Connect with us
Pubblicità

Trento

A.A.A. Cercasi umanità

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Anthony, il bambino originario della Sierra Leone di 5 o 6 anni, che il 13 novembre è stato trovato sotto il pianale del vagone di un treno merci alla stazione del Brennero, era solo, provato dal freddo e dal gelo, cianotico, riusciva a emettere solo qualche lamento e stringeva a se uno zaino di colore rosso e blu. (qui l’articolo)

Un fatto sconvolgente”, queste le parole del governatore altoatesino Arno Kompatscher, accaduto proprio prima della durissima presa di posizione dell’Alto commissario Onu per i Diritti umani in merito ad un’altra terra di migrazione, la Libia: “Non si può continuare a chiudere gli occhi davanti a orrori inimmaginabili”, le parole di Zeid Ràad Al-Hussein.

«La sofferenza dei migranti in detenzione in Libia è un’offesa alla coscienza dell’umanità», ha dichiarato, parlando poi di «orrori inimmaginabili sopportati dai migranti in Libia».

Dall’1 al 6 novembre gli osservatori Onu per i diritti umani hanno visitato a Tripoli quattro centri di detenzione per migranti, strutture del dipartimento per la lotta all’immigrazione illegale (Dcim) che dipende dal ministero dell’Interno libico. I loro racconti parlano di “migliaia di uomini, donne e bambini emaciati e traumatizzati, ammucchiati gli uni sugli altri, imprigionati in hangar senza accesso ai beni di prima necessità più basilari e privati della loro dignità umana”.

Una donna subsahariana ha raccontato al personale Onu: «Sono stata portata via dal centro Dcim e stuprata in una casa da tre uomini, compresa una guardia del Dcim».

La storia di Anthony si aggiunge alle altre raccolte nel nostro territorio: non è la prima volta che la polizia scopre un migrante nascosto sotto un treno nella stazione di confine altoatesina: a volte ci sono intere famiglie che seguono la rotta sperando di raggiungere la Germania: un sogno che spesso svanisce tragicamente e senza alcun clamore. Un sogno che si infrange come un’onda nel gelo della città altoatesina.

Pubblicità
Pubblicità

Un sogno che dovrebbe nascere dalla gioia, ma che nasconde dolore e sofferenza.

Un sogno che spesso si chiama libertà, fuga dalla guerra, ma che vuol dire anche abbandonare terre e affetti.

Cosa racconterà Anthony ai suoi figli? Quale il suo destino?

Dall’Africa al miraggio dell’arrivo in Germania: il viaggio della speranza per molti uomini, che si trasforma in un biglietto di sola andata verso il cielo.

Quali parole per descrivere l’inferno libico? Quali occhi possono vedere e non piangere?

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Meteo3 ore fa

Neve e ghiaccio sulle strade: guidare con prudenza

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Riva del Garda: il cordoglio del sindaco per la scomparsa di Giuseppe Degara

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

«Il Presepe più bello di Malosco»: successo per il concorso organizzato dalla pro loco

Italia ed estero8 ore fa

C’è chi dice di no al reddito di cittadinanza e si alza alle 4 del mattino per guadagnare 1.600 euro al mese

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Deceduta Anna Perugini l’ex presidente degli albergatori investita lo scorso 20 novembre a Torbole

Ambiente Abitare13 ore fa

Clima: Coldiretti, ghiacciai addio in anno più caldo di sempre +1,6 C°

Trento13 ore fa

Firmato un protocollo d’intesa per sostenere le aziende che lavorano sui mercati esteri

Bolzano13 ore fa

Alpe di Siusi: valanga travolge scialpinisti, per fortuna finisce tutto bene

Bolzano13 ore fa

Auto si schianta contro un albero: feriti trasportati al pronto soccorso

Piana Rotaliana13 ore fa

Istituto Agrario, iscrizioni fino al 10 dicembre e “premio” Eduscopio per la preparazione universitaria

Trento16 ore fa

Consiglio di Stato: altra sospensione della legge provinciale sul gioco d’azzardo

Valsugana e Primiero17 ore fa

Primiero: truffe agli anziani, la Chiesa scende in campo con i Carabinieri

Trento17 ore fa

Asse Brennero: incontro tra le Camere di Commercio e dell’Economia

Ambiente Abitare17 ore fa

Bene la qualità dell’aria nel mese di novembre in tutto il Trentino

Trento18 ore fa

Ieri a palazzo Chigi ncontro tra la Commissione Protezione civile e il ministro Musumeci

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…7 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Io la penso così…4 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento2 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo1 giorno fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza