente, non ha aderito alle proposte avanzate dai trasportatori e, altrettanto legittimamente, questi ultimi hanno deciso di non proseguire la trattativa nei termini proposti dal Consorzio”.

Il consorzio SAIT quindi respinge con forza ogni velato addebito sui possibili riflessi occupazionali della vicenda, derivanti semmai da autonome scelte imprenditoriali effettuate dalle suddette società di trasporti, ritenendo inoltre inopportuno e scorretto l’accostamento dell’operato del Consorzio allo “sfruttamento delle piccole realtà imprenditoriali trentine”.

Pubblicità
Pubblicità

Sul punto, per ragioni di trasparenza e per evitare inopportune strumentalizzazioni, SAIT sottolinea che, nonostante la rottura della trattativa, il Consorzio si rende disponibile – unitamente a Fercam – a confrontarsi con quei trasportatori che, singolarmente, volessero mutare intendimento e manifestare, nell’arco dei prossimi giorni, disponibilità a partecipare al processo di riorganizzazione avviato.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra1 ora fa

Scoperto laboratorio della cocaina a Canazei: in manette un 35enne albanese

Trento2 ore fa

Tamponi fasulli: i clienti pagavano mille euro. Pronto il registro con i nomi dei ‘furbetti’ del test

Trento2 ore fa

In Trentino nel 2021 boom di richieste di reddito o pensione di cittadinanza

Trento2 ore fa

Quando si terranno i saldi Uniqlo e cosa sarà possibile acquistare

Trento2 ore fa

Segnana: “Itea, le nuove regole riguardano gli alloggi a canone moderato e non a canone sostenibile”

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Scontro tra due auto al bivio per Andalo, in località Rocchetta: illesi i conducenti

Trento4 ore fa

Giorno della Memoria, Fugatti: «Il ricordo sia di stimolo a consolidare i valori della pace e della serena convivenza sociale»

Riflessioni fra Cronaca e Storia4 ore fa

I salvatori di bambini ebrei e l’ “Einstein della matematica”

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Sarca: nuovo incontro con i Bacini montani, chieste modifiche al progetto

Trento5 ore fa

Casino di bersaglio di Corso Buonarroti: via libera allo studio di fattibilità sullo storico edificio

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Quando la passione per la pittura accomuna e fa sognare

Trento5 ore fa

PNRR, ieri l’incontro col ministro Giorgetti sui progetti del sistema Trentino

Rovereto e Vallagarina6 ore fa

Incendio nei boschi tra Pomarolo e Pedersano, vigili del fuoco al lavoro

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Riva del Garda: riparte Time Out

Trento17 ore fa

Assistenza negata ai no vax? Pronta una querela, Apss: «Mai dato indicazioni del genere»

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza