Connect with us
Pubblicità

Trento

Verranno rifatti gli spogliatoi della palestra di Ravina

Pubblicato

-

Il complesso ludico “NAVARINI”, di cui fanno parte gli spogliatoi oggetto della manutenzione straordinaria proposta, si compone di una palestra attrezzata per il basket (dove gioca il Belvedere Basket Ravina) ed una piccola palestra attigua a servizio delle attività del quartiere di Ravina, data in uso alla cittadinanza.

LA SITUAZIONE – La parte dedicata agli spogliatoi si trova sotto gli spalti per il pubblico ad ovest della palestra: attualmente divisi in due parti da un atrio comune destinato all’ingresso degli atleti che raggiungono il livello inferiore direttamente dal corridoio di accesso esterno dove si trovano anche delle attività commerciali.

I vani destinati a spogliatoio, quattro per settore, sono interrotti dalle pareti strutturali a sostegno delle tribune; le zone umide laddove insistono le docce e servizi sono alle estremità degli stessi. Nelle parti centrali troviamo i vani più propriamente deputati a spogliatoio e nei vani attigui alla zona ingresso troviamo lo spogliatoio per l’arbitro e quello che era il bagno per il pubblico,

Pubblicità
Pubblicità

Nello stato attuale essendo la palestra interrata non è presente, negli spogliatoi, il sistema di ricambio aria con conseguente pregiudizio alla salubrità dei locali. Inoltre i bagni presentano ceramiche igienicamente non più idonee (turche) e lo stato di conservazione degli impianti idraulici è ormai vetusto (circa 40 anni di vita) con frequenti interventi di sistemazione temporanea per garantirne la funzionalità.

Data l’età dell’edificio anche le canalizzazioni dell’aria, realizzate sotto il pavimento degli spogliatoi, presentano segni di usura e con inizio di formazione di ruggine.

Gli interventi previsti mantengono in linea di massima la attuale distribuzione dei locali non modificandone la destinazione d’uso già autorizzata, sia per necessità statiche dovute al sistema dei sostegni delle tribune, sia per esigenze dovute ai sottoservizi.

Pubblicità
Pubblicità

I LAVORI – L’ingresso viene modificato creando un nuovo varco di accesso, frontale anziché laterale, scendendo la scala in modo da poter creare una nuova zona di distribuzione interna a temperatura controllata, grazie al nuovo impianto di trattamento aria dedicato ai soli spogliatoi che ne migliorerà sensibilmente la salubrità dei locali e verrà realizzato tramite serramenti in alluminio vetrati un filtro di compartimentazione con l’attività sportiva.

E’ previsto il rifacimento dei pavimenti per i quali si opterà per il gress porcellanato in classe R9 di scivolosità.

I serramenti esistenti, per quanto siano posti a bocca di lupo, verranno sostituiti con nuovi a taglio termico con vetrate a basso emissivo.

La scelta esecutiva della nuova zona docce si orienterà per l’uso di pareti divisorie in materiale melaminico per massimizzare gli spazi aperti e limitare l’attuale senso di oppressione. Il tutto verrà contenuto verso l’alto da un controsoffitto idrorepellente nel quale verranno inseriti i corpi illuminanti a led ed al suo interno circolerà l’impianto di trattamento aria.

Verranno sostituiti gli attuali corpi sanitari con tipologia a seduta più moderna, e nella zona atleti verrà creato un wc a norma per persone diversamente abili e nel contempo si sostituirà tutta la rete di distribuzione idrica e di scarico.

L’intervento dal punto di vista impiantistico prevede la sostituzione completa di tutta la canalizzazione della ripresa aria della palestra, l’esecuzione di due impianti di ricambio aria degli spogliatoi con recuperatori di calore e la realizzazione di un impianto di riscaldamento a pavimento in modo che il tutto sia uniformato all’attuale impianto della palestra.

Si prevede il completo rifacimento dell’impianto elettrico utilizzando apparecchiature a tecnologia led ad alta efficienza luminosa.

Il progetto ammonta a 407.514 euro (di cui 313.010 euro per lavori a base d’asta e 94.504 euro per somme a disposizione dell’amministrazione quali oneri fiscali e spese tecniche).

La durata dei lavori è prevista in 110 giorni naturali e consecutivi dalla data di consegna dei lavori. L’inizio degli stessi è previsto il giorno 11 giugno 2018 e la loro realizzazione avverrà durante il periodo estivo quando non viene svolta attività sportiva nella palestra.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza