Connect with us
Pubblicità

Trento

Inaugurati ieri i mercatini di Ala

Pubblicato

-

“Mercatini così sono unici, non ce ne sono in nessuna altra parte”. Parola di Miss Italia, Alice Rachele Arlanch: è stata lei a tagliare il nastro al mercatino di Natale nei palazzi barocchi di Ala, oggi, sabato 25 novembre. Nonostante la pioggia, palazzo Azzolini Malfatti era gremito di persone. I mercatini continuano domani, domenica, e nei prossimi fine settimana fino al 23 dicembre.

La Miss Italia trentina, di Vallarsa, ha tenuto a battesimo i mercatini alensi, partecipando in forma spontanea al taglio del nastro, ed è arrivata ad Ala con molto interesse, accettando l’invito rivoltole dal sindaco Claudio Soini.

Accompagnata dal fidanzato e dai genitori, non solo ha avuto l’onore di tagliare il nastro, ma ha anche voluto visitare i palazzi e tutto l’allestimento natalizio di Ala. Si è anche fermata più volte a farsi fotografare assieme ai tanti alensi, giovani e meno giovani, e che hanno colto l’occasione per conoscerla di persona.

Pubblicità
Pubblicità

“Mercatino bagnato, mercatino fortunato”, ha esordito ieri alla cerimonia di inaugurazione il sindaco Claudio Soini, ironizzando sul tempo malandrino, che proprio per il giorno del taglio del nastro ha optato per una giornata di tempo uggioso e di pioggia. “Con questa manifestazione mettiamo in evidenza il nostro centro storico, le nostre ricchezze e con una proposta originale valorizziamo i palazzi”, ha detto il sindaco.

Proprio sul punto di forza del mercatino di Ala – le bancarelle all’interno degli androni e delle corti, peraltro al coperto dalla pioggia – ha posto l’accento Alice Rachele Arlanch. “Sono venuta qui anche perché era l’occasione per fare ritorno a casa. Ma ho trovato un mercatino unico, con questo stile non se ne trova da nessuna altra parte”. Il presidente dell’Apt di Rovereto e della Vallagarina, Giulio Prosser, ha ricordato che il mercatino di Ala fa parte del circuito dei mercatini della Vallagarina, con il quale si punta a far restare per più giorni i turisti in arrivo.

Il mercatino nei palazzi barocchi prosegue. Oggi, domenica 26 novembre, si troveranno suonatori ambulanti e altre animazioni, alle 16.30 e alle 18 nel centro storico ci sarà “Lumière”, spettacolo itinerante che prevede una parata di Natale luminosa, ispirata allo stile barocco. Alle 18 nella sala dei concerti di palazzo Pizzini ci sarà un concerto con l’Ensemble Il bel humore e Silvia Testoni soprano, dialogo tra musica italiana e spagnola. Gli espositori si troveranno in sei palazzi del centro; da ricordare che ogni fine settimana cambieranno. Il Natale di Ala offre anche opportunità culinarie: le Officine Alimentari Lagarine e il salotto del dolce a palazzo Malfatti Azzolini, il parco dei Sapori al parco Pizzini grazie alle associazioni alensi. Inoltre sono aperte la trattoria della Luna Piena, la Locanda del gusto a palazzo Malfatti Scherer, l’Osteria Carnera in piazza Bonacquisto.

Il mercatino nei palazzi barocchi riaprirà il 2 e 3 dicembre, poi per il ponte dell’Immacolata, e ancora il 16 e 17 ed il 23 dicembre.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]

Categorie

di tendenza