Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Orrore sulle spiagge di Rimini, violentano e massacrano 26 enne polacca e un transessuale

Pubblicato

-

Torna la paura sulle spiagge di Rimini dopo che durante l’estate 2015 erano avvenuti tre stupri di fila. Nella notte una banda di magrebini composta da 4 uomini ha prima rapinato una coppia di polacchi in vacanza in Italia, poi dopo aver stordito l’uomo con una bottigliata hanno picchiato, stuprato e buttato in acqua la sua compagna con «inaudita e disumana violenza mai vista» spiega il questore di Rimini.

Ma la sete di sangue non era ancora finita e i 4 «animali» hanno poi aggredito, massacrato e violentato un transessuale peruviano lasciandolo in un cespuglio grondante si sangue. Una notte di violenza mai vista e consumata da uomini sotto l’effetto dell’alcool e degli stupefacenti. Una sorta di mattanza con pochi precedenti in Italia.

Le prime due vittime hanno entrambe 26 anni, sono polacchi, ed erano in vacanza con un gruppo di connazionali in un albergo di via Padova. Forse volevano festeggiare l’ultimo giorno di vacanza, dato che sarebbero dovuti ripartire stamattina con i compagni di viaggio. Invece sono ancora a Rimini, lei in stato di choc all’ospedale, lui con diversi giorni di prognosi per le percosse che lo hanno lasciato svenuto e sanguinante sulla spiaggia, mentre la ragazza è riuscita a trovare la forza di trascinarsi sulla strada, dove sarebbe stata soccorsa da una prostituta.

Pubblicità
Pubblicità

La polizia scientifica ha esaminato gli oggetti abbandonati sulla scena della violenza: un paio di infradito, una bottiglia di birra, pantaloncini e biancheria che saranno utili per i riscontri del caso. Gli inquirenti stanno anche raccogliendo le immagini delle videocamere della zona.  Massimo riserbo sulle indagini da parte degli investigatori, ma la sensazione è che le forze dell’ordine siano vicino all’arresto dei 4 criminali.

Il questore di Rimini, Maurizio Improta, ha detto che i colpevoli sono «sicuramente giovani e non escludo fossero reduci da una notte di sballo con abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti».

Proprio per scongiurare situazioni come queste, sono stati istituiti divieti e prescrizioni: dall’una alle cinque del mattino è proibito andare in spiaggia, mentre gli stabilimenti balneari sono tenuti a illuminare le loro attività. Più facile a dirsi che a farsi: «Il divieto di andare in spiaggia in quella fascia oraria viene fatto rispettare relativamente, di fatto l’accesso è libero perché l’arenile è troppo vasto e di fatto l’accesso è libero, non ci sono controlli sistematici», aggiunge Vanni. Impossibile presidiare tutto, anche se la polizia fa quel che può per controllare.

Pubblicità
Pubblicità

Quanto all’illuminazione, dice Vanni, presidente della cooperativa bagnini, che i bagni hanno ottemperato alla regola, ma anche qui non è possibile coprire tutta la spiaggia, per il semplice motivo che è troppo grande, e nel buio tutto può accadere.

Sulla nazionalità degli aggressori, il 26 enne  polacco hanno raccontato che avevano la “pelle olivastra” e che “sembravano nordafricani”: una descrizione scarna che però collima con quella del trans peruviano che, stando a quanto ricostruito dagli investigatori, il gruppo avrebbe aggredito e violentato poco dopo.

L’assessore comunale di Rimini Jamil Sadegholvaad si è recato in ospedale per incontrare i ragazzi vittima dell’aggressione. Per loro l’Amministrazione cittadina si è detta disponibile ad ogni forma di supporto e di aiuto.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza