Connect with us
Pubblicità

Trento

Volano: camminando verso un «sociale» in senso ampio

Pubblicato

-

Talvolta l’intimità e l’accoglienza dei piccoli paesi diventano la più grande opportunità di coltivare relazioni ed includere persone con esperienze di vita diverse.

A dimostrarlo, è un’iniziativa promossa spontaneamente da alcune cittadine di Volano alla quale, da qualche mese, prendono parte delle organizzazioni sociali ed il mondo sanitario. Si sono infatti unite la Cooperativa Gruppo 78, nata in quel Comune, l’Associazione Villa Mecca ed il Centro di Salute Mentale di Rovereto.  Pare chiaro che questi servizi sono accomunati dalla volontà di perseguire Salute e Benessere per persone in situazioni di fragilità. Proprio da questo deriva il senso del loro esserci, fuori dai luoghi istituzionali deputati alla cura.

IL PROGETTO – L’attività nasce dal desiderio, scaturito anche dalla necessità, di unire i benefici fisici di una semplice passeggiata ad un ben più ambizioso progetto di scambio relazionale al quale si aggiungono occasioni di inclusione. Ogni mercoledì si incontrano pertanto cittadini di Volano e le persone fruitrici dei servizi citati avendo come obiettivo il benessere di ognuno.

Pubblicità
Pubblicità

«Quando siamo state contattate dagli enti non potevamo essere più soddisfatte ed appagate. La nostra iniziativa è nata spontaneamente ed è con questo spirito che abbiamo accolto questa richiesta di collaborazione. Siamo felici di coinvolgere gli utenti nelle passeggiate e mostrare loro la bellezza della natura che circonda Volano. Vorremmo che partecipasse più gente possibile proprio per promuovere la socializzazione» così si esprime la signora Anna Tovazzi, che insieme ad alcune sue compaesane conduce le passeggiate.

Durante l’attività i diversi cittadini percorrono la strada assieme, hanno una meta comune, un tempo di percorrenza da prefiggersi che crea una rete relazionale di solidarietà. Osservare i fiori di montagna, respirare aria di campagna, godersi una risata liberatoria e rallegrarsi per la conoscenza di anime diverse, sono solo alcune delle prerogative sperimentate da questa esperienza.

«Le camminate autunnali sono state le più belle, c’erano dei bellissimi colori e mi rendo conto che in compagnia non sento nemmeno lo sforzo. Muoversi fa bene, farlo chiacchierando ancora meglio!» Le parole di uno dei partecipanti non possono essere più significative

Pubblicità
Pubblicità

Una tirocinante della Cooperativa Gruppo 78 spiega: «nessuno di loro è obbligato a venire, le persone accolte lo fanno volentieri non solo perché hanno capito l’importanza dell’esercizio corporeo, ma per il fatto che amano stare insieme parlando tra loro e con chi c’è di nuovo. Ci sono persone che hanno difficoltà motorie ma che non demordono e non rallentano. C’è un’energia positiva che fa da forza motrice, è un bellissimo impegno»

UN INVITO RIVOLTO A TUTTI – l’appuntamento è per ogni Mercoledì ore 9.00 alla piazzetta di Volano (Via Tei,6).  Il gruppo dei partecipanti aspetta tutti coloro che hanno voglia di muoversi e divertirsi in compagnia.

Soren Kierkegaard scriveva: «Camminando ogni giorno, raggiungo uno stato di benessere e mi lascio alle spalle ogni malanno; i pensieri migliori li ho avuti mentre camminavo, e non conosco pensiero così gravoso da non poter essere lasciato alle spalle con una camminata. Ma stando fermi si arriva sempre più vicini a sentirsi malati. Perciò basta continuare a camminare, e andrà tutto bene» .

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza