Connect with us
Pubblicità

Trento

«Perché L’ Islam ci sta conquistando»: Magdi Allam venerdì sera allo Sporting Hotel di Trento.

Pubblicato

-

Magdi Cristiano Allam sarà venerdì 6 ottobre 2017 all’Hotel Sporting di Trento. La sua conferenza inizierà alle 20.30, ad ospitarlo sarà «Forza Nuova di Trento», che vedrà nelle vesti di relatore anche il suo segretario Numa De Masi.  L’entrata è gratuita. 

Due gli argomenti che verranno trattati e approfonditi: lo «Lo Ius Soli» e l’esodo degli islamici in Italia. 

Magdi Cristiano Allam, già parlamentare europeo, giornalista, scrittore, è noto per le sue battaglie critiche verso la moderna concezione di Europa e, soprattutto, scomodo interprete di quella parte dell’Islam che si fa motore propulsivo del terrorismo in tutto il pianeta.

Pubblicità
Pubblicità

Il suo libro, «Islam siamo in guerra», uscito nel settembre del 2015 è già stato ristampato 4 volte raggiungendo i primi posti nelle vendite nazionali. Per l’ex vice direttore del Corriere della sera sarà anche l’occasione di presentare il suo ultimo libro dal titolo “Maometto e il suo Allah“.

Cosa sappiamo davvero sull’Islam e il suo profeta, Maometto? Allam presenterà la figura di Maometto, raccontata attraverso le sue stesse parole.

Nel Corano ci sono passi che vengono accolti alla lettera dal mondo musulmano perché qualsiasi interpretazione culturale e simbolica è impossibile, secondo l’autore. L’ex vicedirettore del Corriere della Sera, musulmano di origine, battezzato da Ratzinger nel 2008, scandaglia le parole di Maometto e versetti che parlano di inimicizia verso ebrei e cristiani, di inferno per i miscredenti, di superiorità dell’uomo sulla donna e di esaltazione verso la “guerra santa”. Insomma una buona occasione per saperne di più e per conoscere la verità troppo spesso tenuta nascosta.

Pubblicità
Pubblicità

Magdi Allam parlerà anche dell’invasione che l’Italia sta subendo grazie all’esodo epocale dei migranti africani. Racconterà verità scomode, segreti fino ad ora taciuti, e rispondere alle domande del pubblico presente.

Magdi Allam si è convertito alla religione cattolica dopo aver capito che quella Islamica portava solo terrore, miseria e morte. Magdi Allam, per 56 anni islamico, dopo la conversione al cattolicesimo vive sotto scorta dal 2003 ed è stato condannato a morte dall’Islam: «Per loro siamo tutti indistintamente dei nemici che vanno eliminati a prescindere da ciò che facciamo, ma solo per ciò che siamo. Bombardamenti, colonialismo, crociate non c’entrano nulla» – ama ripetere spesso il giornalista

Un incontro senza dubbio di grande interesse con un giornalista coraggioso che ha deciso di mettere in pericolo la propria vita per la ricerca della giustizia e della verità, ma anche un uomo che mette in guardia e che svela molti segreti di cui nessuno è a conoscenza e che la grande stampa cela e nasconde per continuare ad avvantaggiare chi dall’immigrazione guadagna milioni di euro.

«L’islam ci fa paura. Perché l’islam è violento. Perché l’islam ci sta conquistando. Perché non conosciamo l’islam. L’islam è il Corano e Maometto. Il Corano è ciò che Maometto dice che Allah gli avrebbe rivelato. L’islam si riduce a Maometto. Noi tutti, compresi gli stessi musulmani, sappiamo poco o nulla di Maometto. Magdi Cristiano Allam ci racconta chi è stato veramente Maometto, con le stesse parole dette da Maometto. Se vogliamo vincere la paura leggiamo «Maometto e il suo Allah», il nuovo libro di Magdi Cristiano Allam»

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza