Connect with us
Pubblicità

Trento

Uno sponsor per il nuovo nome del Palatrento

Pubblicato

-


Il Comune cerca un nome e uno sponsor per il PalaTrento.

Allo scopo di reperire risorse da destinare alla copertura dei costi di gestione l’amministrazione comunale cerca uno sponsor che voglia attribuire alla struttura del PalaTrento il proprio nome in abbinamento – o prima o dopo – alla parola “Arena” o “Pala”.

Il contratto avrà durata dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2022.

Pubblicità
Pubblicità

Il corrispettivo annuale a carico dello sponsor è fissato per un importo a base d’asta di 100.000 euro (oltre I.V.A.), importo sul quale dovranno essere presentate offerte al rialzo, più un importo annuale per il pagamento del consumo dell’elettricità, stabilito sulla base del consumo medio per la tipologia di insegne, se luminose, che verranno collocate sui fronti e/o sulla copertura del PalaTrento, indicanti la nuova denominazione.

Al vincitore verranno messe a disposizione 3 insegne da 18 metri per 3, altre 12 posizionate su tutti i lati dell’immobile ed una sopra con vista anche dall’autostrada A22 e l’utilizzo gratuito della struttura per due volte all’anno.

Alla sottoscrizione del contratto dovrà essere versato un quinto dell’intero importo e una cauzione dell 80% il primo anno a scendere poi di anno in anno. Di fatto una cauzione del 100 % insomma

Pubblicità
Pubblicità

I soggetti interessati potranno scaricare l’avviso pubblico ed i relativi allegati dal sito internet del Comune: www.comune.trento.it – cliccando il pulsante “Bandi di gara” – a partire dal 13 agosto 2017; dovranno poi far pervenire, entro e non oltre le ore 12.00 del 2 ottobre 2017 apposito plico chiuso firmato sui lembi riportante la scritta: “Proposta per la sponsorizzazione del PalaTrento” indirizzata a Comune di Trento – Ufficio Protocollo – Via Maccani, 148 – 38121 Trento.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza