Connect with us
Pubblicità

Trento

La famiglia: il cerchio della vita

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La seconda serata del ciclo di incontri organizzato dall’Associazione Progetto Famiglie in rete ha affrontato il tema del ciclo vitale della famiglia.

“Per creare rete è importante condividere le premesse, trovare il perché e il come si sta assieme, come ed è bene iniziare a costruire un linguaggio comune” ha affermato il dottor Pasquale Borsellino, Presidente del Comitato Scientifico dell’Associazione.

“Cosa significa essere famiglia? Cos’è il ciclo vitale della famiglia? Cosa sono le relazioni?

La narrazione è il punto centrale dello stare assieme, è una delle caratteristiche dell’umanità; narrarsi è raccontare la propria storia, in termini autobiografici, la propria esperienza. Narrare la propria vita significa condividerla e condividerla significa aggiungere valore ai legami e alle relazioni.

Infatti, la narrazione della propria storia può divenire capitale generativo per qualcun altro. È un patrimonio che offre opportunità a tutti.

Quando nasce una famiglia? Quando un uomo e una donna creano un legame vitale e quando un individuo vive relazioni vitali con altri individui.

Pubblicità
Pubblicità

Cos’è un legame vitale? Quando si è disposti a cambiare, mettersi in discussione per il legame stesso, ossia quando il legame ha un potere plastico, un potere importante sulle scelte, sulla vita di una persona; e quanto il legame sappia accettare la trasformazione, il cambiamento della persona.

La donna, il femminile rappresenta la rotondità, circolarità, l’accoglienza, mentre l’uomo, il maschile, la verticalità, la quadratura. Insieme realizzano la complementarietà, l’integrazione.

Quando una coppia nasce, nasce nella dimensione di complementarietà esplicita uomo-donna, maschile-femminile ma vi sono uomini che hanno il femminile più sviluppato e donne con un’impronta maschile rilevante.

Perché si incontrano due persone? È un caso?

Un grande mio amico, nonché autorevole professore della mia materia dice che ogni incontro è una sorta di co-terapia, noi siamo alla ricerca di qualcosa che incontriamo nella persona con la quale scegliamo di costruire il nostro progetto di vita. È insito nell’essere umano. Qualcuno che per noi possa essere una nuova opportunità di evoluzione.”

Borsellino ha poi proseguito parlando dell’influenza della famiglia di origine:

“Il legame nasce dalla generazione precedente, nel senso che per rendere importante il legame si sono rinegoziati i rapporti.

È indispensabile che vi sia una buona negoziazione con i legami d’origine altrimenti loro interverranno sempre ad alterare l’equilibrio.

6 coppie su 10 falliscono per la mancata rinegoziazione con le famiglie di origine.

In natura nulla si crea e nulla si distrugge, per aumentare il legame di coppia bisogna togliere alle relazioni familiari.

La coppia ha un compito importantissimo: creare una membrana semi permeabile che permette di creare l’intimità; questa membrana è importante perché, come la membrana delle cellule, fa entrare tutto ciò che è utile al nutrimento di questo legame, di questa coppia e lascia fuori tutto ciò che può essere dannoso a questo equilibrio.

Se una coppia non è in grado di fare questo meccanismo accade, come nel film Un letto a sei piazze, che nella coppia vi sono i genitori di lei da una parte e i genitori di lui dall’altra. 

Che rapporto c’è tra la dimensione coniugale e genitorialità? Un buona coniugalità produce una buona genitorialità, nel caso la coniuglità si interrompe la genitorialità deve essere recuperata.

La giusta educazione è l’equilibrio tra il codice paterno e il codice materno.”

Venerdì 27 ottobre l’ultimo incontro,  presso il Centro Civico Brione a Rovereto. dal titolo: Cos’è una rete di famiglie? Può incidere sul bene comune?

Nella rete ogni singolo soggetto è portatore di competenze, abilità e capacità, diviene assieme agli altri responsabile e protagonista attivo nella comunità locale.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport8 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana9 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento10 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano10 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza10 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare10 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento11 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento11 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza