Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

«Ombre di guerra e disperazione», una mostra a Predaia racconta la guerra di ieri e di oggi

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

PREDAIA – “Evacuati, instradati, perlustrati, accasermati, come se non avessero una propria volontà, come se non avessero alcun diritto”. Come se fossero degli “oggetti da amministrare”.

Parole di Alcide Degasperi. È il 12 luglio 1917 e il giovane deputato trentino sta denunciando, davanti al Parlamento di Vienna, la condizione dei profughi trentini e giuliani cacciati dalle loro case dopo l’entrata in guerra dell’Italia nel maggio 1915.

Sono 70 mila i trentini che la guerra ha costretto all’esilio nell’Impero austro-ungarico e ora sono nelle “città di legno” di Mitterndorf e Braunau, nei villaggi di Austria, Boemia e Moravia.

Pubblicità
Pubblicità

Altri 30 mila verranno sparpagliati in tutta la Penisola per ordine dell’esercito italiano, che nel frattempo ha occupato alcune valli del Trentino. Qualcuno finirà addirittura in Sicilia.

Centomila in totale, per la maggior parte donne e bambini, un terzo della popolazione allora residente. I sessantamila abili alle armi stanno combattendo da mesi sul fronte della Galizia con la divisa di Francesco Giuseppe.

È passato un secolo, ma la realtà descritta da Degasperi non è molto diversa da quella che stanno vivendo oggi milioni di esseri umani.

Pubblicità
Pubblicità

L’esercito dei disperati in fuga da Siria, Iraq, Afghanistan, Somalia, Eritrea, Nigeria e che cerca, in Europa, un luogo dove vivere lontano da guerre, persecuzioni, carestie.

Nei suoi tanti viaggi attorno al mondo da fotoreporter e operatore Rai, Giorgio Salomon ha incrociato mille volte il cammino delle moltitudini in fuga. E, ogni volta, ne ha fotograficamente “preso nota”. Da par suo.

Ha fotografato gli albanesi sbarcati a Brindisi il 7 marzo 1991: i primi profughi a metter piede sul suolo italico.

Ha fotografato i kosovari in fuga dalle bombe dei serbi.

Ha fotografato Aleppo, quando era città splendida e vivacissima.

Ha fotografato migliaia di uomini, donne, bambini in marcia lungo la “rotta dei Balcani”.

Queste immagini sono il nucleo attorno al quale si articola questa mostra, sapientemente allestita dall’architetto Manuela Baldracchi e intitolata “Ombre”, con testi di Franco Filippini.

“Ombre di guerra e disperazione” è una mostra di fotografie di oggi e altre di cento anni fa, scattate durante gli anni dell’esilio dei trentini, e sarà inaugurata mercoledì 4 ottobre alle 20.30 a Casa Marta, a Coredo, con l’intervento del coro “El Plaz” diretto da Alberto Lorenzi.

Di seguito gli orari di apertura:

Dal 5 ottobre al 19 novembre 2017

dal martedì al venerdì 9-12 e 14-18

sabato e domenica 16-18.30 e 20-22

Eventi collegati:

martedì 17 ottobre

ore 20.30

Teatro “Dolomiti” – Coredo

Proiezione del lungometraggio Fuocoammare di Gianfranco Rosi, introduzione critica di Michele Bellio e dibattito

martedì 24 ottobre

ore 20.30

Auditorium – Taio

Proiezione del documentario Da un Capo all’altro. Viaggio nel mosaico lampedusano di Michele Bellio e Sara Covi. Focus sulla tesi di laurea “Lampedusa terra di frontiera, quale turismo possibile?”

martedì 7 novembre

ore 20.30

Sala Polifunzionale Pra da Lac -Tres

Proiezione di alcuni cortometraggi. Introduzione di Michele Bellio. Intervento dell’equipe Centro Astalli di Trento sulla situazione attuale del fenomeno migratorio, con focus di approfondimento sul Trentino

venerdì 17 novembre

ore 20.45

Teatro – Taio

Spettacolo teatrale Invisibili Generazioni della compagnia trentina Elementare Teatro. Esplorazione in modo ironico e surreale della realtà dei giovani d’oggi – chi decide di andare e chi decide di rimanere

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero6 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza6 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena8 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Vita & Famiglia8 ore fa

Usa. Storica decisione contro sentenza sull’aborto. Pro Vita: «ora tocca all’Italia»

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Sorpasso suicida nella galleria di Taio – IL VIDEO

Telescopio Universitario9 ore fa

UniTrento – Pnrr, 50 milioni all’Università di Trento

Bolzano10 ore fa

Alto Adige, ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Trento10 ore fa

Coronavirus: nessun decesso oggi in Trentino, 33 i pazienti ricoverati

Spettacolo10 ore fa

Con Jurassic World – Il dominio si chiude una saga durata quasi 30 anni

Trento11 ore fa

Plateatici dei locali, la procedura semplificata estesa per tutto il 2022

Trento11 ore fa

Arresti per terrorismo a Rovereto: il ringraziamento di Fugatti e Bisesti ai Carabinieri del ROS

Valsugana e Primiero12 ore fa

Tragedia a Caldonazzo: perde la vita mentre fa il bagno nel lago

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro2 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza