Connect with us
Pubblicità

Trento

«Gli elettori moderati si possono prendere in giro una volta, ma non oltre».

Pubblicato

-

A dirlo è il consigliere provinciale di Agire per il Trentino Claudio Cia che attacca nuovamente il partito dei sindaci, che per ora però ha solo presentato un documento programmatico senza però dire se concorrerà alle prossime elezioni provinciali di ottobre 2018.

«Nel non lontano 2015 Francesco Valduga veniva eletto Sindaco di Rovereto perché aveva convinto i suoi cittadini che lui era la vera alternativa al centrosinistra allora rappresentato dall’allora Sindaco Miorandi. Oggi però scopriamo che questa sinistra non gli fa poi cosi tanto schifo se è vero, come pare, che è pronto a condividere con essa un progetto politico. In realtà sembra di capire che in gioco ci sia qualcosa di molto più concreto, una candidatura per Roma ovvero una poltrona da assicurarsi nella capitale che ha il pregio di soddisfare il palato di chicchessia» esordisce Cia

Secondo il segretario di Agire, Valduga quando parla da ad intendere di rapprentare i sindaci, non si sa quanti e ancor meno quali; giravano voci che erano cento, poi divenuti cinquanta «ed infine, all’ultima loro conferenza stampa, ne abbiamo contati meno di dieci e, forse, neanche tutti erano sindaci». In realtà quanto afferma Cia è sostenuto da molti altri uomini politici, anche della maggioranza. Infatti Valduga presenta qualcosa di astratto che non si capisca bene dove porti e soprattutto con chi porti.

PubblicitàPubblicità

Lo stesso Valduga ha confermato, come il sindaco di Pergine Oss Emer, di voler terminare il suo mandato di sindaco che scade nel 2020, mentre il sindaco di Tione Gottardi che all’inizio si era aggregato al movimento dei sindaci viene dato per certo in quota PATT, degli altri sindaci per il momento non vi sono più tracce. E allora chi sono gli iscritti di questo movimento? Per il momento non è dato da sapersi. Ma su dove potrebbe andare il cosi detto movimento dei sindaci Claudio Cia pare avere le idee piuttosto chiare.

«La cosa piú intrigante è però sapere quanti degli amministratori vantati condividono la virata a sinistra di Valduga. Io penso in pochi se si considera che un buon numero di essi è stato eletto con liste civiche perché alternative al centrosinistra. Al contrario sarebbe davvero triste se dovessimo scoprire che questi signori hanno una personalità camaleontica senza passione per una politica  che davvero si occupi del bene dei cittadini e non di poltrone da riempire. Per quanto riguarda il centrosinistra, – conclude poi il consigliere provinciale – va riconosciuto che ancora una volta ha dimostrato la sua abilità nel neutralizzare quanti potrebbero spogliarlo del potere, e pare che in questo caso non gli sia  poi stato cosi difficile. É risaputo d’altronde che là dove non c’è un credo politico non c’è coraggio, ma solo interessi personali da assecondare. Gli elettori moderati si possono prendere in giro una volta, ma non oltre».

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]
  • Torino: l’evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
    Da nord a sud l‘effetto del Coronavirus in Italia e, quindi, delle misure restrittive adottate dal Governo per contenere la pandemia, mostrano intere città, strade, paesi e stazioni completamente deserte, costringendo a casa milioni di persone e lasciando la primavera l’unica ad essere libera di proseguire indisturbata il suo naturale percorso. Come molte attività commerciali, […]
  • Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
    Pasqua si avvicina e, molto probabilmente, in questo 2020 non ci saranno grandi ritrovi tra amici e parenti. Tuttavia, questo non è un valido motivo per impigrirsi e non cucinare niente di particolare. Soprattutto in queste giornate, per chi ha dei figli piccoli la vita non è proprio semplice: come far passare, quindi, il tempo […]
  • Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
    Un periodo così instabile ed incerto come quello del recente allarme sanitario da Covid- 19, costringe ad una stretta coalizione internazionale che riesca a coinvolgere ed unire il maggior numero di forze e di aiuti possibili per riuscire contenere l’emergenza. Per questo, la nota casa automobilistica tedesca Mercedes Benz scende da protagonista in campo, mettendo […]
  • Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta “adottandoli”
    L’allarme sanitario che da settimane sta lasciando dolorose ferite, obbligando l’isolamento e la distanza dalle persone care, sta facendo riscoprire all’Italia un senso di vicinanza ed un’insaziabile bisogno di aiutarsi per riuscire ad arrivare il più velocemente possibile alla fine di un’emergenza che sta attraversando senza freni l’intero territorio nazionale. A confermare e dimostrare l’estrema […]
  • Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
    Esisteranno sempre alcuni capi di cui non se ne potrà mai fare a meno, e come non non si può affrontare il caldo estivo senza occhiali da sole e bermuda, così non si può superare il freddo invernale senza, il protagonista indiscusso dei mesi più gelidi: il piumino. Dalle classiche piume d’oca, alla più recente […]

Categorie

di tendenza