Connect with us
Pubblicità

Trento

Controlli Polizia stradale: ok il drogometro, 3 denunce per guida in stato di ebrezza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine finalizzati al contrasto dell’abuso di sostanze alcoliche e/o stupefacenti da parte di utenti della strada.

Nella notte tra sabato 9 e domenica 10 personale della Polizia Stradale di Trento, composto da pattuglie appositamente fatte provenire dai Distaccamenti di Malè, Riva del Garda e Predazzo, affiancati dal medico e dalla operatrice infermieristica della locale Questura, ha espletato un articolato servizio di controllo finalizzato alla prevenzione e repressione della guida in stato di ebbrezza alcoolica e/o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Il servizio è stato effettuato, dalle ore 23,00 di sabato 09 alle successive ore 05,00 di domenica 10 settembre, nella zona di via Brennero nel Comune di Trento, zona, nelle ore diurne altamente frequentata dai clienti dei numerosi grandi magazzini che ivi si trovano, ma considerata avente una diversa ma egualmente elevata frequenza di traffico automobilistico anche nelle ore serali e notturne.

Pubblicità
Pubblicità

Negativi tutti i controlli effettuati con test di screening sull’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti.

Sono stati complessivamente controllati dalla polizia una trentina di autovetture transitanti nella zona, e i conducenti sottoposti ad esame con alcool test, con decurtazione, in totale, di 35 punti patente.

La prima a cadere nella “rete” dei controlli, procedendo in ordine crescente di gravità, è stata una ragazza di nazionalità e residenza moldava, di anni 21, con patente conseguita, in Moldavia, nel mese di marzo del corrente anno 2017. Avendo conseguito la patente da meno di tre anni ricade nel divieto di guidare dopo aver assunto, anche minime, sostanze alcoliche. Trovata positiva, con valore di 0,40, le è stata applicata una sanzione amministrativa di Euro 181 pagata nell’immediatezza.

Pubblicità
Pubblicità

Con valori di poco superiori a 0,80 al controllo alcoolometrico, veniva , invece, trovato un cittadino, di anni 24, di nazionalità Slovacca, ma residente in trentino;

Un poco più movimentato il controllo di un cittadino di nazionalità moldava, di anni 38, ma residente in Trento, che, dopo il positivo controllo alcoolometrico, con valore di 1,84, ha vomitato, verosimilmente a causa delle abbondanti sostanze alcoliche precedentemente ingerite. L’uomo è stato assistito dal sanitario Polstato presente nell’occasione. Al medesimo veniva sequestrata, in quanto di propria proprietà, l’autovettura Volkswagen Passat , affidata in custodia, ai fini della confisca, ad un suo conoscente.

Con valori ancora più elevati, 2,20, veniva, infine, trovato un cittadino originario della Repubblica Ceca, residente in Caldaro (BZ), alla guida di una Nissan Qashqai poi affidata alla moglie, di nazionalità italiana, fatta appositamente giungere sul luogo.

Tutti e tre i cittadini stranieri di cui sopra venivano deferiti all’Autorità giudiziaria per violazione dell’Art.186 c.d.s.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Giovedì 7 luglio a Pergine la grande festa per i 10 anni di Aluray

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Val di Sole: volano per 50 metri in una scarpata, miracolati

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Frana sulla ss 421 tra San Lorenzo in Banale e Nembia, strada chiusa

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Salvato dal soccorso alpino sul ghiacciaio della Vedretta degli Sfulmini

Piana Rotaliana6 ore fa

Mezzolombardo, un aiuto ad anziani e persone in difficoltà per lo smaltimento dei rifiuti: l’ultima proposta del consigliere Giorgio Devigili

Trento7 ore fa

Fugatti: “Risorse umane centrali per l’attuazione del PNRR”

Trento7 ore fa

Distretto Trentino Digitale 2026, Spinelli: «Nel documento le azioni della Provincia sul digitale, anche con le risorse PNRR»

Arte e Cultura8 ore fa

Il rinoceronte tra passato, presente e futuro: l’ombra dell’unicorno

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Dalla Polonia a Cles grazie al gemellaggio con il Liceo Russell

Trento8 ore fa

Avviato il progetto “spazzino di quartiere” con la sperimentazione a Gardolo

Trento8 ore fa

La mostra sull’Autonomia diventa itinerante

Trento8 ore fa

Coronavirus: 565 contagi e rianimazioni vuote nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento10 ore fa

Kanova Playground, domani alle 18 l’inaugurazione del rinnovato campo di pallacanestro

Trento11 ore fa

Via libera alla riforma delle Comunità di Valle, Gottardi: «Una riforma che rimette al centro i Comuni e i Sindaci»

Valsugana e Primiero11 ore fa

Al Pergine Festival, il femminile senza tempo della “Penelope” di Martina Badiluzzi

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza