Connect with us
Pubblicità

Trento

Un nuovo modo di fare memoria con Promemoria_Auschwitz.EU

Pubblicato

-

Parte anche quest’anno Promemoria_Auschwitz.EU, il viaggio della memoria che darà la possibilità a più di trecento giovani altoatesini, trentini e tirolesi dai 17 ai 25 anni compiuti, di visitare il ghetto ebraico di Cracovia e i campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau.

Nei mesi di novembre, dicembre e gennaio è previsto il percorso formativo, mentre tra l’1 e il 7 febbraio 2018 il viaggio in treno in Polonia. Per quanto riguarda il Trentino, le preiscrizioni sono aperte dal 2 ottobre fino alle ore 16.00 del 31 ottobre 2017.

Il progetto parte dagli innumerevoli spunti che la nostra storia e memoria locali ci offrono per tracciare un percorso di formazione all’interno della nostra Regione. Il Trentino Alto Adige-Südtirol fu infatti durante la prima metà del secolo scorso un crocevia di storie di cui il nostro territorio porta ancora tracce importanti. Rimane tuttavia fondamentale abbracciare un orizzonte più ampio, ed è per questo che una delle tappe del percorso formativo sul ‘900 sarà proprio Cracovia.

PubblicitàPubblicità

Il progetto è finanziato dalla Provincia autonoma di Trento e di Bolzano e curato da Deina Trentino e Deina Alto Adige Südtirol, mentre la sua realizzazione è stata possibile grazie al prezioso contributo di Arciragazzi di Bolzano, Arbeitsgemeinschaft der Jugenddienste e Arci del Trentino, con il patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

Il progetto si apre con una fase iniziale – vera e propria ossatura del percorso di formazione – scandita da quattro incontri tra novembre 2017 e gennaio 2018, ai quali si sommeranno due momenti di attività sul territorio: la visita al campo di concentramento di Bolzano e alla sinagoga di Merano il 14 gennaio 2018 e il Memowalk a Trento il 27 gennaio 2018, in occasione della Giornata della Memoria.

Il percorso proseguirà poi dal 1 al 7 febbraio 2018 con il viaggio in treno verso la città di Cracovia, per concludersi poi con una fase finale articolata su tre momenti di restituzione: in ambito provinciale dal 3 al 4 marzo 2018, in ambito regionale presso le Gallerie di Piedicastello di Trento il 7 aprile 2018 e in occasione della Giornata della Liberazione organizzata da Arci del Trentino il 25 Aprile 2018.

Pubblicità
Pubblicità

Tutti i partecipanti saranno inoltre invitati a partecipare alla Giornata della Memoria e dell’Impegno il 21 marzo 2018, per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie assieme a Libera Trentino.

Relativamente ai criteri di ammissibilità delle candidature, per la Provincia autonoma di Trento il progetto Promemoria_Auschwitz.EU è aperto a 178 ragazze e ragazzi:

  • Residenti nella Provincia Autonoma di Trento;
  • Con un’età compresa fra i 17 e 25 anni (nati tra il 01/01/1992 e 31/12/2000);
  • Disponibili a partecipare a tutte le fasi del progetto;
  • Disponibili a contribuire con una quota di partecipazione di 130,00€ (di cui 10€ di quota sociale comprensiva di assicurazione e 120€ di contributo associativo) da versare secondo le modalità che verranno comunicate all’atto dell’iscrizione.;
  • Disponibili a presentare un elaborato motivazionale su cui sarà fatta la selezione dei partecipanti;
  • Che non abbiano già partecipato alle precedenti edizioni di Promemoria_Auschwitz.EU e/o Treno della memoria.

Per poter aderire al progetto Promemoria_Auschwitz.EU c’è tempo fino a martedì 31 ottobre 2017 alle 16:00: è sufficiente completare la procedura online di preiscrizione (esclusivamente dai siti www.deina.it  e www.arcideltrentino.it) e attendere la selezione dei 178 partecipanti e delle 50 riserve. Nei giorni che seguiranno la chiusura delle preiscrizioni sarà pubblicata online sui siti sopra indicati la graduatoria definitiva degli iscritti al progetto. Per confermare la partecipazione al progetto, i 178 selezionati verranno contattati dal proprio tutor e riceveranno una mail con tutti i documenti da compilare e consegnare obbligatoriamente al primo incontro.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza